Il piatto forte

"Le cucine di Parma": menu dalla Bassa ai monti

"Le cucine di Parma": menu dalla Bassa ai monti
Ricevi gratis le news
0

Andrea Del Bue

Già dal titolo, si legge la provocazione: «Le cucine di Parma». Al plurale. L’autore è bresciano: Marino Marini. Cuoco per 35 anni, da dieci bibliotecario di Alma, alla reggia di Colorno: lavora quotidianamente in mezzo a oltre cinquemila volumi. Ma è anche ideatore delle guide «Osterie d’Italia» di Slow Food, del quale è stato tra i fondatori. Il nostro territorio, quindi, lo conosce bene; ancora meglio l’origine della nostra cucina.
 La premessa è questa: «Siete una delle pochissime province italiane che distingue tra parmigiani e parmensi», osserva l’autore, in occasione della presentazione del volume, edito da Orme, per la collana Tarka (228 pagine, 17,50 euro), ieri, in sala Salsi delle biblioteche di San Paolo. Significa che c’è la Parma città, la Parma della Bassa, la Parma della collina e della montagna: prodotti diversi, realizzazioni diverse. Con tanto di dispute secolari.
 Introdotto da Andrea Sinigaglia, direttore operativo di Alma, Marini rivela che ha voluto essere un pizzico provocatorio; quanto basta, come il sale. «Già dal titolo, si capisce – spiega -. Il mio intento è dire che in nessun territorio esiste una sola cucina, perché i piatti li fanno i prodotti e in montagna ce ne sono alcuni, sul fiume altri, in città altri ancora». Da buon bibliotecario, l’autore tesse una tela indissolubile tra letteratura, storia e cucina; il sottotitolo è un avvertimento: «Storia e ricette». Non solo ingredienti e quantità, quindi. Anzi, molto altro.
Innumerevoli, per esempio, le citazioni letterarie: «Mi piace unire la letteratura alla cucina – sottolinea Marini – e riportare i testi di grandi autori che si interessano della cucina di Parma. Renzo Pezzani parlava dei prodotti, per esempio, mentre Luigi Vicini dei luoghi. Oppure Giovanni Pascoli, che spiega la differenza tra il mais e il sorgo che, in realtà, è la saggina».
La prefazione è a cura di Giovanni Ballarini, presidente dell’Accademia Italiana della Cucina. Elogia il libro e la collana, «Cucine del territorio», ideata da Franco Muzzio, che non è voluto mancare alla presentazione. Quello di Ballarini è un intervento lungo e di ampio respiro: «La cucina italiana è in un momento di grandissima crisi». Colpa anche della spettacolarizzazione della cucina («Bastano cinque minuti davanti alla tv per incappare in un programma di cucina-spettacolo») e di una valanga di pubblicazioni di libri inutili («700 volumi pubblicati all’anno in Italia, meri copia-incolla che hanno vita brevissima»). Poi, il tempo: «Il forno a microonde – conclude Ballarini - sta occupando uno spazio culturale sempre maggiore».C’è un capitolo anche sui vini: pagine critiche. Ma a risollevare le sorti dei vini nostrani, quanto meno a livello socioculturale, è Giovannino Guareschi, citato nella ricca introduzione del bibliotecario scrittore: «Il lambrusco, mi si dirà, è un vino riottoso, incita i bevitori alla lotta, alla rissa domenicale. E che cosa c’è di male? Sarebbe ora che gli italiani si esercitassero a tirar pugni, invece che esercitarsi a pigliar calci nel sedere».
«Una frase da sottoscrivere ancora oggi», chiosa Marini. Per l’ennesima dimostrazione che la cucina è cultura. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

8commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

1commento

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

2commenti

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

MODENA

Ius soli, scontri alla manifestazione: arrestato 28enne antagonista di Parma

Il giovane è stato condannato a 6 mesi (pena sospesa). Due manifestanti al pronto soccorso, 6 agenti lievemente feriti

1commento

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

PARMA

Cremazione di cani e gatti: inaugurato il servizio a Pilastrello

È nato il Ponte dell’Arcobaleno

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

tg parma

Ponte chiuso fra Colorno e Casalmaggiore: protesta sulle due sponde del Po Video

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

PROMO NATALE

Abbonarsi conviene: la Gazzetta digitale con lo sconto del 28%

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande