21°

31°

Il piatto forte

Profumo di tartufo

Profumo di tartufo
Ricevi gratis le news
0

Errica Tamani

Timido e schivo, fa di tutto per nascondersi e passare inosservato. Peccato che a tale ritrosia facciano da controcanto un profumo e sapore così prorompenti e suadenti da fare di questo introverso frutto della terra uno degli ingredienti più preziosi e ricercati di sempre. Ad Alba proprio il 6 ottobre avrà inizio la fiera a lui dedicata, un appuntamento tra i più noti (mentre la ‘nostra’ fiera del tartufo nero di Fragno, candidato all’IGP, inizierà il 14 ottobre). Siamo al cospetto di sua maestà il tartufo bianco, tubero prodigioso capace di impreziosire i cibi più semplici catapultandoli in un empireo gustativo, anticipato e amplificato da una seduzione olfattiva, e di trasformarli in bocconi da re. Dicevamo, il Tuber Magnatum Pico vive sottoterra infrangendo il voto di assoluta discrezione solo nel momento della maturazione quando, rilasciando l’effluvio caratteristico, si rende rintracciabile da certi animali dal fiuto sensibile che serviranno a propagarne le spore. Callosità della terra o frutto miracoloso capace di autogenerarsi per chissà quale magia, il tartufo e la sua misteriosa genesi da sempre affascinano gli uomini. Che gli alberi abbiano una certa rilevanza nella formazione del pregiato tubero pare cosa certa: esso vive in simbiosi con determinate specie (la quercia; il carpino nero; il cerro; il nocciolo; il pioppo e altri) e pare si giovi della presenza di altre piante chiamate ‘comari’ (il noce; il pruno selvatico; il ginepro, il rovo), che crescono accudendolo nell’habitat prediletto. Chiediamo a Ezio Costa rinomato ‘trifulao’ e titolare della trattoria tra ‘Arte e Querce’ (0173.792156) a Monchiero come si annuncia la stagione 2012, consapevoli che previsioni certe intorno al ‘tartufo’non se ne possono fare. Ma in base alla lunga esperienza e ai saperi che si tramandano di generazione in generazione in famiglia, ecco cosa ci ha detto:«Ricordando le precedenti annate asciutte come il 2003, secondo me, si dovrebbe avere una grande qualità, magari a discapito della quantità». È pur vero che sulla quantità è difficile pronunciarsi: «Dopo il giorno dei Santi, vedremo se le piante non hanno patito troppo il caldo di agosto.». Il prezzo? È in funzione di tanti parametri come produttività della stagione; qualità; pezzatura. «La Fiera è sinonimo di serietà. I tartufi presenti sono già stati controllati da esperti e c’è trasparenza nei prezzi, che sono esposti. Chi compera in questo circuito può stare sicuro». Con sorpresa, si sfata un mito:«La qualità di un tartufo non è in funzione della dimensione; meglio tener sott’occhio la compattezza del tubero». E il profumo? «Spesso si dice che quello grande profuma più di un piccolo, ma mettendo insieme tanti piccoli a fare il peso del grande il profumo è parimenti intenso». E con che piatti va a nozze il bianco? «Classici come la fonduta o l’uovo al tegamino». Se poi uniamo i due suggerimenti, uovo e un cucchiaio di fonduta fatta con una fontina giovane, dal sapore non invadente, abbiamo un gran 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

amichevole

Finisce uno a uno la sfida fra Parma e Empoli

Al Tardini segna Evacuo su rigore. Risponde Donnarumma

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti