12°

Il vino

Nebbiolo 2008-09, vitigno generoso e pronto a stupire

Nebbiolo 2008-09, vitigno generoso e pronto a stupire
0

Ancora una volta, nella nostra rubrica, volgiamo uno sguardo ai grandi nebbiolo nelle triplici versioni di Roero, Barbaresco e Barolo per le annate di riferimento 2008 e 2009.  Risultati buoni ma con un’interpretazione piuttosto variabile e complessa. Alcune sono cause contingenti, vedi fattori climatici avversi come grandinate, temporali e altri fenomeni atmosferici che hanno flagellato l’area di produzione del Barolo in particolare sul versante centro-orientale, oppure la difficoltà della gestione antiparassitaria che colpisce molto spesso le vigne.  Nonostante ciò le previsioni protendevano verso una grande annata, anche se poi non sembra così sicura, pur essendoci grandi vini. 

Il confronto tra l’annata 2007 dei Barolo e la 2008 dei Barbaresco, per cause diverse propendeva verso risultati ottimi ma poi andati in parte delusi pur con alcune sorprese inattese con grandi etichette. 
Ed ecco arrivare la vendemmia 2009 per i Barbaresco in Langa considerata tra le migliori degli ultimi anni pur essendo stata tormentata da un inverno tra i più rigidi e nevosi, una primavera fresca, un’estate molto calda con escursione termica tra notte e giorno minima, che ha portato l’uva a una maturazione zuccherina ottimale e una vendemmia nella prima settimana di ottobre in linea con le altre annate. 
Così il risultato nel bicchiere è alterno pur con punte di alto profilo. Passando al Barolo dell’annata 2008 si evincono alcune variabili nei calici. 
Così alcuni Barolo peccano di scontrosità e impenetrabilità, mentre altri risultano luminosi, brillanti, generosi. 
Ora una breve carrellata tra le etichette più significative delle varie tipologie di nebbiolo, iniziando dal principe dei vini, il Barolo. 
Bartolo Mascarello con il suo Barolo 2008 conferma ancora una volta un vino di estremo valore pur nell’esigenza di un ulteriore affinamento ma già esprime mineralità e sobrietà chiude succoso e tannico. 
Da Brovia un grandissimo vino, il Barolo Cà Mia 2008, potente, complesso, tonico, polposo. Da Massolino il suo Barolo Margherita 2008 di Serralunga è un’esplosione di florealità e mineralità. Non da meno il Barolo Brunate – Le Coste 2008 di Giuseppe Rinaldi, elegante e rigoroso nella sua complessità. 
Passando al Barbaresco, Giuseppe Cortese propone Barbaresco Rabaja 2009 profondo, ricco, minerale. 
Imperdibile il Barbaresco Martinenga di Cisa Asinari – Marchesi di Gresy, raffinato, fresco, polposo, dai sentori floreali e dai tannini delicati. 
Anche Castello di Neive stupisce con il Barbaresco Santo Stefano 2009, profondo, seducente, minerale. 
Chiudiamo con il Barbaresco Gallina 2009 di Ugo Lequio floreale, fresco, sapido e garbatamente tannico. 
Chiudiamo con i Roero citando il Roero Riserva Trinità 2008 di Malvirà minerale, speziato di lunga persistenza. 
Non da meno, il Roero Riserva Mompissano 2008 di Cascina Ca’ Rossa, fruttato, tonico, slanciato.
 Infine il Roero Riserva Giovanni Almondo 2008 di Almondo, dalle note fruttate e speziate con lungo finale.
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Cafè: vestiti anni '50

Pgn feste

Hub Cafè: vestiti anni '50 Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Borgotaro, carnevale insanguinato

Lesioni

Borgotaro, carnevale insanguinato

4commenti

Parma

Bidoni dei rifiuti a fuoco in viale Mentana

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

3commenti

agenda

Una domenica con i mille colori del Carnevale

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

CALCIO

A Salò un Parma affamato Diretta dalle 16,30

Manca Baraye, squalificato: al suo posto dovrebbe giocare Scaglia

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

Parma

Concerto benefico con Frisina e il coro di Roma: coda per entrare in Duomo

Evento per i 10 anni dell'Hospice delle Piccole Figlie e per ricordare il vescovo Bonicelli, scomparso nel 2009

Parma

Straordinari non pagati: Poste condannate a risarcire portalettere Video

Prima sentenza in Italia

1commento

carabinieri

Inseguimento a Vicofertile, recuperato bottino da 15mila euro Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

6commenti

ITALIA/MONDO

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

Jackpot

Superenalotto, c'è il 6: vinti 93 milioni di euro a Padova

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia