20°

36°

Il vino

L'anima "green" dei vini Spergola dell'azienda Casali

L'anima "green" dei vini Spergola dell'azienda Casali
Ricevi gratis le news
0

Andrea Grignaffini

Colore paglierino scarico che sconfina nel verdognolo, profumi floreali e di mela acerba, fresco, leggero, delicato al palato e con una bilanciata trama tra acidità e sapidità. Parliamo di un vino a bacca bianca, la Spergola, detta «uva alata», coltivata nella provincia di Reggio Emilia sulle colline e i declivi pedecollinari, nelle are dei comuni di Scandiano e Albinea.
Il grappolo si presenta di grandezza media, cilindrico o piramidale, compatto, alato, con acini di piccola dimensione e appena schiacciati, di forma sferoidale con la buccia verde e gialla, pruinosa. In passato è stato confuso spesso con il sauvignon pur evidenziando caratteristiche morfologiche completamente diverse. Un vitigno dalla storia lunga, ma che in un tempo abbastanza recente ha rischiato di scomparire.  Un vino importante da stappare solo in grandi ricorrenze e occasioni di riguardo per le sue eccellenti qualità, tanto che Matilde di Canossa ne fece omaggio a Papa Pio Gregorio VII. Nel corso dei secoli gli fu addebitato anche il nome di Pomoria o Pellegrina come viene citato dal Tanara a metà del Seicento, due secoli dopo Claudio Dalla Fossa lo citava con il termine Spergolina, e il conte Giorgio Gallesio sempre in quel periodo lo distingueva in due tipologie: Spergolina normale e Spergolina molle.
Arrivando al Ventesimo secolo sarà per merito dell’imprenditore, Enzo Maioli, che con tenacia e pazienza fra i tanti frutti antichi recuperati, un posto importante lo troverà anche il vitigno spergola. Sarà poi merito di un’azienda in particolare, la Casali Viticoltori, che oggi si può gustare ancora questo vino di antico lignaggio. Siamo ai primi del Novecento, a Scandiano, in quel di Rocca di Boiardo, quando Giuseppe Casali passò da piccolo viticoltore a livello famigliare a imprenditore vinicolo, trasferendo l’azienda a Pratissolo di Scandiano, nei trenta ettari vitati di proprietà (oggi siamo a quota sessanta ettari con l’acquisto di uve da referenti).
I vini Spergola oggi si possono fregiare di quattro tipologie: bianchi di Scandiano Albòre Secco e Albòre dolce e la versione spumantizzata, Ca’ Besina e Villa Jano, per una quota di tutto rispetto, parliamo di un milione di bottiglie complessivamente.
Oggi la Casali Viticoltori è coinvolta in un progetto ecosostenibile dell’ambiente attraverso un moderno impianto fotovoltaico in grado di soddisfare per due terzi il fabbisogno energetico aziendale e il ripristino di un’usanza un tempo molto praticata, il recupero dei vuoti di vetro a rendere che poi attraverso un’attenta procedura di rilavaggio prima dell’imbottigliamento consentirà al cliente il rimborso del reso. Insomma un’anima green che si riallaccia ai caratteri verdi ed erbacei di un vitigno riconquistato.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

AMICHEVOLE

Stasera il Parma affronta l'Empoli al Tardini

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti