Il piatto forte

Quel "saporetto" che piace rivive nella reggiana Carpineti

Quel "saporetto" che piace rivive nella reggiana Carpineti
0

Errica Tamani
La sua storia è diventata un film. Un cortometraggio giunto secondo al Premio Cinema di Academia Barilla 2012 «Storie di cucina».
Frutto di antichi saperi contadini, il «savurett» (saporetto) è stato strappato dall’oblio con l’aiuto del Comune di Carpineti che ha sostenuto una ricerca scientifica su questa particolare confettura dell’Appennino Reggiano.  Il «savurett» è espressione di una tradizione tipica del territorio reggiano (ma Anna Gosetti della Salda nel volume «Le ricette regionali italiane» parla, relativamente all’Emilia Romagna, di «savor» (pere, mele, pesche, cotogne, zucca e mosto fresco) e di «savor alla modenese» (mosto d’uva, mele cotogne, mele e pere, scorze d’arancia e di limone) e in relazione alla Lombardia, di «marmellata di uva savoret» (secondo l’usanza della Bassa Padana uva fortana o lambrusco e mele).
La ricetta reggiana è all’insegna dell’estremo minimalismo circa il numero di ingredienti (pere in quantità predominante rispetto a mele). Il disciplinare ammette solo varietà autoctone di pere come «Pèr Spalèr» (medio-grosse, buccia verde giallastra con zone rugginose o rossastre, polpa soda) e «Pèr Nobel» o «Baraban» (frutto conico, buccia liscia color verde oliva con sfumature giallo-rosa, sapore gradevole), «Pèr Aval» e altre autoctone reggiane; o varietà cosmopolite (Passacrassana e Pero Nobile). Tra le mele si possono usare le autoctone (Campanina, Sangue di Bue, Ferro) e mele cosmopolite (Abbondanza).
Niente conservanti, coloranti o altro. In breve, si grattugiano le pere e le mele la cui polpa viene poi torchiata e filtrata. Il liquido ottenuto bolle lentamente per 26 ore filate, sempre sorvegliato per evitare bruciature. Verso la ventesima ora di cottura si aggiungono pezzi di pere Nobili, per dare consistenza.
Il savurett è pronto quando un cucchiaio posto su un piatto inclinato si arrotola su se stesso, senza scivolare. Unico produttore di questa delizia, in vendita in vasetti, è l’Azienda agriapistica biologica «La Natura» di Leuratti Agostino (loc. Pontone di Carpineti, tel. 0522-818165).  Profumatissimo, il savurett è di color marrone, ha consistenza disomogenea per via dei tocchetti di pere nobili, spiccati sentori di pera mixati golosamente a note caramellate, con retrogusto dolce-amaro e un quid di balsamicità.
Un vero jolly: sta bene con i bolliti, come con la ricotta, e persino su un gelato alla crema o al fior di latte; inoltre non manca mai nel ripieno dei tortelli di castagne che si preparano a Carpineti, insieme al savurett, ogni anno in ottobre (quest’anno, sabato 28).

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Orchestra dell'Opera Italiana stasera ospite di Mika su Rai Due

su Rai Due

L'Orchestra dell'Opera Italiana stasera ospite di Mika

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Guida ai ristoranti 2017

nostre iniziative

Guida ai ristoranti 2017: ecco le novità

Lealtrenotizie

Parma Calcio

parma calcio

Nuovo ds, tramonta Vagnati e rispunta Faggiano

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

3commenti

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

22commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà

Delineato il programma della nuova fiera che si terrà a Parma dal 12 al 13 aprile

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Gli errori, la sconfitta e la possibile rivincita

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

ITALIA/MONDO

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

1commento

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

storia

Scoperta la mummia della regina Nefertari al Museo di Torino

SPORT

Calciomercato

Vagnati, la Spal spaventa il Parma

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

ANIMALI

sos animali

Di chi è questo pappagallo?

sos animali

I due cagnolini Kay e Tata cercano una famiglia