-5°

Il piatto forte

L'idea di Stefano Numanti: il Principe diventa Re

L'idea di Stefano Numanti: il Principe diventa Re
0

Chichibio
 «Per me, il panino è il ricordo di tante nottate passate a farne e a mangiarne. Già da ragazzino, a 16-17 anni, aiutavo i miei genitori nel bar. Con gli amici, tiravo sempre tardi e il panino era diventato l’accompagnamento di quelle serate, direi anche della nostra gioventù. Ancora oggi, quando passo davanti a una paninoteca, finisce che entro per ritrovare quei sapori che, facendo ristorazione, ho ormai quasi dimenticato. Quando ho cambiato lavoro, diventando sommelier e cuoco, mi dispiaceva non far più panini, soprattutto quello che preferivo e che, mi vergogno un po' a confessarlo, è con prosciutto crudo e maionese. Tutte le sere, a mezzanotte, era l’appuntamento obbligato: poi si tiravano le tre, giocando a briscola e tressette con un bicchiere di vino.
Ho usato il panino nel ristorante come pre-antipasto, ma sempre rivisitandolo un po': piccole tegole di acqua e farina, pane sottile e croccante, con un pezzetto di pomodoro e un filo d’olio, una fetta di salume: trovo sia una cosa molto simpatica da offrire e ho sempre visto i miei ospiti apprezzarlo. Questo panino, preparato ora per la «Gazzetta», verrà proposto anche ai miei clienti: avevo pensato a un pane lungo e sottile con Prosciutto di Parma e Parmigiano-Reggiano in stagionature varie (20, 30, 40 mesi) in modo che si provassero sensazioni diverse e progressive, ma il formaggio diventava preminente e non volevo mettere in secondo piano il Prosciutto di Parma che è invece un nostro grande prodotto. Allora ho pensato di smorzare un po' la forza del Parmigiano-Reggiano e di dargli cremosità, per esaltare il prosciutto in un panino che fosse semplice, ma armonico e equilibrato. Ho pensato a una salsa con uova e latte da addensare a bagnomaria, battendo con la frusta come se fosse uno zabaione senza zucchero. Ho grattugiato e passato al setaccio il Parmigiano-Reggiano per avere una testura setosa, l’ho aggiunto alla salsa con una punta di miele d’acacia, quindi ho spalmato il tutto su due fette di pane di grani antichi cotto nel forno a legna dai fratelli Lusignani di Pellegrino. Il Prosciutto di Parma di 28 mesi l’ho tagliato a mano, per avere maggiore consistenza e sapore, e ho fatto il panino. Beviamoci insieme lo Spumante brut non dosato del «Gruppetto» di Neviano dè Rossi.»

Panino al prosciutto di Parma
e parmigiano-reggiano

Ingredienti per 4 panini:

8 fette di pane casalino dei fratelli Lusignani (spessore 2 cm); 2 etti di Prosciutto di Parma Dop; 2 rossi d’uovo; 200gr di latte; Parmigiano-reggiano Dop quanto basta; una punta di miele d’acacia
Preparazione
Montare a bagnomaria le uova con il latte e successivamente fare cuocere il composto come uno zabaione. Lasciare raffreddare. Setacciare il Parmigiano-Reggiano grattugiato, correggere il sapore a piacimento con il miele, aggiungere, sempre a freddo, al composto di latte e uova: il tutto deve avere la cremosità di uno zabaione. Spalmare abbondantemente il composto sui panini e aggiungere il Prosciutto di Parma tagliato a mano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

2commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

5commenti

LEGA PRO

Parma-Santarcangelo: Frattali debutta nella porta crociata

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

23commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

tragedia

Rigopiano: soccorsi senza sosta, ma le speranze sono deboli

incidente

Bus ungherese, il console: "I due figli del prof 'eroe' sono morti"

WEEKEND

LA PEPPA CONSIGLIA

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto