Il piatto forte

Se l'amatriciana va in bianco

Se l'amatriciana va in bianco
Ricevi gratis le news
0

Andrea Grignaffini

Meno nota rispetto alla più vistosa sorella in rosso la pasta alla gricia (o griscia), meglio conosciuta come pasta alla matriciana o amatriciana in bianco, è in realtà una ricetta di gusto e spessore in linea con stagioni fredde. 
La sua storia è antecedente all’utilizzo dei pomodori in cucina come invece s’intende per la pasta all’amatriciana. Il suo luogo d’origine è Grisciano, un comune di Accumoli, paese vicino ad Amatrice, cittadina abruzzese che fu annessa al Lazio solo nel 1927, anno di nascita della provincia di Rieti, di qui il termine gricia. 
Esiste anche una diversa versione risalente al quattrocento quando a Roma arrivarono dalle regioni tedesche del Reno e dal Cantone svizzero dei Grigioni i panettieri che venivano chiamati «Grici». Ma il termine griscium era dato anche allo spolverino che veniva utilizzato come divisa dai componenti la corporazione dei panettieri. Ma a prescindere dalle diverse tesi sull’origine, la gricia è un piatto povero ma molto saporito e sostanzioso per l’accostamento dei diversi componenti, nato dalla necessità dei pastori di preparare un pasto caldo durante i periodi di transumanza, quando portavano i loro greggi sui monti dell’Abruzzo, in quanto necessita di pochissimi ingredienti: pasta essiccata, guanciale, pecorino, strutto, il tutto trasportato nelle loro bisacce. 
Per rimanere fedeli all’antica ricetta ci si deve procurare non solo ingredienti di alta qualità ma sarebbe ancor meglio utilizzare i prodotti del luogo in cui è nata. Iniziamo dalla tipologia di pasta che spazia tra i classici spaghetti e i più corposi bucatini, ma se deve essere pasta corta ha nel rigatone una espressione perfetta. 
Passiamo ora al guanciale di Amatrice, non si ammettono deroghe con altre parti del maiale come la pancetta, ne altererebbe il gusto. Il pecorino deve essere anche quello locale con un gusto più delicato e dolce rispetto al classico pecorino romano più sapido e forte. Il condimento nella ricetta originale prevede un ottimo strutto da utilizzare esclusivamente in una padella di ferro. 
Per ultimo prevista una bella spolverata di pepe nero per dare ulteriore vigore a un piatto tra i più corroboranti.
 
LA RICETTA 
Ingredienti per 4 persone:
 400 g di spaghetti
200 g di guanciale
 100 g di pecorino
un cucchiaio di strutto
pepe nero
sale
 
Privare il guanciale della cotenna, se si utilizza la pasta lunga va tagliato a listarelle piuttosto spesse, se si preferiscono i rigatoni il taglio deve essere a cubetti.  Mettere a cuocere in acqua salata la pasta, nel frattempo ungere la padella, meglio se di ferro, con un poco di strutto (oggi molti utilizzano l’olio extravergine d’oliva), sistemare il guanciale a fiamma bassa concedendogli il tempo di rilasciare il suo grasso e passare dal trasparente a leggermente dorato. 
Versare nella padella la pasta cotta al dente, fare saltare (se troppo asciutta aggiungere qualche cucchiaiata di acqua di cottura). Lontano dal calore unire il pecorino grattugiato e mescolare. Spolverizzare con pepe nero macinato grosso.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé

STATI UNITI

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé Foto

La Royal Mail ha preparato i francobolli dedicati al Trono di spade

filatelia

Royal Mail, francobolli dedicati al Trono di spade

Rotonde, piste ciclabili ma non solo:

GAZZAFUN

Rotonde, piste ciclabili ma non solo: ecco i quiz per la patente

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopriamo le 9 donne dell'isola: Eva Henger

L'INDISCRETO

Scopriamo le 9 donne dell'isola

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

Emergenza

Maleducazione, inciviltà e bullismo: quei ragazzini che invadono il centro

10commenti

CARABINIERI

Furti a Monticelli e nel Reggiano: due arrestati, sequestrata una pistola

I due stranieri sono accusati di numerosi furti e di ricettazione 

BOLOGNA

Grano duro, firmato l'accordo fra Barilla e i produttori: 120mila tonnellate in Emilia-Romagna

1commento

LUTTO

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili: aveva 59 anni

Paola Scaravonati è stata stroncata da un malore

GUIDA

Gambero Rosso dà i voti alle gelaterie: vince l'Emilia-Romagna, anche grazie a Parma

"Tre coni" anche a Ciacco e Sanelli di Salsomaggiore. A Treviso il cioccolato migliore

PARMA

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia: aveva 89 anni

gazzareprter

Piazzale Buonarroti, un salotto o una discarica?

Salsomaggiore

«Serhiy è scomparso: chi l'ha visto?»: l'appello degli amici

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

INTERVISTA

Il prefetto: "Migranti, a Parma numeri destinati a calare" Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani tra i candidati supplenti. Capofila in Toscana 2 un giovane universitario della Scuola europea di Parma

DIPENDENZA

Droga: il racconto di chi ne è uscito 

Una sera con i Narcotici Anonimi

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

8commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un anno di Trump, il presidente che divide

di Marco Magnani

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Abusivo caricava ragazze davanti alle disco e le violentava Il video che lo incastra

CASSINO

Abusa della figlia 14enne: trovato impiccato davanti a una chiesa

SPORT

Norvegia

Stella della pallamano: “Colleghi hanno diffuso mie foto intime”

lutto

Addio a Franco Costa, volto mitico di 90° minuto. Celebri le interviste all'avvocato Agnelli

SOCIETA'

FESTE PGN

Open Bar al castello di Felino Foto

Portogallo

Onde gigantesche come nel film Point break

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

LA MOTO

Yamaha MT-09 SP: la prova