-3°

Il vino

Trebbiano d'Abruzzo: il miglior vino d'Italia

0

Sandro Piovani
Un vitigno considerato spesso «normale» come il trebbiano bianco può battere i grandi rossi d'Italia? Andrea Grignaffini sorride. «Ma - spiega - tutto è stato scelto alla cieca, dopo un lungo lavoro». Lui, parmigiano, collaboratore della Gazzetta ma soprattutto direttore artistico di Spirito DiVino, sceneggiatore della fortunata fiction «Benvenuti a tavola» (che presto avrà un seguito), curatore di guide e scrittore di libri, è abituato a lavorare seriamente. E duramente. «I grandi rossi ci sono - continua - ma la grandezza di questo Trebbiano d'Abruzzo di Valentini (annata 2007) ha colpito tutti. Un bianco che ricorda i grandi bianchi francesi. Che può competere con loro». Del resto Andrea Grignaffini ha guidato un piccolo plotone di grandi esperti. Dal sommelier campione del mondo Luca Gardini, ai giornalisti parmigiani Pieluigi Gorgoni e Marco Pozzali sino ad esperti Caniele Cernilli e Enzo Vizzari, tanto per citarne un paio. Rivali da sempre, d'accordo (almeno per una volta) nel decretare questo trebbiano come migliore. E la classifica sta letteralmente facendo il giro del mondo. Se ne sono occupati ormai i più grandi quotidiani italiani ed europei. E anche in Usa fa discutere. Un po' come l'Enciclopedia del Vino che questa «banda» di esperti aveva affidato alle stampe pochi mesi fa e che è già un volume di culto per gli appassionati e non solo. «Questa volta sarà solo una classifica virtuale, vogliamo fare discutere. Come fanno discutere tutte le classifiche. Se vogliamo questo è un modo un po' glamour di parlare di vino. Ma tutti ne parlano». Anche perché, almeno per chi ne ha le possibilità ( in enoteca si va dagli 80 euro del Trebbiano Valentini sino agli oltre 300 euro di alcuni grandi rossi), non c'è nulla di meglio che assaggiare questi vini e condividere o attaccare il lavoro degli esperti. «Non bisogna avere paura delle classifiche - prosegue Grignaffini -, certo c'è un vincitore e poi ci sono gli altri. I grandi classici del Piemonte, del Veneto e della Toscana». Anche perché la selezione è stata dura. Prima la selezione di 160 vini, poi la scelta dei migliori 50. Dal Trebbiano d'Abruzzo 2007 di Valentini (primo classificato) sino al Primitivo di Manduria ES 2010 di Fino Gianfranco c'è tutta la storia dell'enologia italiana. «Ci sono i grandi mostri sacri - conclude Grignaffini -, che confermano comunque di non aver ricevuto a caso tutte i loro riconoscimenti. In particolare va segnalato il ritorno ad alti livelli di un vino come il Sassicaia, che dopo gli exploit ormai noto, ultimamente aveva perso un po' di appeal. E nella classifica c'è il marsala, un altro vino che ha fatto la storia dell'enologia italiana». Insomma nulla di casuale, tutto soppesato, sin dai primi giorni di lavoro. Questa classifica «virtuale» la trovate su tutti i siti specializzati (e qui a fianco ci sono i primi venti classificati). Perché alla fine resta la memoria di questo Trebbiano bianco miglior vino d'Italia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Kim Kardashian divorzia?

Gossip

Kim Kardashian divorzia?

ManìnBlù: "Questa canzone"

singolo prenatalizio

ManìnBlù, il nuovo singolo: "Questa canzone" Video

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger

Mick Jagger

New York

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

GUSTO

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

Lealtrenotizie

Bilancio: tutti gli interventi del 2017

Comune

Bilancio: tutti gli interventi del 2017

CAVALCAVIA

Via Mantova, presto nuovo guard rail

Il Parma

La vittoria che ci voleva

LIBRO

Sopra Le Aspettative, la vita oltre la Sla

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

Colorno

Battuto il record alla disfida degli anolini

PEDEMONTANA

Allarme povertà, sussidi per 150 famiglie

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

17a giornata

D'Aversa, buona la prima: 1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano Guarda il gol - Fotogallery

Nocciolini: "Stesso Parma, ma con più grinta", Scavone: "Bene, ma la strada è lunga" (Video)Pacciani: "Vittoria sofferta ma meritata" (Videocommento) - D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi la squadra ha tenuto" (Video)Lega Pro, risultati e classifica (guarda)

3commenti

sudtirol-parma 0-1

D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi abbiamo tenuto bene" Video

incidente

Auto contro un palo a Soragna: 21enne ferito

WEEKEND

Natale nell'aria: dagli acrobati ai mercatini i 5 eventi imperdibili

feste

Si accende l'albero in piazza: suggestioni natalizie nella nebbia Video

Polizia municipale

Dalla Puglia a Collecchio in tre ore? No, tachigrafo truccato: maxi-multa

3commenti

Inchiesta

Emergenza truffe: come difendersi

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

CONTI PUBBLICI

La manovra è legge: ecco cosa cambia

2commenti

Reggio Emilia

Si travestiva e pagava ragazzini per fare sesso: arrestato 40enne, più di 30 vittime

1commento

SOCIETA'

Londra

E' morto Greg Lake, la voce di Emerson, Lake and Palmer

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

SPORT

Storie di ex

Fiorentina avanti in Europa grazie a Chiesa jr.

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

MOTORI

Suzuki, il grande ritorno di Ignis