18°

Il piatto forte

Se l'amatriciana va in bianco

Se l'amatriciana va in bianco
0

Andrea Grignaffini

Meno nota rispetto alla più vistosa sorella in rosso la pasta alla gricia (o griscia), meglio conosciuta come pasta alla matriciana o amatriciana in bianco, è in realtà una ricetta di gusto e spessore in linea con stagioni fredde. 
La sua storia è antecedente all’utilizzo dei pomodori in cucina come invece s’intende per la pasta all’amatriciana. Il suo luogo d’origine è Grisciano, un comune di Accumoli, paese vicino ad Amatrice, cittadina abruzzese che fu annessa al Lazio solo nel 1927, anno di nascita della provincia di Rieti, di qui il termine gricia. 
Esiste anche una diversa versione risalente al quattrocento quando a Roma arrivarono dalle regioni tedesche del Reno e dal Cantone svizzero dei Grigioni i panettieri che venivano chiamati «Grici». Ma il termine griscium era dato anche allo spolverino che veniva utilizzato come divisa dai componenti la corporazione dei panettieri. Ma a prescindere dalle diverse tesi sull’origine, la gricia è un piatto povero ma molto saporito e sostanzioso per l’accostamento dei diversi componenti, nato dalla necessità dei pastori di preparare un pasto caldo durante i periodi di transumanza, quando portavano i loro greggi sui monti dell’Abruzzo, in quanto necessita di pochissimi ingredienti: pasta essiccata, guanciale, pecorino, strutto, il tutto trasportato nelle loro bisacce. 
Per rimanere fedeli all’antica ricetta ci si deve procurare non solo ingredienti di alta qualità ma sarebbe ancor meglio utilizzare i prodotti del luogo in cui è nata. Iniziamo dalla tipologia di pasta che spazia tra i classici spaghetti e i più corposi bucatini, ma se deve essere pasta corta ha nel rigatone una espressione perfetta. 
Passiamo ora al guanciale di Amatrice, non si ammettono deroghe con altre parti del maiale come la pancetta, ne altererebbe il gusto. Il pecorino deve essere anche quello locale con un gusto più delicato e dolce rispetto al classico pecorino romano più sapido e forte. Il condimento nella ricetta originale prevede un ottimo strutto da utilizzare esclusivamente in una padella di ferro. 
Per ultimo prevista una bella spolverata di pepe nero per dare ulteriore vigore a un piatto tra i più corroboranti.
 
LA RICETTA 
Ingredienti per 4 persone:
 400 g di spaghetti
200 g di guanciale
 100 g di pecorino
un cucchiaio di strutto
pepe nero
sale
 
Privare il guanciale della cotenna, se si utilizza la pasta lunga va tagliato a listarelle piuttosto spesse, se si preferiscono i rigatoni il taglio deve essere a cubetti.  Mettere a cuocere in acqua salata la pasta, nel frattempo ungere la padella, meglio se di ferro, con un poco di strutto (oggi molti utilizzano l’olio extravergine d’oliva), sistemare il guanciale a fiamma bassa concedendogli il tempo di rilasciare il suo grasso e passare dal trasparente a leggermente dorato. 
Versare nella padella la pasta cotta al dente, fare saltare (se troppo asciutta aggiungere qualche cucchiaiata di acqua di cottura). Lontano dal calore unire il pecorino grattugiato e mescolare. Spolverizzare con pepe nero macinato grosso.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze

feste e giovani

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze Gallery

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

3commenti

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Coltello alla gola: pusher rapina una ragazza

Criminalità

Coltello alla gola: pusher rapina una ragazza

Il caso

Ladri in camera da letto: coppia narcotizzata

appuntamenti

Un 1° Maggio con musica, fiere e... Guareschi: l'agenda

Lega Pro

Il Parma non sa più vincere

Musica

The Cage, concerto con sorpresa: le chiede la mano

Intervista

Lo scomparso ritrovato: «Ero stanco e preoccupato»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Fidenza

Massari: «Il nostro bilancio? Più cantieri, meno debiti»

PALANZANO

Una rete per lanciare il turismo

Inchiesta

«I rifugiati? Li ospitiamo a casa»

elezioni

Ecco la nuova squadra di Pizzarotti

7commenti

SALA BAGANZA

La festa della Scuola Baseball Parmense Foto

INCIDENTE

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

sorbolo

Filmate le gare in scooter a mezzanotte. Il sindaco: "Ora convochiamo i genitori" Video

3commenti

Paura a bedonia

Ventenne cade con la moto: arrivano il soccorso alpino e l'elisoccorso

0-0 a teramo

Parma 1 punto avanti al Pordenone, obbligati a vincere il derby  Foto

Frattali: "Parata decisiva? Era ora". Scavone: "Il mio gol? Era regolare" (Video: le interviste) - Le altre partite (Pordenone e Padova hanno perso)

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Perché ci sono sempre meno preti

1commento

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

3commenti

ITALIA/MONDO

milano

Pirata della strada tradito da una telefonata a casa: "Sono in ospedale"

1commento

politica

Primarie Pd: in Emilia Romagna alle 17 hanno votato in 163.899. Le foto di Parma

3commenti

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

promozione

Festa Pallavicino: è promosso in Eccellenza Gallery

formula 1

Gp di Russia: vince la Mercedes (di Bottas.) Le due Ferrari sul podio

MOTORI

Economia

E' Fiesta l'auto piu' venduta d'Europa Video

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento