10°

22°

Il piatto forte

Il pomo della terra

Il pomo della terra
Ricevi gratis le news
0

Andrea Grignaffini
M ai come in questo momento un tubero come la patata ha una suo dimensione pertinente. E Parma tra torte e tortelli lavora questo vegetale al meglio. Prendiamo i rustici tortelli di patate.
La cultura di questo piatto risale ai primi decenni dell’ottocento nelle zone del nostro Appennino comprese tra i paesi della Lunigiana e del parmense. Zone dove la fame di quei tempi aguzzava l’ingegno delle massaie.  Il sostentamento primario era dato dai frutti della terra dai quali preparare piatti frugali, semplici con i pochi ingredienti che offriva soprattutto l’orto.  All’epoca cominciavano a essere conosciute con molto scetticismo le patate, un tubero importato con la scoperta dall’America che piano piano iniziava a comparire sulle tavole delle popolazioni più povere europee.
Nelle nostre montagne i primi a seminare le patate furono i frati negli orti dei loro conventi e passarono poi il testimone anche ai curati delle parrocchie che incitavano i poveri parrocchiani a seminare patate per il loro sostentamento. Trovarono però molte resistenze in quanto essendo la patata un tubero che nasceva sotto terra veniva considerato frutto del demonio e portatore di malefici.
Ma durante i periodi di grande carestia (1815 e 1818) la fame convinse i contadini a seminare patate e a renderle appetibili in cucina, e in breve tempo le patate del nostro Appennino furono apprezzate per la qualità tanto da essere richieste anche dai forestieri nelle giornate di mercato.
Così il prezioso tubero divenne ingrediente importante della cucina nella preparazione di piatti popolari, borghesi e anche nobiliari in svariate ricette che persistono ancor oggi. Come per i tortelli di patate, specialità soprattutto di montagna ma cucinata anche in pianura, il cui ingrediente principe è appunto la patata che è alla base della farcia all’interno di una sfoglia di pasta fresca.
Ma il nostro territorio è principe nella produzione di un grande formaggio, il Parmigiano, la cui aggiunta nella farcia e nel condimento finale permette al sapore neutro e scialbo della patata di valorizzare un piatto di grande bontà.  E qui ogni famiglia, ogni paese ha la sua ricetta più o meno semplice più o meno innovativa, ma tutte buone, gustose e appetibili. Soprattutto il ripieno da sempre è stato soggetto a diverse evoluzioni e trasformazioni, secondo il luogo di preparazione.  Così dal semplicissimo tortello di patate e parmigiano grattugiato abbondante, si passa all’aggiungere alla farcia un quid di colore e sapore con un soffritto di qualche fettina di cipolla nel burro e un poco di conserva sciolta in acqua calda, tolta la cipolla si amalgama tutto alle patate, al parmigiano e a pizzico di noce moscata.
Non dimentichiamoci un’altra variante: patate, ricotta romana, Parmigiano, tuorli d’uovo, noce moscata e sale. Per chi di un po’ di ricotta non può fare a meno.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

UNIVERSITA'

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

di Katia Golini

Lealtrenotizie

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

Trasporto pubblico

Autobus: accolto dal Tar il ricorso Tep

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

3commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 il finalista del gruppo 8

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

iraq

Kirkuk, Trump: "Non ci schieriamo, non dovevamo stare lì"

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel