15°

Il vino

"Charta del vino puro": l'Austria difende i suoi grandi vini bianchi

"Charta del vino puro": l'Austria difende i suoi grandi vini bianchi
0

di Andrea Grignaffini

Un territorio enoico unico per i suoi incredibili vini bianchi dalla vita lunghissima ed evolutiva. Siamo in Austria a Wachau nella Valle del Danubio tra i comuni di Melk e Krems, dove i vigneti si estendono per 1.350 ettari con varietà di Grüner Velttliner e Riesling su terreni plasmati nel corso dei secoli, con un clima idoneo e con una storia risalente al Medioevo quando i monaci benedettini prima e i cistercensi poi con amore e pazienza hanno impiantato vigneti e prodotto vini di forte carattere e personalità attraverso un lavoro di studio e amore del terreno nelle sue variabili caratteristiche.
I declivi in forte pendenza che si affacciano sulla valle hanno costretto l’uomo a trasformare il paesaggio in terrazzamenti solcati da muri a secco per limitare l’erosione dei terreni e proteggere le vigne. Mentre le catene montuose che fiancheggiano le sponde del Danubio fanno da barriera alle influenze climatiche sfavorevoli predisponendo il territorio a un microclima ideale, freddo d’inverno e caldo secco d’estate, per una giusta maturazione delle uve. Si ottengono così vini di diverse caratteristiche secondo la differente struttura del terreno pur in zone limitrofe in cui si trovano le vigne: di straordinaria vitalità, di estrema finezza e mineralità i alcune, oppure più strutturati e di maggior profondità in altre.
Così Wachau è diventato patrimonio mondiale dell’Unesco per il suo paesaggio di straordinaria bellezza e come territorio di eccellenza per i suoi vini leggendari entrati nella storia. Per mantenere intatta la qualità del vino nasce la «Charta del vino puro» su iniziativa della «Vinea Wachau», un’associazione di viticultori che riunisce i migliori produttori della zona suddividendo i vini in tre categorie: Steinfelder (vini leggeri e fruttati, 11,5°), Federspiel (vini caratteriali, forti, complessi, tra 11,5 e 12,5°), Smaragd (vini d’eccellenza, 12,5°). Un disciplinare molto rigido contempla fra l’altro la raccolta manuale delle uve, la pigiatura e l’imbottigliamento del vino solo del territorio di produzione della Wachau, inoltre sono vietati tutti i metodi e le tecniche di lavorazione che non siano assolutamente naturali.
Ora un breve excursus fra le più importanti etichette di Wachau. Iniziamo dal Riesling Smaragd Spitzer Hochrain dell’azienda Franz Hirtzberger, prodotto da un famoso vigneto. All’olfatto un surplus di eleganti profumi e cenni fruttati di albicocca e pesca (E).
Non da meno il Grüner Veltliner Smaragd Trochen Loibner Ried Loibenberg di Knoll, ottenuto da un leggendario vigneto, sfodera una potenza ineguagliabile e un’eleganza unica, in bocca è ben bilanciato tra mineralità e frutto (D).
Altra azienda di prestigio la Prager che produce uno straordinario Riesling Smaragd Achleiten, ricco, opulento in cui emergono i tipici aromi del vitigno: frutta bianca e spezie (D).
Chiudiamo con due vini di F. X. Pichler, il Riesling Smaragd Dürnesteiner Kellerberg, ricco, intenso, dai sentori seducenti e cremosi, con profumi di frutti tropicali e un finale lungo, minerale, accattivante (D); e il Riesling Smaragd Unendlich nella versione speziata, dai profumi fruttati di pesca, mela e note agrumate, al palato un lungo finale così persistente da sembrare eterno: come suggerisce il nome, appunto (F).

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

giudice

Crociati a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

Fidenza

Concari, la medicina come missione

L'intervista Il direttore dell'équipe di Ortopedia a Vaio racconta la sua esperienza: nove volte in Bangladesh

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

6commenti

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

8commenti

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

5commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

4commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

Nuova Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv