20°

Il piatto forte

Quelle ciambelle biscottate da intingere nel vino bianco

Quelle ciambelle biscottate da intingere nel vino bianco
0

Errica Tamani

Il sapore della festa di una volta, rivive in caratteristici biscottini a ciambella del Piacentino, insigniti del marchio De.Co., e chiamati «buslanèin» (in dialetto, ciambella si dice «buslàn»). Originari di San Nicolò, frazione di Rottofreno, i «buslanèin» avrebbero natali antichi: si dice che fossero conosciuti già agli inizi del XIV secolo e che i monaci benedettini della Chiesa di San Savino li donassero ai canonici della cattedrale.
Le ciambelline dei cresimandi
Diffuse nella Val Tidone, un tempo le ciambelline infilate in un cordone colorato chiuso ad anello, venivano regalate dai padrini ai cresimandi. Fatti di pochi ingredienti semplici, farina, latte, burro e zucchero, i buslanèin sono protagonisti di una sagra estiva, ma si possono trovare tutto l’anno in un punto vendita autorizzato (oltre alla Pro Loco): L’Angolo della Pasta, via Agazzano 46, Rottofreno (tel. 0523.760692). Il particolare procedimento di cottura, li rende facilmente conservabili per lungo tempo. Le ciambelline dure infatti vengono scottate in acqua calda prima di essere cotte al forno, procedimento che dona loro una bella lucentezza. Vediamo dunque la ricetta e i suoi pochi ingredienti, le cui dosi, come ci rivela Danilo Bastardini, presidente della Pro Loco di San Nicolò, «sono secretate».
La ricetta
Si fa un mix di farina tipo 0, zucchero, lievito per dolci, burro, margarina, succo di limone, sale e latte quanto basta per impastare il tutto. Una volta create le ciambelline, chiudendo ad anello, sull'indice della mano sinistra, delle «biscioline» di pasta lunghe circa 10 cm, le si mette un attimo nel forno caldo affinché si induriscano. Poi si scottano in acqua caldissima non bollente aiutandosi con un mestolo forato e di nuovo si mettono a cuocere in forno caldo. Una volta, sfornate e infilate nello spago, vanno lasciate una notte nel forno spento in modo da perdere l’umidità residua.
La versione di Lugagnano
A una decina di chilometri da San Nicolò, c’è Lugagnano, dove sotto il nome di buslanèin si celano sempre delle ciambelline, ma legate a un’altra storia. Qui opera il panificio Frati, da generazioni dedito alla loro produzione, secondo una ricetta nata nel 1930 a base di farina, burro, zucchero, uova e un bicchierino di liquore per dare il gusto all’impasto e modificata nel 1933 (riducendo burro, farina, uova, eliminando il liquore e optando per un po’ di latte e una buccia di limone grattuggiata fine). Dulcis in fundo, comunque, non resta che celebrare gioiosamente la dolce ‘morte’ dei buslanèin per annegamento: in una tazza di latte (a colazione) o in un bicchiere di vino frizzante bianco (dopo pranzo o a merenda).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

David, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film

DAVID

La pazza gioia, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film Video

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Maxi-sequestro di armi da guerra in provincia. In manette in cinque

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

1commento

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

1commento

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Il personaggio

Bassi: «Il Parma a Gubbio finalmente ha fatto il Parma»

Lavoro

Gli agricoltori contro l'abolizione dei voucher

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

9commenti

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

4commenti

LA BACHECA

Venti offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

roma

Massacrato dal branco: fermati due fratelli. Si nascondevano da parenti

Salute

Ausl, caso di meningococco nell'Appennino reggiano

SOCIETA'

La polemica

Due ragazze indossano i leggings: United nega l'imbarco

3commenti

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

1commento

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017