13°

30°

Il vino

Ferragosto fa festa solo e soltanto con le "bollicine"

Ferragosto fa festa solo e soltanto con le "bollicine"
0

Oltre ai fuochi d’artificio di mezzanotte, è ancora in auge l’usanza di festeggiare il giorno che Augusto soleva dedicare alle ferie estive con il botto solenne e giocoso di una fresca bottiglia di bollicine. Per gli amanti di un perlage tutto italiano, setoso, voluttuoso e femminile, si può puntare sul Franciacorta Satèn di Contadi Castaldi, che ha uno slancio olfattivo delicato e volubile, unito a una garbatezza femminile. Insuperabile, in termini di effervescenza di bollicine che si rincorrono con vivace persistenza, il sempre italianissimo Spumante Brut il Mattaglio, dell’azienda Cantina della Volta, che stimola al naso note agrumate e candite, e si profuma con sentori di frutta a polpa gialla, nocciole, miele e tocchi di pane tostato. Se invero si volesse puntare su un prodotto di nicchia, vi orientiamo in anteprima sull’iberico Brut Nature Barranco Oscuro, un metodo classico che più naturale non si può, che vi riporterà indietro negli anni, tra i sapori complessi ed entusiasti del vino com’era una volta. Un classico che è anche accademico, nella didattica ricchezza dei suoi profumi, è il Brut Tradition di Laherte Frères: un naso appena tostato, dove si riconoscono fragranti i sentori del fieno e freschi quelli dei fiori. La bocca non tradisce anzi sorprende, per pienezza e freschezza, con una persistenza davvero da manuale. L’alchimia che si celebra nella proporzione tra Pinot Nero e Chardonnay è invece alla base della fortuna di Mumm Millésimé 2004, un assemblaggio equilibrato, ricco e morbido, che ammalia grazie ad aromi di albicocca, prugna mirabelle e mela cotogna, in cui si distinguono comunque nuance di miele e torrone. Cambiando un po’ registro, per chi non ha in programma un pic nic ma piuttosto una scorpacciata di frutta fresca estiva, proponiamo una bollicina inusuale, il Jacques Selosse Cuvée Exquise, direttamente da uno dei vigneron più versatili e popolari di tutti i tempi. Sempre dalla terra di Francia proviene poi il Brut Intense di Mondet, una cuvée intenso e profondo, novità assoluta perché lanciato da pochi mesi, per gli amanti della prugna e della frutta secca, slanciata in acidità dalla nota della scorza d’arancia. Arrivati fin qua, diventa impossibile tacere il grande protagonista di queste ultime due decadi in materia di bollicine italiane, un Franciacorta in grado di nobilitare la nostra bandiera perfino di fronte all’empireo di quelle francesi: parliamo della Riserva Vittorio Moretti 1995 firmata Bellavista, una trama fine e persistente, un naso che colpisce per l’acacia, il limone e il cedro, e una bocca cremosa e piena. Ma se di riserva si vuol perire, si fa per dire, perché allora non affidarsi alla Riserva del Fondatore 2001 Ferrari, di Giulio Ferrari, appunto: una cuvée edificata tutta sullo Chardonnay, e una bocca complessa e profumata dai tocchi delle erbe aromatiche e degli agrumi, per un brindisi assai libidinoso. Infine, se per voi Ferragosto è più importante di Capodanno, potrete sbizzarrirvi meditando su tutte le sfaccettature di Salon 1997, oppure nell’annata che preferite, sono solo quaranta, del resto, e brindare così alla bottiglia stessa, che fu il primo Blanc de Blanc della storia, nonché uno dei più grandi Champagne di tutti i tempi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

 Amici, vince il ballerino Andreas Foto Video

tv

Amici, vince il ballerino Andreas Foto Video

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca

festa

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

E' morta l'anziana investita in via Pellico

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

Weekend

Street food, bancarelle e vino: l'agenda della domenica

Intervista

Bob Sinclar: «Grazie Parma»

COLLECCHIO

Auto danneggiate e un computer rubato nel parcheggio dell'EgoVillage

salso

Terme, via libera alla liquidazione

iren

Traversetolo, guasto all'acquedotto: possibile mancanza di acqua

PILOTTA

Chiude l'anno luigino: la memoria in tre libri

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: ferito un 32enne. San Lazzaro: motociclista ferito Video

Un altro ciclista ferito a Lesignano. Incidente anche a Tizzano: un motociclista all'ospedale

6commenti

VIA GRENOBLE

Chiesa gremita per l'addio a "Camelot"

1commento

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

risate e solidarietà

Balli di gruppo in piazza Garibaldi - Video - Foto

È in corso la Giornata del Naso Rosso di Vip Parma

PARMA

E' morto Afro Carboni, storico gioielliere e volto della pesca su TvParma Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

CINEMA

Eva e Emmanuelle: a Cannes le muse di Polanski Video

ITALIA/MONDO

URBINO

E' morto il bambino malato di otite e curato con l'omeopatia

4commenti

VARESE

Soffoca la moglie e si getta dalla finestra

WEEKEND

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

Inghilterra

All'Arsenal l'FA Cup. Conte, sfuma la doppietta

F1 - MONACO

Pazza griglia di partenza, Ferrari imprendibili per rompere il digiuno di vittorie

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover