-2°

Il piatto forte

"Gusto italiano": la nostra cucina, secondo Alma

"Gusto italiano": la nostra cucina, secondo Alma
0

«Gusto italiano». Così si intitola l’ultima creatura di Alma, la scuola internazionale di cucina italiana con sede a Colorno, pubblicata da Edizioni Plan.
 Il libro a cura di Luciano Tona, responsabile della didattica, Andrea Sinigaglia executive manager e docente di storia e cultura della cucina italiana della scuola e Arturo Delle Donne «tasty photographer» di Alma, attraverso un percorso di 340 ricette d’autore, cerca di cogliere l’essenza multiforme della cucina italiana contemporanea, quella interpretata dai maestri in cattedra e da quelli che si avvicendano ad Alma.
Nella prefazione di Albino Ganapini, presidente della scuola, si legge l’intento del libro: cercare di fotografare la nuova epoca della cucina italiana, quella degli ultimi dieci anni, quella nata con Gualtiero Marchesi, rettore e figura di rottura del panorama gastro-culturale italiano che ha saputo infliggere l’incrinatura fatale al guscio dell’autocompiacimento asfittico in cui versava la nostra cucina lasciandola libera di ritrovare la propria essenza nell’introspezione e nel confronto con altre realtà e di volare su altre altezze.
L’introduzione di Sinigaglia e il dialogo tra Gualtiero Marchesi e Massimo Montanari (docente di storia e cultura dell’alimentazione all’ateneo di Bologna), offrono una serie di spunti di lettura su cui il lettore dovrà lavorare non poco per cercare di arrivare, come si dice, al succo o meglio, a un succo.
L’opera, giustamente ambiziosa, se ha il legittimo fine di voler cogliere lo spirito della cucina italiana degli anni più recenti, non è tuttavia immune dall’esser vittima del tempo in cui vive, veloce e caotico, per cui anche il difficile lavoro di esegesi, nonostante le intenzioni e le varie riflessioni offerte, risulta in qualche modo frettoloso. Bello sarebbe stato avere il punto di vista di chi, come Luciano Tona (prima che docente, pregevole chef, e, prima ancora gourmet tra i più raffinati e sensibili e pure conoscitore inarrivabile di prodotti e materie prime), avrà senza dubbio aiutato a delineare l’impianto del libro (ma forse, Tona che è più uomo di fatti che di parole, è «presente» nella scelta delle ricette o nella curiosa sequenza con cui vengono scandite - Movimenti; Minestre e zuppe, risi e risotti; Pastae di nome e di fatto; Qualcosa dentro qualcosa; Di terra, il mito della carne; D’acqua, dolce e salata; Così fan tutti, baccalà stoccafisso, merluzzo; Né carne né pesce; Dulcis - come a dire che anche in questo caso il lettore deve metterci del suo). Così come, vista la tendenza della cucina italiana di oggi a una maggior coincidenza tra bello e buono (ma anche sano), tra forma e sostanza, sarebbe stato bello avere le foto di tutti i piatti raccolti. Spesso, sono infatti ritratti, seppure con la grazia dell’obiettivo di Delle Donne, solo alcuni ingredienti.
E così, mentre l’occhio coglie le sembianze dei «Cappelletti alla parmigiana» (ma la ricetta è quella della Bassa, col ripieno di Parmigiano uova e pangrattato senza sugo di stracotto), non ci si riesce a fare un’idea precisa dell’aspetto (che anticipa la bontà) dei tortelli piacentini con la coda, se non li abbiamo mai visti.E.T.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

I ladri fanno saltare in aria un altro Bancomat, bottino 10mila euro

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

10commenti

"Veterani dello sport"

A Malori il premio Atleta dell'anno

Per il 2015: a febbraio non aveva potuto ritirarlo per l'incidente

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

Contro il Teramo (domani al Tardini: ore 14.30): non ci saranno Lucarelli e Calaiò

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Parma

Il «Galà dell'anolino» diventa un reality show Video

Una giuria formata da grandi esperti sceglierà il miglior galleggiante

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

10commenti

Scuola

Il Romagnosi compie 156 anni

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Gazzareporter

Un sabato gelido con la nebbia

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

2commenti

ITALIA/MONDO

Video

Fisco sul telefono: gli avvisi dell'Agenzia delle Entrate arrivano via sms

Terremoto

Appennino: scossa magnitudo 2.8 nel Bolognese

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti