12°

Il piatto forte

Quell'impasto speciale che sa di montagna

Quell'impasto speciale che sa di montagna
Ricevi gratis le news
0

 Samantha Gasparelli  

Non ci si arriva per caso, ma si decide di affrontare chilometri di tornanti per gustare una pizza che non si dimentica, nata dall’incontro tra la tradizione gastronomica della Valle dello Stirone e l’originalità della titolare, Marzia Mazzoli, che, trasferendo ai fornelli il suo estro di decoratrice, da otto anni ha portato a nuova vita «La Vecchia Caserma» di Pellegrino Parmense. Qui, «quasi con riconoscenza, ma con orgoglio montanaro, viene servita una pizza indimenticabile, che negli anni, grazie ad un impasto segreto ma in continua fase di sperimentazione, ha fidelizzato i clienti, ormai diventati amici». Prova ne è l’iniziativa promossa dalla Gazzetta di Parma, che ha sempre visto il ristorante pizzeria nei primi posti della classifica dall’inizio del concorso. Un risultato che può far dire a Marzia di aver già vinto quella che nel 2004 poteva sembrare una sfida impossibile: «Offrire prodotti di alta qualità, con la speranza di far funzionare un locale non proprio dietro l’angolo». Siamo infatti nella centrale via Roma, nel cuore di Pellegrino Parmense. Il locale nasce in un edificio degli anni ‘20, che ha ospitato il comando locale dei Carabinieri fino agli anni ’70 - da qui il nome -, per essere poi trasformato in residenza privata. Dopo un oblio lungo 15 anni, l’edificio, abbandonato a se stesso, viene «risvegliato» dalla fantasia di Marzia, «direttore estetico del restauro». «Dopo più di un decennio di abbandono, l’edificio è stato recuperato, riportando a vista le pietre di provenienza locale - ha raccontato -. Si è cercato di riutilizzare i materiali originali: la scala che vi accede è ancora quella originale consumata, in alcuni punti, dal passaggio di anni di scarponi dell’Arma». Il risultato è un’ambiente rustico ed accogliente, a cui si aggiungono accessori che cambiano al ritmo delle stagioni: farfalle di carta di giornale, vecchi slittini, animali del bosco realizzati con stoffe di abiti smessi, frutta, bacche e qualsiasi altro dono delle campagne pellegrinesi. Ed è così che Marzia, con un passato da decoratrice alle spalle, si mette ai fornelli. Seguendo i corsi dello chef Roberto Ghiglia, ha imparato tutti i segreti degli impasti, aggiungendo ai menu della trazione creatività e fantasia. «Il successo di questa attività per me è un miracolo tra i miracoli di questo paesino - ha detto Marzia -. Sulla nostra pizza, come in tutte le altre proposte della nostra cucina, portiamo le eccellenze di Pellegrino: il Parmigiano-Reggiano dei fratelli Berzieri, il pane dei fratelli Lusignani, la carne dell’azienda agricola San Giorgio. Il segreto - ha continuato - Marzia - è stato quello di gestire il mio locale come se io stessa fossi un cliente, soprattutto quell’unico che in inverno può arrivare intirizzito, sotto la neve, parcheggiando lo spartineve davanti alla porta, solo per mangiare la nostra pizza». Ma non basta. L’originalità de «La Vecchia Caserma» travalica il menù e la location e investe dritta anche lo staff del locale, dando vita ad un melting pot di culture nel cuore delle nostre colline. «Chi arriva fino a qui merita il meglio - dice Marzia -. Ad accoglierlo trova il dolce sorriso di Andrea, che dalla Sardegna si è trasferito a Pellegrino per amore. Una battuta in toscano di Barbara, che fa capolino dalla cucina tra mille profumi. Il sorrisetto beffardo di Nico, detto «il Moro», pizzaiolo dello Sri Lanka, e il silenzio indiano di Vinay». « Oltre al mio staff - ha concluso Marzia - esprimo la mia riconoscenza e gratitudine a chi ci sta votando da Pellegrino e da tutti i paesini vicini, oltre ai tanti emigrati all’estero, orgogliosi di sostenere le proprie radici». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

X-Factor - Lite Fedez-Agnelli

televisione

Lite mai vista a X-Factor: Fedez insulta Agnelli e se ne va

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

Un fotogramma che mostra il lancio di una bottiglia contro la troupe.

striscia

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

5commenti

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

GAZZAFUN

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Ascanio Celestini al Parco e Otello a Noceto

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Operaio e ladro: avrebbe rubato 4500 euro di merce dalla ditta

PARMA

Rubava materiali idraulici nella sua ditta e li rivendeva: arrestato operaio 40enne Video

Denunciato uno zio, residente a Maranello

1commento

METEO

Nel weekend arrivano piogge in Emilia e neve in Appennino

Allerta gialla per l'Emilia occidentale

PARMA

Lei non lo ama, lui la minaccia e dà coltellate al portone per entrare

Serata di follia in via Pedretti: denunciato un 31enne

via Bixio

Imbrattato il linguistico del Marconi Gallery

Carpi-parma

D'Aversa: "Attacco? Aspettiamo domani" Video - I convocati

La testimonianza

«Plagiata e poi schiavizzata: vi racconto il mio incubo»

Il Giardino

Il Parco Ducale «occupato» da spacciatori e alcolizzati

41commenti

PARMA

I ladri si arrampicano sui tubi: quattro furti in poche ore

PARMENSE

Terremoto: lieve scossa tra Fornovo e Varano

VERSIONE DIGITALE

Black Friday: la Gazzetta a 0,50€ al giorno

tg parma

Coin di via Mazzini: si fa strada l'ipotesi di un cambio con Ovs Video

Black Friday: è il giorno della caccia allo sconto nei negozi

Traversetolo

Tre anni di carcere al bullo che rapinava i coetanei

2commenti

Piacenza

Furto con esplosione in tangenziale. Banditi fuggiti sulla via Emilia

Presa d’assalto cassa continua uffici, autori fuggiti con denaro

San Leonardo

Carne e pesce scaduti: denunciato il titolare di un negozio di alimentari

Inflitte anche multe per oltre duemila euro

4commenti

SEMBRA IERI

Tutti pazzi per la tombola! (1996)

Borgotaro

Tre furti in tre abitazioni lo stesso giorno

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'autonomia regionale e quel ponte chiuso

di Stefano Pileri

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

egitto

Bomba e spari, attentato nella moschea nel Sinai: 235 morti

REGGIOLO

Omicidio nel Reggiano: 31enne cutrese ucciso a colpi di pistola

SPORT

Formula 1

Abu Dhabi, Hamilton davanti a Vettel

IL CASO

Violenza sessuale: 9 anni a Robinho, ex del Milan

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Chi vuole adottare Willy?

FIORENZUOLA

Prostituta legata, imbavagliata e gettata fuori dall'auto: arrestato 52enne

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A 2018, svelati gli interni

GAS

Suzuki, la gamma Hybrid acquista l'alimentazione a GPL Fotogallery