-2°

Il vino

Il giovane principe tra barche e barbera

Il giovane principe tra barche e barbera
2

di Andrea Grignaffini

Fosse in Toscana magari non sarebbe una gran notizia ma visto che siamo in Emilia, a un tiro di schioppo dalla nostra provincia, la vicenda si fa più insolita e degna di racconto: un principe diventa vignaiolo. L’azienda è «Le Torricelle» situata nel castello di Agazzano, in provincia di Piacenza, il giovane principe risponde al nome, invero altisonante, di Gian Lodovico Gonzaga.
Il casato appartenente alla dinastia dei signori di Mantova è uno dei più importanti della storia italiana, l’albero genealogico di questo giovane rampollo nemmeno quarantenne annovera fra i suoi discendenti più prestigiosi, condottieri, prelati e anche un santo, Luigi Gonzaga, discepolo dei gesuiti di Sant’Ignazio di Loyola.
Il principe Gian Lodovico è un tipo simpatico, alla mano, ama i cavalli, la vela e la sua terra. Un’educazione molto spartana non gli ha permesso di usufruire di quegli agi che i suoi genitori gli avrebbero potuto concedere. Già a dodici anni inizia a cimentarsi nell’allevamento di famiglia di manze da latte per la produzione di Parmigiano-Reggiano, per poi continuare più avanti nel tempo al ripristino di alcuni vigneti di Barbera e Croatina delle sue terre e nella ristrutturazione di antiche cantine del 1200 nel castello avito. Gli ottimi risultati ottenuti nella produzione di vino sono stati uno sprone a innamorarsi sempre più della natura, della terra e dei vigneti delle sue colline.
Un territorio, quello piacentino, vocato da sempre alla produzione di Gutturnio e Barbera Doc, risultato di un felice connubio tra terra e vigna.
Questi fattori uniti all’evoluzione di moderne tecnologie e soprattutto del tempo necessario ai giusti processi di vinificazione permettono di ottenere vini di qualità, come lo dimostra il Gutturnio, un blend di barbera (dall’accentuata acidità e gradazione) e croatina che rilascia colore e struttura.
Ma tralasciando per un momento il vignaiolo, il nostro principe non dimentica i suoi sport preferiti, l’andar per mare in barca a vela, amore inculcato dal padre fin da bambino con lunghe crociere per poi passare alle regate a livello agonistico, mentre oggi solo passatempo con gli amici di sempre e la grande passione per i cavalli che tuttora coltiva.
Tornando alla produzione dei suoi vini iniziamo un breve excursus sulle sue etichette.
Partiamo dal Milione Rosso Gutturnio Doc, colore rosso rubino con un’unghia violacea, rilascia sentori di piccoli frutti rossi maturi. Veniamo poi al Massaveggia Barbera Doc da uve barbera in purezza, dal colore rosso rubino carico e dalla bocca carica di forza e di acidità.
E’ la volta del Cà’ di Barigello – Gutturnio Riserva Doc da selezionate uve barbera e croatina, colore rosso rubino intenso, naso confetturato e solita acidità a dir poco esuberante.

ZIND HUMBRECHT, UN GRANDE 
PRODUTTORE DALL'ALSAZIA
Il Pinot Gris Grand Cru  1992

Zind Humbrecht, leggendario produttore di vini, è proprietario di 40 ettari di vigneti sparsi nei migliori territori dell’Alsazia.
Nel 1959 ha creato Domaine a seguito del matrimonio tra Leonard Humbrecht e Genevieve Zind, dando così vita all’accorpamento dei due cognomi. All’interno del Grand Cru Rangen possiede cinque ettari di Clos Saint-Urbain, vicino alla cittadina di Thann.
Le vigne sono impiantate su terrazzamenti di notevole pendenza esposte a Sud-Est, il suolo è di tipo granitico.
Il Tokay Pinot Gris 1992 è un vino di carattere e vigore accompagnato da sfumature esotiche che lo impreziosiscono e lo rendono di una eleganza rara in tanta potenza.
Al naso profumi di frutta rossa, miele e note affumicate; al palato è denso, quasi cremoso, ricco, molto concentrato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • abrate gianpiero

    12 Settembre @ 07.57

    E meglio essere un grande banchiere piuttosto chè un nobile.

    Rispondi

  • abrate gianpiero

    25 Aprile @ 01.55

    dAI MANU . sTAI AL GIOCO . sEI LA PRIMA VERA DONNA CHè Hò AMATO . cHIUSO. cERCA DI CAPIRE.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

1commento

radio parma

Pizzarotti: "Piazza della Pace, serve un presidio fisso: ma non di militari"

7commenti

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

4commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

4commenti

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

29commenti

parma

Ladro "seriale" dei supermercati colto sul fatto e denunciato

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di due donne e tre uomini: le vittime salgono a 14

terrorismo

Bild, jihadisti pronti ad attacchi chimici in Germania

SOCIETA'

arte

Kampah anti-Trump a Hollywood

consigli

Come superare un colloquio di lavoro in inglese in 9 domande

SPORT

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

lega pro

Reggiana: Colucci esonerato. Arriva Menichini 

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto