14°

31°

Il piatto forte

Le uova nel piatto sono la vera sorpresa di Pasqua

Le uova nel piatto sono la vera sorpresa di Pasqua
Ricevi gratis le news
0

di Errica Tamani

Ecce ovo». Semplice a dirsi, ma solo in apparenza. Al più distinguiamo tra le uova di gallina comprate nei negozi e quelle comprate dal contadino (presso l’Emporio Stuard in strada Madonna dell’Aiuto 7/a San Pancrazio o presso l’Orto di Alberto in via Senerchia a Fraore, per dare un paio di indirizzi). E oggi abbiamo l’opzione delle uova biologiche, come quelle dell’azienda La Masera Motta di Valmozzola (con punto vendita in Via Goldoni). Ma a dir la verità, le uova commestibili sono molte di più.
Le uova di gallina
Giuliano Serafini dell’Associazione Agricoltori e Allevatori custodi di Parma, già relatore al convegno «Primavera a corte: a tavola con il Tacchino del Ducato», che si è tenuto il 19 marzo scorso al Circolo di lettura ci ha svelato curiosità e dato qualche notizia sulle uova «alternative» in circolazione. Circa le uova di pollo, sostiene Serafini, «il guscio di alcune razze è veramente decorativo, quelle mediterranee come la Modenese, la Romagnola o la Livorno, producono uova a guscio bianco candido, mentre la Marans, razza francese, ha uova di un bel marrone tipo cioccolato al latte e l’Araucana depone uova azzurre. Importante è anche il metodo di allevamento e l’alimentazione degli animali. Quelli allevati liberi e al pascolo, depongono uova con maggior «omega 3» come dimostrato anche da studi scientifici». L’allevatore continua: «I tacchini producono grandi uova puntinate di marrone, il loro sapore e il colore del tuorlo le rendono un’ottima materia prima per la pasta all’uovo che è alla base di molti piatti tradizionali emiliani».
E di faraona, di quaglia, di anatra e oca
E le uova di faraona? «La faraona depone uova piccole, dal guscio durissimo rossiccio in varie tonalità, anch’esse apprezzatissime per produrre pasta fatta in casa». Note sono le lillipuziane uova di quaglia, «piccole e verdi con puntini neri, che si usano lesse e per guarnire piatti raffinati. Pensando invece alle uova di anatra e di oca va detto che –ancora una volta Serafini ci aiuta a far chiarezza- sono «piccole e verdi quelle del germano reale; grandi e dal guscio traslucido quelle dell’anatra muta e sorprendentemente grandi e bianche quelle di oca. Le uova degli anseriformi (ordine di uccelli che comprende gli Anatidi e la piccola famiglia delle Palamedee) sono l’ideale per realizzare dolci, soprattutto quelli al cucchiaio». «Per concludere – termina Serafini (ecco il suo indirizzo per trovare quasi tutte le tipologie di uova citate: via Case Bruciate 2, Noceto) - le uova di tutti questi animali, se allevati liberi e in modo naturale, nel pieno rispetto del loro benessere, sono buone anche consumate in una frittata, alla coque o all’occhio di bue con un filo di aceto balsamico e scaglie di ottimo Parmigiano-Reggiano».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rinoceronte ancora in finale al Talent Show "Eccezionale veramente"

tg parma

Rino Ceronte ancora in finale al talent show "Eccezionale veramente" Video

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Daria Bignardi lascia la Rai

tv

Daria Bignardi lascia la Rai

Notiziepiùlette

Samuele Turco suicida in carcere
delitto san prospero

Samuele Turco suicida in carcere

Ultime notizie

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

Samuele Turco suicida in carcere

delitto san prospero

Samuele Turco suicida in carcere

droga

Arrestata l'insospettabile studentessa-pusher

6commenti

incidente

Cade dalla bici in via Repubblica: grave 74enne

L'omicidio

Fred nella casa, un silenzioso dolore

salsomaggiore

Trovati con arnesi da scasso nell'auto: quattro denunciati

2commenti

gazzareporter

"Ladri di biciclette... alla parmigiana": il racconto di una lettrice

1commento

parma calcio

Di Gaudio in maglia crociata

via capelluti

Teneva la pianta di marijuana sul balcone. Ma sono passati i vigili....

tg parma

Messa in sicurezza del Baganza, l'Unione Pedemontana pressa la Regione

partecipate

Stu Pasubio, chiusa l'indagine preliminare. Pizzarotti: "Resto tranquillo"

gazzareporter

Parma, 2017: dormire sotto il ponte

1commento

Ateneo

Iscrizioni all'Università, alcuni corsi subito "bruciati". Con polemica

Salsomaggiore

Migranti o miss, questo è il dilemma

MONCHIO

«Montagna creativa», una start up per il territorio

1commento

lavoro

L'osteopatia entra in Barilla: trattamenti per i dipendenti

Per migliorare la resistenza allo stress e in generale la vita dei lavoratori

Prevenzione

«Intervenire sul Baganza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

19commenti

ITALIA/MONDO

londra

Il fratello di Diana: "Quattro tentativi di rubare la salma"

Francia

Incendi in Costa Azzurra, evacuate 10.000 persone Foto

SPORT

calcio

Serie A: si riparte il 19 agosto con il match delle 18

CASSANO

Fantantonio e il contrordine del contrordine

5commenti

SOCIETA'

gazzareporter

Quando l'imbianchino non c'è... il gatto balla Video

francia

Le fiamme devastano il golfo di Saint-Tropez

MOTORI

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video