10°

22°

Il vino

La nobile dinastia che «inventò» il rosé

La nobile dinastia che «inventò» il rosé
Ricevi gratis le news
0

Quasi quattro secoli per una famiglia che rappresenta un pezzo di storia del vino del Sud e uno, forse ancor più rappresentativo, del rosé all’italiana in tempi in cui questa tipologia di vino stava, senza né arte né parte tra il bosco e la riviera.
La Leone de Castris è casa di antico lignaggio. Fu fondata nel 1665 dal duca Oronzo Arcangelo de Castris di origine spagnola in un piccolo paesino, Salice Salentino. Molti anni dopo i discendenti dei conti de Castris si fondono, mediante un matrimonio, con la famiglia Leone, anch’essa ispanica, migliorando i vigneti, ristrutturando l’azienda vitivinicola e, primi nella regione Puglia, passando dalla vinificazione al prodotto finito, l’imbottigliamento.
Riporta la data del 1943 il primo rosato creato in Italia, il Five Roses, e dieci anni dopo nasce il rosso Salice per arrivare agli anni settanta con la Doc Salice Salentino. Gli anni successivi sono sempre vissuti in un gran fermento innovativo sia nella gestione dell’azienda che nelle vigne e in cantina. I discendenti della famiglia indirizzano le loro forze in primis alla valorizzazione dei vitigni autoctoni accanto ai tradizionali (negroamaro, primitivo, malvasia nera, verdeca, aleatico, moscato) e a nuovi impianti: montepulciano, cabernet sauvignon, chardonnay, sauvignon.
Tra le novità più importanti di questo ultimo periodo si segnala l’arrivo di un consulente che è un po’ una star del settore, Riccardo Cotarella affiancato da un giovane enologo, Marco Mascellani. Iniziamo un viaggio itinerante tra le etichette più rilevanti della Leone de Castris con un vino che è assurto a bandiera dell’azienda ma, anche ad archetipo del rosato del Sud: il Five Roses Salento 2007 (64° Anniversario dalla nascita: un’eternità, in Italia), ottenuto con mosto fiore di uve negroamaro e malvasia nera, si presenta con un brillante colore rosato carico, dai profumi di frutti di bosco.


QUELLE «CINQUE ROSE» DIVENTATE ORMAI UN SIMBOLO
I prodotti di punta della cantina
Più semplice e immediato, poi, il Five Roses IGT Rosato Salento da negramaro al 90% e malvasia nera di Lecce al 10%, dal colore rosato luminoso, caratterizzato da sentori fruttati e floreali, al palato è sapido, fresco, delicatamente morbido.
Tra i bianchi, Donna Lisa Bianco Salice Salentino DOC da uve chardonnay: colore giallo dorato, profumi di fiori gialli e frutta a polpa bianca con nuances vanigliate; in bocca una delicata acidità supportata da una bella freschezza e morbidezza.
Passiamo alle bollicine intriganti di Donna Lisetta Spumante Brut Rosé, colore rosato, perlage fine e persistente, al naso sensazioni fruttate e floreali; al gusto rivela una bella freschezza.
 Chiusura con i rossi con Salice Salentino Riserva 2004, da negroamaro e una piccola parte di malvasia nera, colore rosso rubino intenso, all’olfatto sentori di frutta rossa polposa, note speziate e vanigliate; al palato è rotondo, tannico, persistente.
  Ancora Donna Lisa Rosso Salice Salentino Riserva DOC da negroamaro e malvasia nera di Lecce, colore rosso rubino profondo, al naso confettura di frutta rossa e toni speziati; in bocca è tannico, morbido, persistente.
Da uve negroamaro e cabernet sauvignon, Messere Andrea Rosso IGT Salento dal colore rubino, da sentori di frutta rossa e note vanigliate e balsamiche; al gusto si presenta caldo, avvolgente, tannico e finale lungo e persistente.
 Chiusura con un vino nato poco più di dieci anni fa, nel 1997, prodotto da uve primitivo, negroamaro, montepulciano, merlot: scriviamo dell’Illemos Rosso IGT Salento: colore granato profondo tendente al violaceo, si presenta con profumi fruttati e note speziate; al palato è morbido, avvolgente, con un tannino un po’ ruffiano per una bevuta moderna.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bellezze in passerella a Pilastro

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Il paese fa festa, i ladri anche

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

3commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Calcio

Parma, cambia il modulo?

Contro l'Entella il tecnico D'Aversa potrebbe apportare qualche modifica al disegno tattico dei crociati

1commento

Smog

Stop ai diesel euro 4 fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

25commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

SCUOLA

Più di 1.100 supplenti in cattedra

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

novellara

Si fingeva "sexy girl" su Facebook per raggirare gli uomini: denunciato

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

SPORT

Moto

Rossi: "Qui non sai mai come andrà domani"

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

SOCIETA'

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto