10°

22°

Il piatto forte

Quelle ciambelle biscottate da intingere nel vino bianco

Quelle ciambelle biscottate da intingere nel vino bianco
Ricevi gratis le news
0

Errica Tamani

Il sapore della festa di una volta, rivive in caratteristici biscottini a ciambella del Piacentino, insigniti del marchio De.Co., e chiamati «buslanèin» (in dialetto, ciambella si dice «buslàn»). Originari di San Nicolò, frazione di Rottofreno, i «buslanèin» avrebbero natali antichi: si dice che fossero conosciuti già agli inizi del XIV secolo e che i monaci benedettini della Chiesa di San Savino li donassero ai canonici della cattedrale.
Le ciambelline dei cresimandi
Diffuse nella Val Tidone, un tempo le ciambelline infilate in un cordone colorato chiuso ad anello, venivano regalate dai padrini ai cresimandi. Fatti di pochi ingredienti semplici, farina, latte, burro e zucchero, i buslanèin sono protagonisti di una sagra estiva, ma si possono trovare tutto l’anno in un punto vendita autorizzato (oltre alla Pro Loco): L’Angolo della Pasta, via Agazzano 46, Rottofreno (tel. 0523.760692). Il particolare procedimento di cottura, li rende facilmente conservabili per lungo tempo. Le ciambelline dure infatti vengono scottate in acqua calda prima di essere cotte al forno, procedimento che dona loro una bella lucentezza. Vediamo dunque la ricetta e i suoi pochi ingredienti, le cui dosi, come ci rivela Danilo Bastardini, presidente della Pro Loco di San Nicolò, «sono secretate».
La ricetta
Si fa un mix di farina tipo 0, zucchero, lievito per dolci, burro, margarina, succo di limone, sale e latte quanto basta per impastare il tutto. Una volta create le ciambelline, chiudendo ad anello, sull'indice della mano sinistra, delle «biscioline» di pasta lunghe circa 10 cm, le si mette un attimo nel forno caldo affinché si induriscano. Poi si scottano in acqua caldissima non bollente aiutandosi con un mestolo forato e di nuovo si mettono a cuocere in forno caldo. Una volta, sfornate e infilate nello spago, vanno lasciate una notte nel forno spento in modo da perdere l’umidità residua.
La versione di Lugagnano
A una decina di chilometri da San Nicolò, c’è Lugagnano, dove sotto il nome di buslanèin si celano sempre delle ciambelline, ma legate a un’altra storia. Qui opera il panificio Frati, da generazioni dedito alla loro produzione, secondo una ricetta nata nel 1930 a base di farina, burro, zucchero, uova e un bicchierino di liquore per dare il gusto all’impasto e modificata nel 1933 (riducendo burro, farina, uova, eliminando il liquore e optando per un po’ di latte e una buccia di limone grattuggiata fine). Dulcis in fundo, comunque, non resta che celebrare gioiosamente la dolce ‘morte’ dei buslanèin per annegamento: in una tazza di latte (a colazione) o in un bicchiere di vino frizzante bianco (dopo pranzo o a merenda).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Jovanotti annuncia nuovo tour, album esce 1 dicembre

MUSICA

Jovanotti nuovo album e nuovo tour

Oscar: è A ciambra il candidato italiano

cinema

E' "A ciambra" il candidato italiano agli Oscar

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter dalla pornostar

storie di ex

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter da una pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Via S. Leonardo: "La casa delle associazioni" nel mirino dei ladri

PARMA

San Leonardo, la Casa delle associazioni nel mirino dei ladri Video

E' intervenuta la polizia

il parma

Carra: "4 squadre più attrezzate di noi per la A. Puntiamo ai play-off"

gazzareporter

Scontro fra bici in via D'Azeglio: vistosa ferita al volto per una donna

bassa

Colorno-Casalmaggiore: l'esercito esclude l'ipotesi di un ponte di barche Video

Curiosità: un ponte di barche in una foto del 1920 dal libro Ricordo di Colorno di Franco Piccoli

2commenti

BARILLA

Il futuro della pasta secondo 19 giovani chef. Video: "The Pasta Opera"

Al via il "Pasta world championship" fra Milano e Parma. Il "campionato" ha una giuria internazionale

PARMA

Moletolo e Botteghino: due investiti in poche ore

Scontro auto-bici a Botteghino: un ferito. Davanti alla Overmach, dirigente dell'azienda investito da un'auto

Allarme

Tetti in eternit nell'ex fornace di Felegara: la paura dei cittadini

2commenti

salsomaggiore

Da mercoledì, una stagione da vivere con il Teatro Nuovo. Tutto il programma

CROCETTA

Scontro in via Emilia Ovest

PARMA

La Comunità nigeriana organizza una marcia contro razzismo, illegalità e violenza

Appuntamento domenica 1° ottobre

FIDENZA

Uova contro le vetrine dei negozi

Volontariato

Assistenza pubblica, numeri da record

boretto

La sorella di Bebe Brown: «Ancora troppi misteri sulla sua morte»

Sabato 7 ottobre il funerale

PARMA

Foto in vendita a Mercanteinfiera per aiutare Giocamico Video

Francesca Bocchia spiega i dettagli dell'iniziativa al padiglione 4 della fiera

FACCIA A FACCIA

Ateneo al voto, candidati a confronto

CANTIERI

Tangenziale Sud di Fidenza: iniziati i lavori

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La piccola vittoria di una grande Merkel

di Paolo Ferrandi

1commento

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

Genova

Lo vede scassinare la finestra: "Che fai?". Il ladro: "Rubo". Arrestato

Social network

Mosca contro Facebook: "Sposti i server in Russia o sarà fermato come Linkedin"

SPORT

Formula 1

Kvyat silurato dalla Toro Rosso

MOTOCROSS

Kiara Fontanesi si mette «in piega»

SOCIETA'

germania

Il tedesco arrabbiato: "Ora vi dico io come si dice Bmw, Porsche..." Video

Fisco

Spesometro: una settimana di proroga

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery