21°

35°

Il vino

Quello champagne in fondo al mare da quasi due secoli

Quello champagne in fondo al mare da quasi due secoli
Ricevi gratis le news
0

di Andrea Grignaffini

Le novità non finiscono mai. Pochi giorni fa abbiamo dato notizia di una nuova tecnica di spumantizzazione subacquea, introdotta in anteprima mondiale dall’azienda Bisson di Chiavari con immersione sul fondale marino di Portofino di 6.500 bottiglie, commercializzate poi con l’etichetta Abissi. E ora rimbalza sulla stampa una storia che pur lontana da adottare nuove tecniche di affinamento marino, la scopriamo come ritrovamento in fondo al mare di 162 bottiglie di Champagne ripescate nel 2010, nel mese di giugno, nella stiva di una goletta risalente a circa 170 anni fa.
Quasi due secoli in fondo al mare
Il loro letargo sul fondo marino è in acque finlandesi ad Aland, 6.500 piccole isole di cui solo 80 abitate. E così è emerso dalle acque a una profondità di 55 metri e a una pressione costante di 5°, uno Champagne d’epoca, unico, vitale, vivo, morbido, effervescente.
Settanta bottiglie di tre maison
 Delle 70 bottiglie perfettamente conservate si è risaliti a tre maison: Juglar 47 pezzi; Heidsieck, 1; Veuve Cliquot le rimanenti. La data di riferimento dello champagne viene dedotta dai marchi antifalsari incisi sui tappi che già all’epoca erano stati introdotti da una previdente Madame Ponsardin tra il 1839 e il 1842.
Un'eredità ambita
Il ritrovamento nei forzieri marini di questo tesoro spumeggiante allerta in particolare gli eredi della maison Veuve Cliquot che letteralmente si fiondano sul luogo con esperti, tecnici, enologi, storici, per riportare alla casa madre due delle storiche boules (soffiate a bocca) da cui erano uscite forse dirette verso la Russia ben 17 decenni orsono. Un vero tesoro, di grande valore.
Uno champagne per pochi
E di vero tesoro a ben vedere si può parlare visto che la prima bottiglia è stata venduta a ben 30.000 euro (oggi il loro valore è stimato attorno ai 10/15mila euro ciascuna, per un totale di circa 1milione di euro).
Festa per cento ad Aland
Ma non riescono ad accaparrarsele tutte per il veto del governo di Aland che ne «sacrifica» alcune in un evento spot con cento fortunati a far festa nel capoluogo di tutte le isolette, a Mariehamm. Ma la storia non finisce qui.
A Reims si beve col contagocce
A Reims sede storica della Maison Veuve Cliquot, vengono invitati 30 giornalisti e taster da tutto il mondo per l’assaggio di 2 cl a testa di quel nettare tolto con molta cautela dalla bottiglia e subito ritappata per riportarla alle stesse condizioni antecedenti, per non perdere nulla di questo autentico tesoro sottomarino. E il risultato di questo rarità anche a livello organolettico è stato di livello assoluto.
Un vino ancora fresco
Un vino ancora bevibilissimo in bilico tra sapidità e dolcezze di un dosaggio che era quello dello Champagne di un tempo (tra il dolce e il demi-sec all’apparenza gustativa), quello che veniva servito proprio nella celeberrima coppa, bicchiere in grado di aumentare la piacevolezza aromatica suadente di una bollicina perfetta per il rito del brindisi e del fine pasto. In questo caso ovviamente le noti più marcate non sono certe quelle floreali e fruttate ma quelle speziate, lignee e candite. Uno Champagne con il fascino decadente ma ancora bevibilissimo. Mistero e grandezza di una leggenda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

D'Alessio-Tatangelo, "siamo in crisi"

gossip

D'Alessio-Tatangelo ammettono: "Siamo in crisi"

Usa, morto John Heard

STATI UNITI

Trovato morto l'attore John Heard ("Mamma ho perso l'aereo") Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: premiata lettrice "cronista di strada"

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

Un uomo scompare nel Po: ricerche in corso

BASSA

Pensionato scomparso: continuano le ricerche nel Po

Da venerdì non si hanno notizie di un 68enne di Soragna

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

1commento

LA TESTIMONIANZA

«Ha aggredito un ragazzo, poi se l'è presa con me»

1commento

domenica

Tra spaventapasseri, polenta e canoe di cartone: l'agenda

Il caso

Liti stradali, un'epidemia

2commenti

Soragna

Anziano cade dal trattore: è gravissimo in Rianimazione

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

5commenti

VALMOZZOLA

Il partigiano russo ritrovato

Varano

Salgono a 20 i ragazzi intossicati

OSPEDALE VECCHIO

Quel museo straordinario degli oggetti ordinari

Sant'Ilario

Tari azzerata a chi si occupa del verde pubblico

Incidente

Carro attrezzi e furgone si scontrano sull'Asolana

Spettacoli

Lorenzo Campani: «Sogno Jesus Christ Superstar»

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

METEO

Ancora caldo africano ma da lunedì temperature in calo

Consulta le previsioni comune per comune

carabinieri

Con la scusa di un selfie rapina studente in via D'Azeglio: arrestato

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

GRECIA

Terremoto a Kos: due nuove forti scosse, evacuato l'aeroporto

San Teodoro

Donna uccisa durante una vacanza in Sardegna: il fidanzato confessa

SPORT

baseball

Scalera, 2 home run in un giorno: Parma Clima vittorioso

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

CINEMA

A Firenze la "temutissima" Coppa Cobram per ricordare Paolo Villaggio

1commento

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up