Il piatto forte

Pasta alla Norma, musica per il palato

Pasta alla Norma, musica per il palato
Ricevi gratis le news
0

Andrea Grignaffini


Sicilia terra di sole, di mare, di profumi, di sapori, di antiche tradizioni risalenti alle dominazioni susseguitesi nel corso dei secoli che lasciarono un’impronta indelebile. Tracce dell’avvicendarsi di tanti conquistatori le ritroviamo soprattutto in gastronomia che ha subito in modo tangibile l’influenza di tante diverse culture. Così le preparazioni culinarie siciliane figlie del barocco spagnolo sono ricche, sfarzose, abbondanti, colorate, profumate, saporite. Troviamo poi quel mondo eclettico in cui predominano le spezie e l’agrodolce, antico retaggio della cultura araba, e della cucina ellenica che ritroviamo nelle semplicità arcaica della cucina greca di estrazione contadina. Ma è in particolare la pasta, quella con la «P» maiuscola, che trova in questa splendida isola la massima esaltazione in preparazioni uniche di assoluta voluttuosità. Come la tipica pasta alla Norma, originaria di Catania, detta in dialetto catanese «c’à Norma», simbolo della città che ha dato i natali al loro più famoso compositore, Vincenzo Bellini. L’opera Norma fece il suo debutto al Teatro della Scala di Milano il 26 dicembre 1831. Ma l’appellativo attribuito alla famosa pasta sembra sia datato 1920 durante una cena fra artisti di teatro, quando venne servito un primo piatto di spaghetti conditi con salsa di pomodoro fresco, melanzane fritte, basilico e ricotta salata grattugiata. Il risultato fu davvero entusiasmante tanto da fare esclamare a un commensale, tale Nino Martoglio, commediografo di professione: «chista è ‘na vera Norma» essendo di assoluta perfezione come l’Opera del grande musicista, e da allora ogni volta in cui i catanesi si trovano davanti ad un capolavoro di perfezione esclamano: «è una Norma». Una seconda versione attribuisce l’omaggio della Pasta alla Norma da parte di un gruppo di artisti che alla fine della rappresentazione dell’opera, dopo aver gustato un ottimo piatto di pasta con sugo di pomodoro, melanzane fritte, e ricotta salata esclamasse: «questa è una Norma» per indicarne l’eccellenza. Naturalmente per ottenere un piatto di alta cucina pur nella sua semplicità si deve partire da ottimi ingredienti. Restando nel solco della versione classica occorrono i tipici perciatelli catanesi, ovvero i bucatini, la salsa deve essere preparata con pomodori freschi maturi, le melanzane violette siciliane, fresche, sode e lucide, la ricotta salata stagionata, e le profumate foglie di basilico. La pasta alla Norma pur nella sua genuinità è un trionfo di profumi, sapori e colori che solo la Sicilia sa regalare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Stallone è morto". Ma era una bufala online

cinema

"Stallone è morto". Ma era una bufala online

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

64 offerte di lavoro per articolo Gazzetta 20 febbraio 2018

LAVORO

64 nuove offerte

Lealtrenotizie

Preso il rapinatore con roncola della sala scommesse

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

2commenti

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

tgparma

Meteo: da domani rischio neve in città, domenica arriva il gelo

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

10commenti

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

IL CASO

Colf estorce 3.000 euro all'ex datore di lavoro. E patteggia 3 anni

tg parma

Gazzola: "Abbiamo piena fiducia nel mister" Video

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

DI NOTTE

Maiatico, razzia dei ladri nelle case

Allarme

Parma, in 10 anni 166 medici in pensione. E chi li sostituisce?

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Una scintilla per le idee. La vera vittoria di Parma 2020

di Marco Magnani

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

1commento

ITALIA/MONDO

tribunale

Corona, l'ex fotografo esce dal carcere e va in comunità

vandalismi

Imbrattata con svastiche la targa di Moro a Roma Foto

SPORT

guinness

Trainato da una Levante, Barrow sullo snowboard a 151,57 km/h: è record

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

SOCIETA'

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

3commenti

gusto

La ricetta light - Brodo vegetale allo zenzero

MOTORI

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day