-3°

Il piatto forte

Una notte con Redzepi

Una notte con Redzepi
0

 Errica Tamani

Dalla terra di Amleto, René Redzepi, chef del Noma (acronimo di “Nordisk” e “Mad”, «cibo nordico») di Copenaghen, da tre anni consecutivi in vetta alla classifica «San Pellegrino World’s 50 Best Restaurants Award», è approdato all’Antica Corte Pallavicina per un ulteriore premio. Colto in «fragranza», tra il profumo dei culatelli di casa Spigaroli, abbiamo chiesto allo chef se conosce e apprezza il cibo e la cucina italiani. «Certo, soprattutto il gelato italiano. Poi ho avuto modo di fare visita a colleghi italiani come Massimiliano Alaimo delle Calandre a Rubano, Davide Scabin del Combal.0 a Rivoli, Massimo Bottura dell’Osteria Francescana a Modena, Enrico Crippa del Duomo ad Alba e Paolo Lopriore de Il Canto a Certosa di Maggiano». E la cucina di Redzepi, come si potrebbe definire? «È difficile descrivere in due parole una cucina che è in attività da dieci anni (dal 2003) e che è giovane e in divenire. Comunque posso dire che sono molto attento alla stagionalità degli ingredienti, anzi, più ancora che le stagioni, la mia cucina segue il tempo, l’andamento meteorologico di ciascun giorno, per cogliere al massimo le minime differenze di uno stesso ingrediente». E dall’ingrediente, dalla sua centralità, parte il processo creativo di Redzepi, «ma poi entrano in gioco le esperienze del momento, non so, un viaggio particolare, un paesaggio: ponendomi in sinergia con ciò che mi circonda traggo elementi, suggerimenti che mi fanno vedere come da quel prodotto può svilupparsi un piatto». La fase creativa è più attiva in inverno, perché «l’estate è una stagione così ricca di frutti che si è troppo presi dall’entusiasmo di utilizzarli; quando c’è freddo, con meno ingredienti a disposizione in natura, ci si concentra meglio su nuove idee». Uno chef così preso dal proprio lavoro, poi a casa non avrà voglia di mettersi ai fornelli e invece Redzepi ci dice che «anche a casa mi piace cucinare, sono capace di mettere un filo di extravergine in padella e poi di farci saltare soprattutto qualche ortaggio, cui aggiungo qualche altro elemento semplice; oppure succede che rosolo gli asparagi in un tegame e li insaporo con del formaggio. Certo, piatti semplici, ma sono capace di farne quattro o cinque solo per me. Non dimentico mai di essere un cuoco». E col premio ricevuto (un maialino nero)? Non ci sono dubbi: «Quando arriverà il momento in cui il sapere di casa Spigaroli lo trasformerà in “Culatello & c”, queste delizie le terrò per me». E allora, non è difficile immaginare che Redzepi, tra i fornelli di casa ci starà meno. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Kim Kardashian divorzia?

Gossip

Kim Kardashian divorzia?

1commento

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger

Mick Jagger

New York

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

terremoto

paura in mattinata

Scossa di terremoto nell'Appennino reggiano: 4.0

lega pro

Parma, sorriso finito: subito al lavoro per il Teramo Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

Comune

Bilancio: ecco tutti gli interventi previsti nel 2017 assessorato per assessorato

1commento

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

1commento

gazzareporter

Sacchi della spazzatura in piazzale Santa Rita Fotogallery

CAVALCAVIA

Via Mantova, presto un nuovo guard rail

3commenti

PEDEMONTANA

Allarme povertà, sussidi per 150 famiglie

1commento

LIBRO

Sopra Le Aspettative, la vita oltre la Sla

17a giornata

D'Aversa, buona la prima: 1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano Guarda il gol - Fotogallery

Nocciolini: "Stesso Parma, ma con più grinta", Scavone: "Bene, ma la strada è lunga" (Video)Pacciani: "Vittoria sofferta ma meritata" (Videocommento) - D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi la squadra ha tenuto" (Video)Lega Pro, risultati e classifica (guarda)

3commenti

sudtirol-parma 0-1

D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi abbiamo tenuto bene" Video

incidente

Auto contro un palo a Soragna: 21enne ferito

WEEKEND

Natale nell'aria: dagli acrobati ai mercatini i 5 eventi imperdibili

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

giallo

Trovato cadavere a Roma, forse studentessa scomparsa

SPAZIO

Usa, è morto l'astronauta John Glenn

SOCIETA'

Londra

E' morto Greg Lake, la voce di Emerson, Lake and Palmer

STRAJE'

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Storie di ex

Fiorentina avanti in Europa grazie a Chiesa jr.

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

MOTORI

Suzuki, il grande ritorno di Ignis