Il vino

Verdicchio, dall'aperitivo al pesce non tradisce mai

Verdicchio, dall'aperitivo al pesce non tradisce mai
Ricevi gratis le news
0

Se si dice Verdicchio e la mente corre subito a un vino bianco fresco, profumato e a quella tipica bottiglia a forma di anfora dal colore verde smeraldo, collegandola al suo territorio d’elezione, Jesi, in provincia d’Ancona e alla regione Marche. Dato per scontato che il Verdicchio oggi lo si trova sugli scaffali in bottiglie di altre fogge, è molto diffuso anche in Vallesina, in provincia di Macerata. Fanno parte della Doc, il Verdicchio dei Castelli di Jesi, il Verdicchio di Matelica e l’Esino Bianco, ma piccole quote sono prodotte anche oltre i classici confini regionali, come Romagna, Umbria, Puglia, Garda Veronese pur con nomi diversi. Il verdicchio è un vitigno particolarmente vocato nelle aree collinari dove il suo habitat esprime il meglio di sé proprio nelle zone marchigiane. Il grappolo è medio, di forma piramidale, alato. Gli acini sono sferici di media grandezza con buccia sottile, pruinosa di colore giallo verdognolo. In vigna matura lentamente tra la fine di settembre e i primi di ottobre. La storia di questo vitigno legato indissolubilmente alla regione Marche, la ritroviamo citata in diversi atti notarili, infatti, già nel Medioevo era dato in concessione ai conventi con il nome Verdicchio, e il Notaio Niccolò Attucci nel 1580, indica l’uva del suo territorio con il nome Verdicchio. Bisogna arrivare alla fine del Settecento per promuovere il vitigno al rango di uva da vino. Ma si deve all’intraprendenza della premiata Casa Vinicola Fazi Battaglia di Castelplanio a lanciare sul mercato quella innovativa e particolare bottiglia di Verdicchio Titulus, disegnato tramite un concorso del 1954, dall’architetto Antonio Maiocchi di Milano, per arrivare a fare la conoscenza del Verdicchio di Jesi a livello internazionale. Un successo strepitoso che sdoganava questo vino dal tratto rustico, leggero, frizzantino e beverino, un tempo venduto sfuso e addizionato da anidride carbonica, tanto di moda negli anni Quaranta. E il Verdicchio di Fazi Battaglia diventa un vino da aperitivo freddo estivo o da abbinare a piatti di pesce che ancora però non dava tutto il meglio di sé. Dopo un grande apripista come la Fazi Battaglia saranno poi anche altri vignaioli alla fine degli anni Settanta a dare una svolta più attenta e consapevole alle esigenze del mercato che richiedeva vini più maturi, caldi strutturati. E ora una breve carrellata su alcune aziende. Iniziamo con la Casa Bucci e il Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Riserva Villa Bucci 2008, dinamico, elegante, strutturato, ricco di mineralità con sentori fruttati, agrumati, floreali e cenni salmastri che ritroviamo anche al palato con nuance di sapida morbidezza. Da Castelfidardo, Garofoli presenta il Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico La Selezione Gioacchino Garofoli Riserva 2006, dai ricchi profumi fruttati e note officinali; in bocca esprime acidità e sapidità con cenni minerali. Chiudiamo con il Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore Il Coroncino 2009, fragrante strutturato con sentori fruttati ed erbe aromatiche; mineralità, sapidità e morbidezza al gusto.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"La Buca dei diavoli"

CHICHIBIO

"La Buca dei diavoli": non solo pizza secondo tradizione

Lealtrenotizie

Notturni in Musica. I successi del jazz e del musical

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

tg parma

Presunta tratta di calciatori africani: concessi i domiciliari a Drago Video

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "Meno tasse, meno burocrazia e meno clandestini" Video

3commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Addio a Dalmazio Besagni: era la memoria storica di Busseto

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

3commenti

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

1commento

COMITATO

Manifesto per San Leonardo chiede più sicurezza: "Non installate le telecamere promesse"

Lettera aperta alla giunta comunale: "Bene essere capitale della cultura ma vorremmo che Parma fosse città sicura 2018"

2commenti

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

San Polo d’Enza

Il “Grande fratello” incastra la banda dei salumi: denunciati in sei

1commento

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

60 anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

PARMENSE

L'Inail acquista la nuova sede dell'istituto Solari di Fidenza

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

LAVORO

64 nuove offerte

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

VIOLENZA

Legato mani e piedi e picchiato a sangue il responsabile di Forza Nuova a Palermo

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

IL CASO

Il pubblico ha scelto: si chiamerà Tarraco il terzo Suv di Seat