Il vino

Il giovane principe tra barche e barbera

Il giovane principe tra barche e barbera
2

di Andrea Grignaffini

Fosse in Toscana magari non sarebbe una gran notizia ma visto che siamo in Emilia, a un tiro di schioppo dalla nostra provincia, la vicenda si fa più insolita e degna di racconto: un principe diventa vignaiolo. L’azienda è «Le Torricelle» situata nel castello di Agazzano, in provincia di Piacenza, il giovane principe risponde al nome, invero altisonante, di Gian Lodovico Gonzaga.
Il casato appartenente alla dinastia dei signori di Mantova è uno dei più importanti della storia italiana, l’albero genealogico di questo giovane rampollo nemmeno quarantenne annovera fra i suoi discendenti più prestigiosi, condottieri, prelati e anche un santo, Luigi Gonzaga, discepolo dei gesuiti di Sant’Ignazio di Loyola.
Il principe Gian Lodovico è un tipo simpatico, alla mano, ama i cavalli, la vela e la sua terra. Un’educazione molto spartana non gli ha permesso di usufruire di quegli agi che i suoi genitori gli avrebbero potuto concedere. Già a dodici anni inizia a cimentarsi nell’allevamento di famiglia di manze da latte per la produzione di Parmigiano-Reggiano, per poi continuare più avanti nel tempo al ripristino di alcuni vigneti di Barbera e Croatina delle sue terre e nella ristrutturazione di antiche cantine del 1200 nel castello avito. Gli ottimi risultati ottenuti nella produzione di vino sono stati uno sprone a innamorarsi sempre più della natura, della terra e dei vigneti delle sue colline.
Un territorio, quello piacentino, vocato da sempre alla produzione di Gutturnio e Barbera Doc, risultato di un felice connubio tra terra e vigna.
Questi fattori uniti all’evoluzione di moderne tecnologie e soprattutto del tempo necessario ai giusti processi di vinificazione permettono di ottenere vini di qualità, come lo dimostra il Gutturnio, un blend di barbera (dall’accentuata acidità e gradazione) e croatina che rilascia colore e struttura.
Ma tralasciando per un momento il vignaiolo, il nostro principe non dimentica i suoi sport preferiti, l’andar per mare in barca a vela, amore inculcato dal padre fin da bambino con lunghe crociere per poi passare alle regate a livello agonistico, mentre oggi solo passatempo con gli amici di sempre e la grande passione per i cavalli che tuttora coltiva.
Tornando alla produzione dei suoi vini iniziamo un breve excursus sulle sue etichette.
Partiamo dal Milione Rosso Gutturnio Doc, colore rosso rubino con un’unghia violacea, rilascia sentori di piccoli frutti rossi maturi. Veniamo poi al Massaveggia Barbera Doc da uve barbera in purezza, dal colore rosso rubino carico e dalla bocca carica di forza e di acidità.
E’ la volta del Cà’ di Barigello – Gutturnio Riserva Doc da selezionate uve barbera e croatina, colore rosso rubino intenso, naso confetturato e solita acidità a dir poco esuberante.

ZIND HUMBRECHT, UN GRANDE 
PRODUTTORE DALL'ALSAZIA
Il Pinot Gris Grand Cru  1992

Zind Humbrecht, leggendario produttore di vini, è proprietario di 40 ettari di vigneti sparsi nei migliori territori dell’Alsazia.
Nel 1959 ha creato Domaine a seguito del matrimonio tra Leonard Humbrecht e Genevieve Zind, dando così vita all’accorpamento dei due cognomi. All’interno del Grand Cru Rangen possiede cinque ettari di Clos Saint-Urbain, vicino alla cittadina di Thann.
Le vigne sono impiantate su terrazzamenti di notevole pendenza esposte a Sud-Est, il suolo è di tipo granitico.
Il Tokay Pinot Gris 1992 è un vino di carattere e vigore accompagnato da sfumature esotiche che lo impreziosiscono e lo rendono di una eleganza rara in tanta potenza.
Al naso profumi di frutta rossa, miele e note affumicate; al palato è denso, quasi cremoso, ricco, molto concentrato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • abrate gianpiero

    12 Settembre @ 07.57

    E meglio essere un grande banchiere piuttosto chè un nobile.

    Rispondi

  • abrate gianpiero

    25 Aprile @ 01.55

    dAI MANU . sTAI AL GIOCO . sEI LA PRIMA VERA DONNA CHè Hò AMATO . cHIUSO. cERCA DI CAPIRE.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

6commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

seggi

Referendum, alle 12 al voto il 24,46% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

referendum

File infinite al Duc per la tessera. Un lettore: "Racagni, ascensore guasto: e i disabili?"

3commenti

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

3commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

di corsa

I protagonisti del 2°Cross Country Montanari & Gruzza Foto

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

12commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

2commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

modena

Parte il progetto dello chef Bottura: ogni lunedì a cena 60 persone in difficoltà

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

1commento

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti