19°

Il piatto forte

"Gusto italiano": la nostra cucina, secondo Alma

"Gusto italiano": la nostra cucina, secondo Alma
0

«Gusto italiano». Così si intitola l’ultima creatura di Alma, la scuola internazionale di cucina italiana con sede a Colorno, pubblicata da Edizioni Plan.
 Il libro a cura di Luciano Tona, responsabile della didattica, Andrea Sinigaglia executive manager e docente di storia e cultura della cucina italiana della scuola e Arturo Delle Donne «tasty photographer» di Alma, attraverso un percorso di 340 ricette d’autore, cerca di cogliere l’essenza multiforme della cucina italiana contemporanea, quella interpretata dai maestri in cattedra e da quelli che si avvicendano ad Alma.
Nella prefazione di Albino Ganapini, presidente della scuola, si legge l’intento del libro: cercare di fotografare la nuova epoca della cucina italiana, quella degli ultimi dieci anni, quella nata con Gualtiero Marchesi, rettore e figura di rottura del panorama gastro-culturale italiano che ha saputo infliggere l’incrinatura fatale al guscio dell’autocompiacimento asfittico in cui versava la nostra cucina lasciandola libera di ritrovare la propria essenza nell’introspezione e nel confronto con altre realtà e di volare su altre altezze.
L’introduzione di Sinigaglia e il dialogo tra Gualtiero Marchesi e Massimo Montanari (docente di storia e cultura dell’alimentazione all’ateneo di Bologna), offrono una serie di spunti di lettura su cui il lettore dovrà lavorare non poco per cercare di arrivare, come si dice, al succo o meglio, a un succo.
L’opera, giustamente ambiziosa, se ha il legittimo fine di voler cogliere lo spirito della cucina italiana degli anni più recenti, non è tuttavia immune dall’esser vittima del tempo in cui vive, veloce e caotico, per cui anche il difficile lavoro di esegesi, nonostante le intenzioni e le varie riflessioni offerte, risulta in qualche modo frettoloso. Bello sarebbe stato avere il punto di vista di chi, come Luciano Tona (prima che docente, pregevole chef, e, prima ancora gourmet tra i più raffinati e sensibili e pure conoscitore inarrivabile di prodotti e materie prime), avrà senza dubbio aiutato a delineare l’impianto del libro (ma forse, Tona che è più uomo di fatti che di parole, è «presente» nella scelta delle ricette o nella curiosa sequenza con cui vengono scandite - Movimenti; Minestre e zuppe, risi e risotti; Pastae di nome e di fatto; Qualcosa dentro qualcosa; Di terra, il mito della carne; D’acqua, dolce e salata; Così fan tutti, baccalà stoccafisso, merluzzo; Né carne né pesce; Dulcis - come a dire che anche in questo caso il lettore deve metterci del suo). Così come, vista la tendenza della cucina italiana di oggi a una maggior coincidenza tra bello e buono (ma anche sano), tra forma e sostanza, sarebbe stato bello avere le foto di tutti i piatti raccolti. Spesso, sono infatti ritratti, seppure con la grazia dell’obiettivo di Delle Donne, solo alcuni ingredienti.
E così, mentre l’occhio coglie le sembianze dei «Cappelletti alla parmigiana» (ma la ricetta è quella della Bassa, col ripieno di Parmigiano uova e pangrattato senza sugo di stracotto), non ci si riesce a fare un’idea precisa dell’aspetto (che anticipa la bontà) dei tortelli piacentini con la coda, se non li abbiamo mai visti.E.T.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto a Traversetolo, muore un 42enne

INCIDENTE

Schianto a Traversetolo, muore un 42enne

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

l'agenda

Una domenica tra castelli, Cantamaggio e golosità on the road

Lutto

Corradi, il «biciclettaio» di via D'Azeglio

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Il Parma a Teramo per ripartire

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Personaggio

Il «detective» della scultura del mistero

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista 42enne 

Il 42enne Andrea Ardenti Morini vittima di un incidente sulla strada per Neviano Video

1commento

tg parma

50enne scomparso a Diolo: continuano le ricerche ma cresce la paura

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

Mistero

18enne di Genova trovata morta nella sua casa a Londra. Scotland Yard indaga

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

Calciomercato

Galliani lascia il calcio e cambia vita

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento