17°

Il vino

Non tanta uva, ma molto zuccherina

Non tanta uva, ma molto zuccherina
0


Nella pianura parmense la vendemmia delle uve rosse è in pieno svolgimento. L’operazione, finora svoltasi regolarmente, ha avuto inizio da alcuni giorni e dovrebbe terminare entro la fine di settembre, se l’andamento atmosferico sarà favorevole. In collina, in generale, le aziende piccole e grandi hanno concluso la raccolta delle rosse, cominciata attorno al dieci settembre, entro la prima metà del mese. E' rimasta da vendemmiare qualche partita destinata alla produzione del passito.
Quest’anno la resa delle uve rosse di collina è risultata, normalmente, in linea con la media. Per contro, nelle zone colpite dalla grandine, alcune aziende viticole hanno subito un calo produttivo che ha toccato punte anche del 30-35%. La qualità si può considerare buona, visto che sono arrivate in cantina uve molto sane, con   gradazione zuccherina superiore di circa mezzo grado rispetto al normale.
Nella zona collinare parmense  sono avvenuti  forti attacchi di mal dell’esca e qualche episodio di oidio, che non sembrano aver compromesso la produzione. «Ritengo – spiega Alberto Cortesi, presidente del Consorzio volontario provinciale per la viticoltura – Enopolio di Parma – sia presto per tracciare un consuntivo. Al momento, però, posso dire che le uve si presentano molto sane, in quanto nei terreni di pianura, generalmente piuttosto freschi, l’eccessiva siccità estiva non ha inciso più di tanto. La gradazione zuccherina va abbastanza bene. Siamo nell’ordine dei 17-18 gradi».
I quantitativi farebbero invece registrare   un calo di oltre il 10%.   L’Enopolio ha iniziato a ritirare le uve rosse più di una settimana fa e le bianche dal 30 agosto al 10 settembre.  «Le uve bianche di pianura - puntualizza Cortesi - sono comunque quasi   inesistenti. Ne abbiamo ritirato solo qualche centinaio di quintali».
Alla luce dell’estate in fase conclusiva, torrida e con scarsa escursione termica giornaliera, la maturazione delle uve bianche di collina è risultata accelerata. La vendemmia ha avuto inizio subito dopo Ferragosto, con la varietà chardonnay. La resa è stata buona in vigna, ma si è abbassata durante la spremitura, a seguito dell’andamento climatico, che ha inciso anche sulle altre qualità. l’operazione è proseguita con la raccolta di moscato e sauvignon, che hanno registrato rese piuttosto basse e malvasia, con produzioni un po’ al di sotto delle aspettative. In generale il livello qualitativo è risultato buono.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi

Reggio

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi Foto

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Scompare un 55enne: la zona di Diolo setacciata da cinofili ed elicottero

soragna

Scompare un 55enne: la zona di Diolo setacciata da cinofili ed elicottero Foto

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

5commenti

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

Incidente

Bimbo investito da un'auto a Fontanellato

Scontro auto-scooter a Sanguinaro: un ferito

PENSIONI

Ape social, al via le domande

RUGBY

L'addio al campo di Pulli

Le grandi firme

Ubaldo Bertoli e la Parma del secondo dopoguerra

Inflazione

A Parma i prezzi corrono più della media nazionale: +2,5% ad aprile, pesano i carburanti

Aumentano alimentari, ristorazione e servizi per la casa, calano i prezzi dei settori Comunicazioni e Istruzione

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

9commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

IL FATTO DEL GIORNO

L'omicidio di Alessia Della Pia: Jella è libero in Tunisia, interrogazione in Parlamento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

Piacenza

A processo capo scout: avrebbe toccato il seno a una 16enne

FERRARA

I carabinieri cercano il killer Igor e trovano gli spacciatori

SOCIETA'

Fisco

"Amazon ha evaso 130 milioni"

USA

A Los Angeles un luogo per gli amanti del gelato Video

SPORT

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

Formula 1

Gp di Russia, prove libere: le Ferrari davanti a tutti

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche