10°

Il vino

Quello champagne in fondo al mare da quasi due secoli

Quello champagne in fondo al mare da quasi due secoli
0

di Andrea Grignaffini

Le novità non finiscono mai. Pochi giorni fa abbiamo dato notizia di una nuova tecnica di spumantizzazione subacquea, introdotta in anteprima mondiale dall’azienda Bisson di Chiavari con immersione sul fondale marino di Portofino di 6.500 bottiglie, commercializzate poi con l’etichetta Abissi. E ora rimbalza sulla stampa una storia che pur lontana da adottare nuove tecniche di affinamento marino, la scopriamo come ritrovamento in fondo al mare di 162 bottiglie di Champagne ripescate nel 2010, nel mese di giugno, nella stiva di una goletta risalente a circa 170 anni fa.
Quasi due secoli in fondo al mare
Il loro letargo sul fondo marino è in acque finlandesi ad Aland, 6.500 piccole isole di cui solo 80 abitate. E così è emerso dalle acque a una profondità di 55 metri e a una pressione costante di 5°, uno Champagne d’epoca, unico, vitale, vivo, morbido, effervescente.
Settanta bottiglie di tre maison
 Delle 70 bottiglie perfettamente conservate si è risaliti a tre maison: Juglar 47 pezzi; Heidsieck, 1; Veuve Cliquot le rimanenti. La data di riferimento dello champagne viene dedotta dai marchi antifalsari incisi sui tappi che già all’epoca erano stati introdotti da una previdente Madame Ponsardin tra il 1839 e il 1842.
Un'eredità ambita
Il ritrovamento nei forzieri marini di questo tesoro spumeggiante allerta in particolare gli eredi della maison Veuve Cliquot che letteralmente si fiondano sul luogo con esperti, tecnici, enologi, storici, per riportare alla casa madre due delle storiche boules (soffiate a bocca) da cui erano uscite forse dirette verso la Russia ben 17 decenni orsono. Un vero tesoro, di grande valore.
Uno champagne per pochi
E di vero tesoro a ben vedere si può parlare visto che la prima bottiglia è stata venduta a ben 30.000 euro (oggi il loro valore è stimato attorno ai 10/15mila euro ciascuna, per un totale di circa 1milione di euro).
Festa per cento ad Aland
Ma non riescono ad accaparrarsele tutte per il veto del governo di Aland che ne «sacrifica» alcune in un evento spot con cento fortunati a far festa nel capoluogo di tutte le isolette, a Mariehamm. Ma la storia non finisce qui.
A Reims si beve col contagocce
A Reims sede storica della Maison Veuve Cliquot, vengono invitati 30 giornalisti e taster da tutto il mondo per l’assaggio di 2 cl a testa di quel nettare tolto con molta cautela dalla bottiglia e subito ritappata per riportarla alle stesse condizioni antecedenti, per non perdere nulla di questo autentico tesoro sottomarino. E il risultato di questo rarità anche a livello organolettico è stato di livello assoluto.
Un vino ancora fresco
Un vino ancora bevibilissimo in bilico tra sapidità e dolcezze di un dosaggio che era quello dello Champagne di un tempo (tra il dolce e il demi-sec all’apparenza gustativa), quello che veniva servito proprio nella celeberrima coppa, bicchiere in grado di aumentare la piacevolezza aromatica suadente di una bollicina perfetta per il rito del brindisi e del fine pasto. In questo caso ovviamente le noti più marcate non sono certe quelle floreali e fruttate ma quelle speziate, lignee e candite. Uno Champagne con il fascino decadente ma ancora bevibilissimo. Mistero e grandezza di una leggenda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Josè Carrerascompie 70 anni

IL GRANDE TENORE

Josè Carreras compie 70 anni

 Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini

NATALE

Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini Foto

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

seggi

Referendum, alle 12 al voto il 24,46% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

Questa sera dalle 23 sul sito exit poll, spoglio e proiezioni

polfer

Nel reggiseno 17 dosi di cocaina: arrestata

2commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

Carabinieri

Quando la vendita dell'iPhone è una truffa

3commenti

Salsomaggiore

"Lorenzo, un ragazzo speciale"

Domani alle 15 il funerale

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

via chiavari

Santa Barbara: i vigili del fuoco festeggiano con i bambini Foto

3737 interventi in un anno

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

12commenti

di corsa

I protagonisti del 2°Cross Country Montanari & Gruzza Foto

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

5commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

2commenti

gran bretagna

Gli automobilisti killer al telefonino rischieranno l'ergastolo

WEEKEND

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

Calciomercato

Cinque curiosità su Roberto D'Aversa

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

SOCIETA'

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

9commenti