12°

22°

Il vino

La Vernaccia di Oristano, nettare degli Dei

1

Andrea Grignaffini

Mai forse come in questo caso si può definire nettare degli dei la Vernaccia di Oristano per quel suo color oro intenso dai riflessi ambrati, per i profumi di mandorla tostata e note di mallo di noce, per il gusto ampio, seducente, aromatico, avvolgente con un lungo finale di frutta secca. Una delizia per il palato per un vino da meditazione da accompagnare a dolci o formaggi. Siamo nella splendida Sardegna e più precisamente a Cabras, in provincia di Oristano, sede dell’azienda vinicola Còntini, fondata nel 1898 da Salvatore Còntini con l’intento primario di studiare le potenzialità del vitigno Vernaccia allevato in un terra particolarmente vocata per i suoi suoli alluvionali formatasi nella valle del fiume Tirso.
L’area di produzione indica terreni sabbiosi chiamati Antico Gregori, ideali per la Vernaccia. Un vitigno a bacca bianca che produce grappoli piccoli a forma cilindrica o conica, acini minuti, sferici con buccia pruinosa molto sottile e delicata di colore giallo carico o tendente al verde. La vendemmia avviene a fine settembre, ma la tipologia dolce viene lasciata appassire sui tralci. La storia di questo vitigno è molto antica, infatti, il suo nome deriva da vernaculum, ovvero del posto, cioè coltivati in quel luogo. Si dice che sia stata importata in Sardegna dai Fenici, altre fonti suggeriscono i romani, oppure i primi vitigni siano stati introdotti dagli spagnoli. Quando le storie risalgono ai tempi lontani non mancano suggestive leggende come quella che vede la popolazione di Oristano decimata dalla malaria e dalla miseria, tanto che Santa Giusta affranta scese sulla sua terra piangendo. Da quelle lacrime secondo la leggenda appunto nacquero le prime pianticelle che produssero un’uva dalla quale fu ricavato un vino miracoloso tanto da ridare la guarigione agli ammalati e debellare la malattia.
Dire Attilio Còntini è dire Vernaccia di Oristano non solo per i vitigni allevati in terreni vocati e attraverso un’attenta selezione delle uve, ma anche per il lavoro lungo e paziente nella vinificazione in cantina, utilizzando lieviti flor, e il lungo affinamento in botti non completamente piene, tramite un processo ossidativo che ricorda l’antica pratica della Solera, e un invecchiamento in botti di castagno e rovere per oltre 15/20 anni, regalando al consumatore un vino unico e ineguagliabile, raggiungendo negli anni livelli di eccellenza, facendolo conoscere oltre i confini nazionali.  Tra il top delle migliori etichette citiamo la Vernaccia di Oristano Antico Gregori, ottenuto con il metodo Solera. Un vino dal colore oro antico, dalla trama olfattiva di frutta secca, (soprattutto mandorle, nocciole), e note balsamiche e iodate; in bocca l’alcol è preponderante ma equilibrato, il finale è lungo e persistente (E da 0,375 l). Chiudiamo con la Vernaccia di Oristano Doc Riserva dalla stoffa olfattiva aromatica di fiori di mandorlo e nocciole, al gusto è ampio e di lunga persistenza (D).

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Andrea Riccio

    28 Novembre @ 23.09

    Bellissimo. Un solo grave errore: la Vernaccia è nata in Sardegna. Ne son stai ritrovate tracce, certamente riconducibili al vitigno, in siti prenuragici (Sa Osa, Oristano) risalenti al 3000 a.C.: Ben prima che i Fenici venissero al mondo... Grazie per l\'ospitalità!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'abbraccio di Samuele Bersani

PILOTTA

L'abbraccio di Samuele Bersani

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

«Parma Gestione Entrate non poteva riscuotere le multe»

Consiglio

Il bilancio del Comune, polemica di Dall'Olio: "Multe per 13 milioni, il massimo di sempre"

Nel 2016 avanzo di 54 milioni. Parcheggi sotterranei mai costruiti: il Comune pagherà 661mila euro anziché 192mila

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

2commenti

Parma

Finto dipendente dell'acquedotto truffò un'anziana: condannato a 8 mesi

L'uomo era riuscito a farsi aprire la porta di casa e a prendere gioielli in oro per un valore di circa 10mila euro. a una 80enne

1commento

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

Anno 2016

Emilia-Romagna, distretti industriali in crescita. I salumi di Parma tra i migliori

LEGA PRO

Via alla prevendita dei biglietti per il derby Parma-Reggiana

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

3commenti

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

1commento

lettere al direttore

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

2commenti

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

tg parma

1° Maggio: presentati gli appuntamenti di Cgil, Cisl e Uil. Manca il concertone.. Video

risposta a un tifoso

Lucarelli su Fb: «Non volevo andare sotto la curva per decenza»

1commento

INCHIESTA

Chi chiami per salvare un animale selvatico?

1commento

imprese

Polo Industriale Chiesi: sottoscritto l’accordo di programma per l’ampliamento

carabinieri

Il Nucleo Antifrode sequestra 126 kg di latte liofilizzato

sos animali

Bocconi sospetti ritrovati al Montanara: parco chiuso  Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

Politica

E' morto Giorgio Guazzaloca: strappò il Comune di Bologna alla sinistra nel 1999

Autostrada

Ancora uno scontro fra camion in A1: un morto a Modena

SOCIETA'

TECNOLOGIA

Smartphone, i giovani italiani sono meno "dipendenti" in Europa

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

SPORT

36^Giornata

Parma - Sudtirol 0-1: gli highlights del match Video

crisi del parma

Ferrari: "Chi non ci crede si faccia da parte. Tifosi sosteneteci" Video

1commento

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport