Il vino

Malvasia di Candia 2011: più ombre che luci «Cosèta d'or» a Salati

Malvasia di Candia 2011: più ombre che luci «Cosèta d'or» a Salati
Ricevi gratis le news
0

L’ultima edizione, della Cosèta d’or, manifestazione dedicata alla Malvasia dei Colli di Parma DOC, ha lasciato con l’amaro in bocca. Non la tipica nota del finale gustativo del vino in questione, prodotto dall’uva di Malvasia di Candia aromatica, ma il sapore della delusione per un’occasione che poteva essere cruciale ma che si è tramutata in occasione mancata. Quella di valorizzare uno dei vitigni autoctoni potenzialmente più espressivi delle nostre colline attraverso la produzione di vini che riescano a restituire i tratti aromatici distintivi dell’uva di partenza e a «comunicare» un territorio preciso, pur con differenze stilistiche dei vari produttori. 

2011: un'annata difficile
La giuria chiamata a designare, tra gli undici vini in gara (peccato mancassero quest’anno campioni di malvasia dolce!), quello degno della «Cosèta d’or» (destinato alla miglior Malvasia) e quello meritevole della menzione «Malvasia d’antan» (ossia evocativo dei profumi e del gusto della malvasia di una volta) ha evidenziato all’unanimità una situazione poco confortante. Certo, come più volte sottolineato, l’annata 2011 è stata assai problematica e ha costretto a ‘lavorare in cantina’ per rimediare a una non ottimale qualità di partenza. 
Malvasia moderna
Ma i prodotti ottenuti hanno evidenziato una propensione generalizzata a far risaltare sentori e aromi ascrivibili a vini più gettonati oggi (Prosecco in primis e Sauvignon a seguire) penalizzando i marcatori tipici di questo vino, di fatto snaturandolo e banalizzandolo. Cui prodest? Forse che una malvasia «prosecchizzata», possa fare concorrenza al vino veneto? È così che si avanza verso il futuro roseo della Malvasia dei Colli vagheggiato dai produttori che spesso, a parole almeno, vedono la promessa di un rilancio forte del territorio? La loro quasi totale assenza, al momento del verdetto della giuria, non suggerisce che forse sono loro stessi i primi a non crederci? 
Celso Salati «matador»
Di fatto la giuria, fedele all’intento dell’evento, ha assegnato al vino di Celso Salati entrambi i premi: Cosèta d’or e Malvasia d’antan. E a conferma di una gara in solitaria, Salati ha fatto il tris aggiudicandosi la «cosèta di legno» (il premio assegnato dal pubblico). Lo ha fatto con una Malvasia dal sentore erbaceo e selvatico che le compete senza intromissioni peperoneggianti (che la rendono simile al sauvignon), senza caricature di sorta. Un vino che magari avrà evoluzione rapida, visti i primi rimandi ossidativi, ma che colta come deve essere, cioè con le aspettative di una fragranza che dà il meglio nei primi mesi di vita, ha quell’espressione «zerga» (per usare un termine caro al mai troppo compianto Gino Veronelli a cui la malvasia e i suoi luoghi tanto devono) che le appartiene. Perché se il problema è l’aspetto aromatico predominante che può non piacere a tutti, forse è meglio far convogliare gli sforzi dei produttori (che stanno facendo benissimo con altri vitigni) in una produzione differente: magari un frizzante più classico che possa includere altre varietà, e lasciare alla Malvasia una quota (verde) di nicchia che almeno non lasci orfani gli appassionati di questa nostra antica produzione enoica. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

1commento

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

7commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

28commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove sono

1commento

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

3commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS