20°

Il vino

La Vernaccia di Oristano, nettare degli Dei

Ricevi gratis le news
1

Andrea Grignaffini

Mai forse come in questo caso si può definire nettare degli dei la Vernaccia di Oristano per quel suo color oro intenso dai riflessi ambrati, per i profumi di mandorla tostata e note di mallo di noce, per il gusto ampio, seducente, aromatico, avvolgente con un lungo finale di frutta secca. Una delizia per il palato per un vino da meditazione da accompagnare a dolci o formaggi. Siamo nella splendida Sardegna e più precisamente a Cabras, in provincia di Oristano, sede dell’azienda vinicola Còntini, fondata nel 1898 da Salvatore Còntini con l’intento primario di studiare le potenzialità del vitigno Vernaccia allevato in un terra particolarmente vocata per i suoi suoli alluvionali formatasi nella valle del fiume Tirso.
L’area di produzione indica terreni sabbiosi chiamati Antico Gregori, ideali per la Vernaccia. Un vitigno a bacca bianca che produce grappoli piccoli a forma cilindrica o conica, acini minuti, sferici con buccia pruinosa molto sottile e delicata di colore giallo carico o tendente al verde. La vendemmia avviene a fine settembre, ma la tipologia dolce viene lasciata appassire sui tralci. La storia di questo vitigno è molto antica, infatti, il suo nome deriva da vernaculum, ovvero del posto, cioè coltivati in quel luogo. Si dice che sia stata importata in Sardegna dai Fenici, altre fonti suggeriscono i romani, oppure i primi vitigni siano stati introdotti dagli spagnoli. Quando le storie risalgono ai tempi lontani non mancano suggestive leggende come quella che vede la popolazione di Oristano decimata dalla malaria e dalla miseria, tanto che Santa Giusta affranta scese sulla sua terra piangendo. Da quelle lacrime secondo la leggenda appunto nacquero le prime pianticelle che produssero un’uva dalla quale fu ricavato un vino miracoloso tanto da ridare la guarigione agli ammalati e debellare la malattia.
Dire Attilio Còntini è dire Vernaccia di Oristano non solo per i vitigni allevati in terreni vocati e attraverso un’attenta selezione delle uve, ma anche per il lavoro lungo e paziente nella vinificazione in cantina, utilizzando lieviti flor, e il lungo affinamento in botti non completamente piene, tramite un processo ossidativo che ricorda l’antica pratica della Solera, e un invecchiamento in botti di castagno e rovere per oltre 15/20 anni, regalando al consumatore un vino unico e ineguagliabile, raggiungendo negli anni livelli di eccellenza, facendolo conoscere oltre i confini nazionali.  Tra il top delle migliori etichette citiamo la Vernaccia di Oristano Antico Gregori, ottenuto con il metodo Solera. Un vino dal colore oro antico, dalla trama olfattiva di frutta secca, (soprattutto mandorle, nocciole), e note balsamiche e iodate; in bocca l’alcol è preponderante ma equilibrato, il finale è lungo e persistente (E da 0,375 l). Chiudiamo con la Vernaccia di Oristano Doc Riserva dalla stoffa olfattiva aromatica di fiori di mandorlo e nocciole, al gusto è ampio e di lunga persistenza (D).

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Andrea Riccio

    28 Novembre @ 23.09

    Bellissimo. Un solo grave errore: la Vernaccia è nata in Sardegna. Ne son stai ritrovate tracce, certamente riconducibili al vitigno, in siti prenuragici (Sa Osa, Oristano) risalenti al 3000 a.C.: Ben prima che i Fenici venissero al mondo... Grazie per l\'ospitalità!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

IGERS

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Maxi inchiesta anti-evasione, sequestrate le quote societarie di «Arte&Gusto»

VIA EMILIA EST

Maxi inchiesta anti-evasione, sequestrate le quote societarie di «Arte&Gusto»

2commenti

VIANINO

Furto all'alba nel supermercato

GAZZAREPORTER

Parma 2017, bello spettacolo Barriera Garibaldi...

4commenti

Euro Torri

Ruba una felpa e spacca una parete in cartongesso

Un giovane minorenne italiano

Via Bizzozzero

Auto pirata investe una bambina. Chi ha visto?

Appello della mamma della piccola

Incidente

Auto contro scooter a Fontevivo

Oltretorrente

«Ci riprendiamo il nostro quartiere: yoga in strada e biciclettate»

3commenti

Vandalismo

Strage di gomme in borgo Gazzola

1commento

COMUNE

Carte d'identità elettroniche, il trasporto per anziani e disabili

Appennino

Transumanza, lezione tra i monti per gli studenti del Bocchialini

FONTANELLATO

Riapre il box della torta fritta

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

7commenti

Comune

Sciopero generale di venerdì 27 ottobre, i servizi garantiti

ambiente

Prima l'acqua poi il vento, ma misure d'emergenza fino a giovedì

6commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

RUGBY

Doppia intervista: Minozzi e Giammarioli, «gemelli» azzurri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CONTROLLI

Autovelox, la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

3commenti

SPORT

GAZZAFUN

Lucarelli il migliore con l'Entella: consolida il primo posto

serie b

Le pagelle in dialetto

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

2commenti

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

L'UTILITARIA

Skoda Fabia Twin Color più ricca

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro