-6°

Il piatto forte

Tutti pazzi per la "pop art" di Oldani

Tutti pazzi per la "pop art" di Oldani
0

di Vittorio Rotolo
La critica gastronomica lo ha consacrato come il «guru» della Cucina Pop, un nuovo filone che ben si avvicina alla filosofia delle ricette facili da eseguire ma, al tempo stesso, capaci di lasciarti nel palato un gusto che difficilmente si dimentica. Ecco perché Davide Oldani, 43 anni, milanese cresciuto nella scuola dei grandi maestri della tradizione culinaria italiana (Gualtiero Marchesi su tutti) accetta ben volentieri questo titolo. Che rispecchia sostanzialmente l’essenza della sua missione: rivisitare e valorizzare le ricette della cucina di un territorio, avvicinando il maggior numero di persone alla buona tavola. Titolare dell’ormai celebre ristorante «D’O» a Cornaredo, a pochi km da Milano, Oldani è stato ospite di Academia Barilla nell’ambito della rassegna «Calici Stellati. I migliori vini e le migliori ricette da gustare insieme a grandi Chef». E per i tanti curiosi e appassionati accorsi ad ammirare le sue «creazioni», questa autentica stella del firmamento gastronomico italiano ha preparato il piatto per eccellenza della tradizione milanese: ovvero il risotto allo zafferano. O, per meglio dire, lo «zafferano con riso», come lo definisce Oldani «perché - spiega - se è vero che di fronte a una pietanza la parte visiva risulta effimera e quella olfattiva è importante, il gusto diventa fondamentale. In questo caso - aggiunge - è proprio il profumo intenso dello zafferano la prima cosa che arriva al cliente, diventando assoluto protagonista». Inventa e mette in pratica, con una facilità così naturale che ti spiazza, Oldani. E intanto racconta i segreti della Cucina Pop. «Dopo la Nouvelle Cuisine e la Cucina destrutturata - dice - c’è un filone che non denigra affatto la trattoria, l’osteria o il grande ristorante, ma si pone come una via di mezzo. Pop significa valorizzazione dei prodotti del territorio, la loro stagionalità e persino il prezzo di vendita: dalla somma di questi fattori nasce un’esperienza accessibile a molti». Convinto che «a differenza di una volta, quando predominavano i grassi, oggi è l’equilibrio di spezie e aromi ad assicurare un certo gusto al piatto», per Oldani la cucina è una ragione di vita. «Mi piace capire ciò che mangio e cosa si nasconde dietro ogni ingrediente - fa notare - ma anche capire ciò che l’ospite o il cliente si aspetta. Il segreto? Beh, la passione. Se dietro i fornelli metti il cuore e la testa, sei già sulla buona strada». Accolto da Gianluigi Zenti, direttore di Academia Barilla, che alla platea lo presenta come «un vero ambasciatore della cucina italiana nel mondo», Oldani si sofferma infine anche sul proliferare di format e rubriche culinarie in tv e sui media.
 «Un interesse che può fare soltanto bene al nostro settore - dice -; in questa Italia, patria della tradizione gastronomica, oggi ci sono infatti sempre meno cuochi. Se la cucina in tv riesce a far breccia nei cuori dei giovani, ben venga».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ralph Lauren vestirà Melania Trump per la cerimonia del giuramento

Stati Uniti

Ralph Lauren vestirà Melania Trump per la cerimonia del giuramento

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Cascinapiano

Parlano gli amici di Filippo Ricotti: "Era speciale, un esempio di lealtà e altruismo" 

La squadra di calcio ha sospeso l'attività per due giorni in segno di lutto

VIABILITA'

Cascinapiano, i residenti: "Chieste strisce pedonali e più luci: inascoltati"

5commenti

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

BASILICAGOIANO

Omicidio Habassi: Del Vasto capace di intendere e volere

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

Parma

Violenze e foto shock alla ex che lo ha lasciato: 28enne patteggia

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

tg parma

Greci, dai Nuovi consumatori alla candidatura alle comunali Video

3commenti

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

16commenti

Fotografia

Parma di Badignana: la cascata

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

Tribunale

Parmacotto, fascicolo trasferito a Modena

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TERREMOTO

Centro Italia, nuove forti scosse. Ingv: "Mai vista una serie come questa"

mafia del brenta

Sequestrato il "tesoro" di Felice Maniero

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

TEATRO

Nuovo Teatro Pezzani: cancellato "Rosso Giungla"

SPORT

tg parma

Lotta al doping, il Ris di Parma indagherà sul caso Schwazer

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

CURIOSITA'

FIDENZA

Appello per due gatti da adottare

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento