-3°

Il vino

Malvasia di Candia 2011: più ombre che luci «Cosèta d'or» a Salati

Malvasia di Candia 2011: più ombre che luci «Cosèta d'or» a Salati
Ricevi gratis le news
0

L’ultima edizione, della Cosèta d’or, manifestazione dedicata alla Malvasia dei Colli di Parma DOC, ha lasciato con l’amaro in bocca. Non la tipica nota del finale gustativo del vino in questione, prodotto dall’uva di Malvasia di Candia aromatica, ma il sapore della delusione per un’occasione che poteva essere cruciale ma che si è tramutata in occasione mancata. Quella di valorizzare uno dei vitigni autoctoni potenzialmente più espressivi delle nostre colline attraverso la produzione di vini che riescano a restituire i tratti aromatici distintivi dell’uva di partenza e a «comunicare» un territorio preciso, pur con differenze stilistiche dei vari produttori. 

2011: un'annata difficile
La giuria chiamata a designare, tra gli undici vini in gara (peccato mancassero quest’anno campioni di malvasia dolce!), quello degno della «Cosèta d’or» (destinato alla miglior Malvasia) e quello meritevole della menzione «Malvasia d’antan» (ossia evocativo dei profumi e del gusto della malvasia di una volta) ha evidenziato all’unanimità una situazione poco confortante. Certo, come più volte sottolineato, l’annata 2011 è stata assai problematica e ha costretto a ‘lavorare in cantina’ per rimediare a una non ottimale qualità di partenza. 
Malvasia moderna
Ma i prodotti ottenuti hanno evidenziato una propensione generalizzata a far risaltare sentori e aromi ascrivibili a vini più gettonati oggi (Prosecco in primis e Sauvignon a seguire) penalizzando i marcatori tipici di questo vino, di fatto snaturandolo e banalizzandolo. Cui prodest? Forse che una malvasia «prosecchizzata», possa fare concorrenza al vino veneto? È così che si avanza verso il futuro roseo della Malvasia dei Colli vagheggiato dai produttori che spesso, a parole almeno, vedono la promessa di un rilancio forte del territorio? La loro quasi totale assenza, al momento del verdetto della giuria, non suggerisce che forse sono loro stessi i primi a non crederci? 
Celso Salati «matador»
Di fatto la giuria, fedele all’intento dell’evento, ha assegnato al vino di Celso Salati entrambi i premi: Cosèta d’or e Malvasia d’antan. E a conferma di una gara in solitaria, Salati ha fatto il tris aggiudicandosi la «cosèta di legno» (il premio assegnato dal pubblico). Lo ha fatto con una Malvasia dal sentore erbaceo e selvatico che le compete senza intromissioni peperoneggianti (che la rendono simile al sauvignon), senza caricature di sorta. Un vino che magari avrà evoluzione rapida, visti i primi rimandi ossidativi, ma che colta come deve essere, cioè con le aspettative di una fragranza che dà il meglio nei primi mesi di vita, ha quell’espressione «zerga» (per usare un termine caro al mai troppo compianto Gino Veronelli a cui la malvasia e i suoi luoghi tanto devono) che le appartiene. Perché se il problema è l’aspetto aromatico predominante che può non piacere a tutti, forse è meglio far convogliare gli sforzi dei produttori (che stanno facendo benissimo con altri vitigni) in una produzione differente: magari un frizzante più classico che possa includere altre varietà, e lasciare alla Malvasia una quota (verde) di nicchia che almeno non lasci orfani gli appassionati di questa nostra antica produzione enoica. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Emma Chambers

Emma Chambers

Gran Bretagna

Morta Emma Chambers, sorella di Hugh Grant in "Notting Hill"

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

social

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

INSTAGRAM

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

Via Picasso

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

Ex Eridania

Rubata di nuovo la bacchetta di Toscanini

WEEKEND

Tra sci, escursioni e tavole golose: l'agenda della domenica

Attore

Addio a Poletti, recitò con Fellini

AMMINISTRATIVE

Nasce il progetto civico «Siamo Salso»: «Insieme per costruire il futuro»

Traversetolo

I profughi spalano la neve: tregua tra Comune e Betania

VIADANA

Sequestrato un furgone carico di agnelli maltrattati

In treno

Violinista dimentica la valigia, «miracolo» della Polfer

PARMA 2020

Capitale della cultura: svelati tutti i progetti

felino

Ladri sbadati beccati dalla polizia grazie al gps Video

METEO

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Buran Video

Enel e energia ellettrica: una task force per fronteggiare i disagi (leggi)

7commenti

APPENNINO

Il sindaco Lucchi: "Gelo e neve in arrivo, lunedì scuole chiuse a Berceto e Ghiare"

Serie B: 27a giornata

Empoli in testa all'ultimo istante. Cade il Frosinone. Solo il Bari ne approfitta. La Cremonese non scappa

APPENNINO

Frana sulla strada fra Varsi e Ponte Lamberti: operai al lavoro Video

VIABILITA'

Buche in A1: problemi anche nel tratto parmense dell'autostrada

PARMA

Scontro fra due auto in via Sidoli: due feriti Foto

Incidente all'incrocio con via XXIV Maggio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Confronti? No grazie. Meglio i monologhi

di Francesco Bandini

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Uccide il suo datore di lavoro dopo una lite per 100 euro

ORVIETO

E' morto Folco Quilici: il grande documentarista aveva 87 anni

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

parma calcio

D'Aversa su Parma-Venezia: "I ragazzi hanno spinto dall'inizio alla fine" Video

SOCIETA'

MODA

Borsalino, la finanza sequestra il marchio: si può vendere Foto: star di Hollywood

Irruzione

Lo streaker più famoso colpisce (ancora) alle Olimpiadi Gallery

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day