-2°

Il piatto forte

Mauro e quel toast da sogno

Mauro e quel toast da sogno
1

Sandro Piovani

Scusate, ma che avrà poi di così speciale un toast? Mauro Bersanelli, da Berceto, sorride. Nel suo bar di Collecchio, immerso dietro un bancone che da solo fa venire l'acquolina in bocca. In bella mostra il meglio della Food Valley. E chiamarla paninoteca sembra un po' riduttivo. «Il mio toast? E' nato a Tizzano, quando lavoravo all'albergo Montecarlo. Alla sera ci ritrovavamo al bar e verso mezzanotte si andava nello stanzino dove si preparavano i panini. Da lì sono usciti tanti toast, fatti in altrettanti modi. Credo che lì siano nate le giuste proporzioni per fare un gran toast. Facevamo questi toast e li mangiavamo». Niente ingredienti speciali, niente segreti. Mauro Bersanelli parla solo di «giuste dosi, ormai le porzioni giuste le ho in tesa, perché io taglio tutto a mano, dal pan carré  al formaggio. La mano è fondamentale. E' quasi automatico, anche adesso che facciamo tanti toast ogni giorno». Perché il toast è più di un panino per Mauro. E' una lunga storia che nasce sin dall'infanzia. «Era un sogno che avevo sin da bambino. Abitavamo in campagna e i miei fratelli più grandi tornavano a casa e mi ripetevano “oggi ho mangiato un toast buonissimo” ed era per me un miraggio. In campagna non si sapeva nemmeno come era fatto. Poi ne ho fatti tanti. E con piccoli aggiustamenti del modo di farlo, di cuocerlo si arriva al toast che piace a me». Non solo toast nel bar di Mauro, a Collecchio. C'è un'ampia selezione di panini, quasi tutti “parmigiani”. «Per molti anni facevo i panini esclusivamente per i clienti del bar. Che amavano i nostri prodotti, dal prosciutto al salame per arrivare alla coppa. Adesso c'è anche qualcosa in più, ma la mia storia è basata proprio sui prodotti tipici della nostra terra e non mi sembrava giusto cambiare rotta. Ormai sono trentacinque anni che va avanti così». Paninoteca antica vien da dire. «Diciamo che io ho voluto seguire il cliente del paese, il viandante che si vuol sentire a casa, con i suoi prodotti preferiti». Dunque niente hamburger, niente hot-dog. «Ma vengono anche i giovani, le squadre di calcio della zona e dei paesi vicini». Anche perché da Mauro la gastronomia parla tipicamente parmigiano. «Sì, direi che abbiamo sempre puntato sulla scelta di materie prime locali di qualità. Ed è ancora così. Diciamo che teniamo una linea alta, perché con certi prodotti non amiamo aggiungere salse o condimenti». Tra il bar e la paninoteca, all'insegna della qualità. Ecco perché anche un toast può essere speciale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • lucia

    09 Dicembre @ 10.06

    é veramente un piacere vedere e gustare tutto quel ben di DIO !!!!poi si vede se le cose sono fatte con il cuore ,con passione per me é anche quello il segreto

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

rapper

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Sessanta cellulari in casa per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

carabineri

Sessanta cellulari per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

1commento

radio parma

Pizzarotti: "Piazza della Pace, serve presidio fisso: ma non di militari" Video

13commenti

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

4commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Brexit, la Corte dà torto al governo May: "Voti il Parlamento"

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di due donne e tre uomini: le vittime salgono a 14

SOCIETA'

scuola

Ecco "Nubi", la app con la dieta bilanciata per i bimbi delle scuole Video

arte

Kampah anti-Trump a Hollywood

SPORT

tg parma

L'allenatore del Venezia Inzaghi: "Parma temibile"

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto