13°

30°

Il vino

A Merano tre giorni di brindisi e assaggi

A Merano tre giorni di brindisi e assaggi
0

di Andrea Grignaffini

Il diciassette non porta sempre sfortuna. Questo è ciò che vuole evidenziare la diciassettesima edizione del «Merano Wine Festival», che si svolgerà nella splendida cittadina dell'Alto Adige da sabato a lunedi. Un evento che senza prescindere dalla qualità, rilancia costantemente una serie di sfide edizione dopo edizione. Durante l'anteprima svoltasi il 20 ottobre 2008 a Villa Quaranta, nel cuore della Valpolicella, Helmut Kocher (presidente della Gourmet’s International) ha illustrato la morfologia dell’happening atesino, che da enoico ha allungato i propri interessi comprendendo anche cibo e accoglienza.
Un evento che dopo le oltre 7000 presenze registrate nella passata edizione, vuole ribadirsi soprattutto dal punto di vista dei contenuti, grazie ad incontri con alcune tra le migliori realtà vitivinicole italiane e internazionali. Un «brindisi ideale» con i vini e per i vini, che vedrà come protagonisti non solo 195 produttori italiani definiti «Italia Excellentis», ma anche con i quarantaquattro «Chateaux dell’Union des Gran Crus» di Bordeaux e per la prima volta con ben 22 produttori dei «Grand Cru Osterreich». Non poteva poi non essere presente «Culinaria», appuntamento nell’evento, che può essere definito come l’unico vero «companatico» della manifestazione.
Durante i tre giorni si alterneranno perciò degustazioni, laboratori e show cooking che vedranno scendere nella Gourmearena chef maiuscoli del calibro di Heinz Beck del ristorante «La Pergola» di Roma ed Emanuele Scarello del ristorante «Agli Amici» di Godia.
Per un bere più «integrale» ecco i  diciotto selezionati produttori biologici e biodinamici a Castel Kallmunz, mentre il vino inteso in senso epicureo si materializzerà il 9 novembre con la degustazione-abbinamento tra Chateau Margoux e sigari Davidoff.
Il vino non sarà solo versato ma sarà possibile anche «leggerlo», grazie alla presentazione della quarta edizione della «Guida ai migliori vini d’Italia» e per gli amanti del perlage finalmente sarà presentata l’attesa guida «Le migliori 99 Maison di Champagne» curata da Alberto Lupetti e Luca Burei.

NEWS DA MONTALCINO
SI DISCUTE DI DISCIPLINARE
Mantenere la tradizione
Come si suol dire l’unione fa la forza. Così sette produttori di Brunello di Montalcino preoccupati per i nuovi attacchi al disciplinare del Brunello hanno coinvolto 149 soci su 248 a firmare un documento di richiesta al Consorzio del vino Brunello di Montalcino di un’assemblea per dissertare sull’articolo 2 del Disciplinare di produzione del Brunello che stabilisce il 100% di sangiovese.
Tutto ciò per salvaguardare l’eccellenza del Brunello e la sua tipicità, a conferma dell’italianità del prodotto. Aziende storiche unitamente a imprenditori e agricoltori che non appartengono al’ilcinese hanno portato avanti insieme la difesa del Brunello, un vino che tutto ci invidiano.
I firmatari hanno sottoscritto un documento con cui dichiarano esplicitamente la volontà di mantenere inalterato il disciplinare impegnandosi pubblicamente a rispettarlo.
Dichiarazione che coinvolge i produttori a mantenerlo non solo sotto l’aspetto legale ma anche etico e morale sia nei confronti del territorio ilcinese in cui lavorano sia per il vino stesso.
Tutto ciò a riprova della forte identità che tutti i prodotti made in Italy e in particolare il Brunello di Montalcino devono conservare specialmente in un momento di forte impatto economico che si sta attraversando. Il documento sottoposto all’attenzione del Consorzio vino Brunello di Montalcino è stato presentato anche al Sindaco di Montalcino e al Ministro delle Politiche Agricole e Forestali.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Incidente a Werhlein, resta "appeso" nella Sauber

Monaco

Incidente in pista: Werhlein si ribalta, ecco il video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Code in A1

Autostrada

Incidente: 3 chilometri di coda in A1. Problemi anche in Autocisa

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

3commenti

COLLECCHIO

Auto danneggiate e un computer rubato nel parcheggio dell'EgoVillage

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere: c'è chi parla di scelta azzardata

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

Weekend

Street food, bancarelle e vino: l'agenda della domenica

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

traffico

Autovelox: i controlli fra il 29 maggio e il 1° giugno

1commento

salso

Terme, via libera alla liquidazione

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

Intervista

Bob Sinclar: «Grazie Parma»

PARMA

Gag, solidarietà e... abbracci gratis: i clown di corsia in piazza Garibaldi Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

gran bretagna

Computer in tilt, aerei della British Airways ancora a terra

WEEKEND

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover