19°

29°

Il piatto forte

Pan del Toni, è sempre magia

Pan del Toni, è sempre magia
Ricevi gratis le news
0

Sarà forse per l’inattesa magia del «pan del Toni» (Toni era il giovane aiuto di cucina, che sostituì al volo, mischiando farina uova burro uvetta, un dolce bruciato per disattenzione dal cuoco di Ludovico il Moro); sarà forse l’eccezionalità di quel pane che già nel XV secolo, nei giorni del Natale, i fornai milanesi preparavano anche per i poveri: un pane ricco di burro, miele e uvetta, un pane di lusso, il «pan de ton»; o, più verosimilmente, sarà perché quel «pan spiciato alla cremonesa», la cui ricetta felice è trascritta puntigliosamente sul «De Lunaria» alla fine del Cinquecento, si è nel tempo trasformato fino a diventare, da pane da taverna quale era, quel meraviglioso dolce delle nostre feste di fine anno, e dunque sarà per il fascino della storia, delle vicende degli uomini, dei significati nascosti che viaggiano con lui, sarà forse per tutto ciò, ma oggi nessuno sa più resistere alla fragranza, alla morbidezza, al sapore intenso di un buon panettone. 

E quella che era una consuetudine tipicamente settentrionale, ora ha conquistato l’Italia intera e da Milano alla Sicilia è tutto un fiorire di produzioni artigianali o semi-industriali che sfornano panettoni di tipo tradizionale su cui spesso, s'innestano fantasia e creatività, ingredienti locali, prodotti inaspettati.
 Ecco allora il panettone col sapore di cassata siciliana, quello con fichi e pistacchi, al profumo di lavanda, al limoncello, quello con melanzane e radicchi canditi, quelli con mille farciture. Per il panettone classico, resistono le pasticcerie milanesi (Marchesi, Sant Ambroeus, Cova, Gattullo, Martesana) e i nomi dei maestri come Massari, il padovano Biasetto, Converso a Bra, Sirani a Bagnolo Mella. Ma tradizione e fantasia si confrontano anche a Parma, specie in provincia. Capofila dei primi è Elio Lusignani di Pellegrino: il suo panettone ha forte personalità, lievito madre centenario, uvetta tarmarina, sapore intenso, dolcezza non stucchevole. 
La «Pasticceria Tosi» di Salsomaggiore affianca al tradizionale la sua Focaccia al maraschino o con cioccolato e rhum; la «Pasticceria Quagliotti» di Fornovo (reduce dalla manifestazione milanese di «Re Panettone») propone una Schiacciata ai quattro frutti canditi, ricca e saporosa, anche in una intrigante versione alla Chartreuse o con gocce di cioccolato e arancia candita. «Nuova pasticceria Lady» di San Secondo, accanto al tradizionale e al pandoro, propone un piccolo panettone da mezzo chilo di grande carattere, fatto con l’orzo biologico Grossi e cioccolato al latte. 
Infine, libero sfogo alla fantasia per la «Pasticceria Gatti» di Tabiano, anch’essa reduce da «Re Panettone»: focacce leggere e profumate alla frutta; al cioccolato, pere e Grand Marnier; alla birra doppio malto Winterlude del birrificio Ducato; al tè verde, ananas, mango, papaia; il pandolce all’olio. (Intanto, un pizzaiolo fantasioso sta provando a fare un panettone «gusto pizza» con olive, capperi, pomodori canditi...).Ch.                        
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

IL DISCO

Elton John e quell'omaggio a John Lennon

SOS ANIMALI

Ritrovati a Bargone due cuccioli abbandonati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti