20°

31°

Il vino

Luca Maroni incorona il "Marcello Gran Cru"

Luca Maroni incorona il "Marcello Gran Cru"
0

 

Luca Maroni, critico enologico ed autore dell'omonima guida sui vini italiani (che è arrivata alla ventesima edizione), è stato ospite della trasmissione di Radio Parma «A tavola con Piovani». Dove ha duettato, parlando naturalmente di vini, con Andrea Grignaffini (direttore creativo di Spirito DiVino e collaboratore di Gusto) e il conduttore Sandro Piovani. Il motivo? Annunciare che il vino parmigiano metterà in bacheca un altro importante riconoscimento. La guida di Luca Maroni, in uscita a metà novembre, ha infatti incoronato il Lambrusco Marcello Gran Cru come migliore vino italiano, attribuendogli 99 punti nella classifica determinata dalle valutazioni sensoriali di vista, olfatto e bocca.
Parla Maroni
«Perché incoronare un Lambrusco? Per quanto riguarda i miei parametri, affidati a occhio, naso e bocca è sicuramente il vino più interessante degustato per questa guida. La schiuma, che normalmente tende al bianco, è di un viola acceso, splendida nei suoi colori. Il naso è fruttato, potente, si coglie la mora e dà enormi soddisfazioni sensoriali. In bocca esprime al meglio l'integrità del frutto». Luca Maroni spiega così i 99 punti ottenuti dal Marcello Grand Cru di Ariola. Divisi equamente nelle tre valutazioni. Ma proprio un lambrusco, vien da chiedersi, è il miglior vino d'Italia? Maroni sorride ma respinge decisamente l'obiezione. «Sembra che solo voi parmensi non riusciate a comprendere le potenzialità di questo vino. Che, secondo i miei parametri di valutazione, è il più interessante dell'attuale panorama enoico italiano. Non bisogna pensare che il lambrusco sia un vino di seconda fascia, bisogna degustarlo, con occhi, naso e bocca e poi decidere».
Parma, quanti passi avanti
E Luca Maroni, dopo aver incoronato il Gran Cru di Ariola, cita anche altre cantine che lo hanno convinto. In una Parma che sta facendo passi da gigante. «Penso a Monte delle Vigne, a Lamoretti: sono tutti vini che mi hanno colpito, affascinato. E non solo il Lambrusco. Anche i profumi e la bevibilità della Malvasia. Sono sicuro che questi successi faranno osare altri produttori, impegnati a seguire queste tracce importanti».
Il futuro di Parma
E Andrea Grignaffini, che ben conosce la realtà parmigiana ha sottolineato che «questo è un riconoscimento storico per il Lambrusco ma anche per il nostro territorio. Con la speranza che serva a ricompattare un settore che ultimamente ha lavorato un po' in ordine sparso. Ed è importante che questi messaggi arrivino dalla critica enologica italiana - ha proseguito Grignaffini - perché ogni volta che tocca a noi parmigiani parlare del nostro vino, c'è il rischio di essere accusati di partigianeria».
Parma capitale
La trasmissione si è chiusa con l'appello lanciato da Maroni. «E' ora che Parma, a buon diritto, diventi la capitale dell'enogastronomia emiliano-romagnola. Serve una manifestazione annuale che sancisca questa leadership. Dai vini alle grande eccellenze del territorio, sino alla musica e all'arte».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera»

PERSONAGGI

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera» Foto

Grande Fratello UK

televisione

Rissa al Grande Fratello UK: interviene la security Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Spaccata nella notte al barino: i ladri se ne vanno con la cassa  (vuota)

furto

Folle notte al Barino, video 1: i ladri se ne vanno con la cassa, video 2  il secondo "visitatore" con 2 bottigliette d'acqua

3commenti

Il personaggio

Spadi, il maturando che dirigerà il Consiglio

3commenti

Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

4commenti

musica

Silvia Olari ci racconta "Fuori di Testa" Videointervista

L'INTERVISTA

Pizzarotti: «Bocciata la politica che sa solo criticare»

2commenti

Lutto

Di Camillo, il sorriso sopra il camice

Via Venezia

Devastati gli orti sociali

1commento

l'attimo

Ballando sotto la pioggia La foto fa boom di clic

FIDENZA

Bagno notturno alla Guatelli: giovani multati

1commento

IL CASO

Omicidio di Alessia, nessun accordo per l'estradizione: Jella processato in Tunisia

Poggio di Sant'Ilario

L'ivoriano temeva di essere lasciato dalla moglie

PARMA

Vento e forte pioggia: danni a Marore e Monticelli, rami in strada in città Foto

Le foto dei lettori (scarica l'app Gazzareporter per inviarci foto e video)

4commenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Europa: grave una 16enne

10commenti

Assemblea Upi

Figna al ministro Delrio: "Si trovino le risorse per TiBre, Pontremolese e aeroporto Verdi"

Bene l'economia di Parma, fiducia delle imprese ai massimi. Delrio promette defiscalizzazione e sostegno al lavoro

2commenti

Asessuali

Vivere senza sesso: il documentario della parmigiana Soresini

5commenti

Lo sconfitto

Scarpa: "Il Pd ha adottato Pizzarotti, trattandolo come enfant prodige"

Il Pd regionale: "Impariamo dalle sconfitte in Emilia-Romagna"

25commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Cinque anni fa vinse Grillo. Questa volta ha vinto lui

di Stefano Pileri

1commento

ITALIA/MONDO

lutto

E' morto Paolo Limiti: conduttore e paroliere. Scrisse per Mina - Gallery - Video

delitto

Italiano assassinato a Londra: è giallo sulla morte

SOCIETA'

MALTEMPO

Albero sradicato a Monticelli: la foto di una lettrice

archeologia

Scoperta una piccola Pompei sotto la metro di Roma Gallery Video

SPORT

vela

America's Cup, trionfo New Zealand

Moto

Viñales ringrazia Dovizioso: "Grazie per avermi evitato"

2commenti

MOTORI

OPEL

Grandland X, via agli ordini. Si parte da 26 mila euro

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse