14°

Il vino

Nebbiolo 2008-09, vitigno generoso e pronto a stupire

Nebbiolo 2008-09, vitigno generoso e pronto a stupire
Ricevi gratis le news
0

Ancora una volta, nella nostra rubrica, volgiamo uno sguardo ai grandi nebbiolo nelle triplici versioni di Roero, Barbaresco e Barolo per le annate di riferimento 2008 e 2009.  Risultati buoni ma con un’interpretazione piuttosto variabile e complessa. Alcune sono cause contingenti, vedi fattori climatici avversi come grandinate, temporali e altri fenomeni atmosferici che hanno flagellato l’area di produzione del Barolo in particolare sul versante centro-orientale, oppure la difficoltà della gestione antiparassitaria che colpisce molto spesso le vigne.  Nonostante ciò le previsioni protendevano verso una grande annata, anche se poi non sembra così sicura, pur essendoci grandi vini. 

Il confronto tra l’annata 2007 dei Barolo e la 2008 dei Barbaresco, per cause diverse propendeva verso risultati ottimi ma poi andati in parte delusi pur con alcune sorprese inattese con grandi etichette. 
Ed ecco arrivare la vendemmia 2009 per i Barbaresco in Langa considerata tra le migliori degli ultimi anni pur essendo stata tormentata da un inverno tra i più rigidi e nevosi, una primavera fresca, un’estate molto calda con escursione termica tra notte e giorno minima, che ha portato l’uva a una maturazione zuccherina ottimale e una vendemmia nella prima settimana di ottobre in linea con le altre annate. 
Così il risultato nel bicchiere è alterno pur con punte di alto profilo. Passando al Barolo dell’annata 2008 si evincono alcune variabili nei calici. 
Così alcuni Barolo peccano di scontrosità e impenetrabilità, mentre altri risultano luminosi, brillanti, generosi. 
Ora una breve carrellata tra le etichette più significative delle varie tipologie di nebbiolo, iniziando dal principe dei vini, il Barolo. 
Bartolo Mascarello con il suo Barolo 2008 conferma ancora una volta un vino di estremo valore pur nell’esigenza di un ulteriore affinamento ma già esprime mineralità e sobrietà chiude succoso e tannico. 
Da Brovia un grandissimo vino, il Barolo Cà Mia 2008, potente, complesso, tonico, polposo. Da Massolino il suo Barolo Margherita 2008 di Serralunga è un’esplosione di florealità e mineralità. Non da meno il Barolo Brunate – Le Coste 2008 di Giuseppe Rinaldi, elegante e rigoroso nella sua complessità. 
Passando al Barbaresco, Giuseppe Cortese propone Barbaresco Rabaja 2009 profondo, ricco, minerale. 
Imperdibile il Barbaresco Martinenga di Cisa Asinari – Marchesi di Gresy, raffinato, fresco, polposo, dai sentori floreali e dai tannini delicati. 
Anche Castello di Neive stupisce con il Barbaresco Santo Stefano 2009, profondo, seducente, minerale. 
Chiudiamo con il Barbaresco Gallina 2009 di Ugo Lequio floreale, fresco, sapido e garbatamente tannico. 
Chiudiamo con i Roero citando il Roero Riserva Trinità 2008 di Malvirà minerale, speziato di lunga persistenza. 
Non da meno, il Roero Riserva Mompissano 2008 di Cascina Ca’ Rossa, fruttato, tonico, slanciato.
 Infine il Roero Riserva Giovanni Almondo 2008 di Almondo, dalle note fruttate e speziate con lungo finale.
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

X-Factor - Lite Fedez-Agnelli

televisione

Lite mai vista a X-Factor: Fedez insulta Agnelli e se ne va

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

Un fotogramma che mostra il lancio di una bottiglia contro la troupe.

striscia

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

5commenti

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

GAZZAFUN

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Ascanio Celestini al Parco e Otello a Noceto

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Parco Ducale, la rabbia dei parmigiani

DROGA E UBRIACHI

Parco Ducale, la rabbia dei parmigiani

APPENNINO CON GLI SCI

Schia, lo skilift Prato Grosso riaperto a breve

Weekend

Il sabato in Provincia? Tutti gli eventi in agenda

Fidenza

Ladro di biciclette colto sul fatto

Fidenza

Defabiani, il tenore che aveva esordito con il liscio

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Imprese

Gea Niro Soavi «Factory of the year»

Palanzano

E' morto Ugolotti: durante la guerra venne graziato da un tedesco

IL CASO

Pontetaro, protestano i parrocchiani: campane spente all'alba

Sorbolo

Domenica ponte sull'Enza chiuso, i percorsi alternativi

PARMA

Rubava materiali idraulici nella sua ditta e li rivendeva: arrestato operaio 40enne Video

Denunciato uno zio, residente a Maranello

1commento

Gabbiola di Traversetolo

Cade da un ballone di fieno in giardino, ma non è in gravi condizioni

METEO

Nel weekend arrivano piogge in Emilia e neve in Appennino

Allerta gialla per l'Emilia occidentale

anteprima gazzetta

Parco Ducale in balia degli spacciatori: com'è la situazione Video

PARMA

Lei non lo ama, lui la minaccia e dà coltellate al portone per entrare

Serata di follia in via Pedretti: denunciato un 31enne

via Bixio

Imbrattato il linguistico del Marconi Gallery

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'autonomia regionale e quel ponte chiuso

di Stefano Pileri

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

oxford street

Panico nel cuore di Londra dopo falso allarme terroristico. Riaperte tre stazioni metro. Video: la gente in fuga

egitto

Bomba e spari, attentato nella moschea nel Sinai: 235 morti

SPORT

Formula 1

Abu Dhabi, Hamilton davanti a Vettel

IL CASO

Violenza sessuale: 9 anni a Robinho, ex del Milan

SOCIETA'

Procura

Foto sexy della Leotta in rete: coinvolto un minorenne

SOS ANIMALI

Chi vuole adottare Willy?

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A 2018, svelati gli interni

motori

Confronto tra KTM 390 Duke, Honda CB 500 F e BMW G 310 R