19°

Il piatto forte

Pan del Toni, è sempre magia

Pan del Toni, è sempre magia
0

Sarà forse per l’inattesa magia del «pan del Toni» (Toni era il giovane aiuto di cucina, che sostituì al volo, mischiando farina uova burro uvetta, un dolce bruciato per disattenzione dal cuoco di Ludovico il Moro); sarà forse l’eccezionalità di quel pane che già nel XV secolo, nei giorni del Natale, i fornai milanesi preparavano anche per i poveri: un pane ricco di burro, miele e uvetta, un pane di lusso, il «pan de ton»; o, più verosimilmente, sarà perché quel «pan spiciato alla cremonesa», la cui ricetta felice è trascritta puntigliosamente sul «De Lunaria» alla fine del Cinquecento, si è nel tempo trasformato fino a diventare, da pane da taverna quale era, quel meraviglioso dolce delle nostre feste di fine anno, e dunque sarà per il fascino della storia, delle vicende degli uomini, dei significati nascosti che viaggiano con lui, sarà forse per tutto ciò, ma oggi nessuno sa più resistere alla fragranza, alla morbidezza, al sapore intenso di un buon panettone. 

E quella che era una consuetudine tipicamente settentrionale, ora ha conquistato l’Italia intera e da Milano alla Sicilia è tutto un fiorire di produzioni artigianali o semi-industriali che sfornano panettoni di tipo tradizionale su cui spesso, s'innestano fantasia e creatività, ingredienti locali, prodotti inaspettati.
 Ecco allora il panettone col sapore di cassata siciliana, quello con fichi e pistacchi, al profumo di lavanda, al limoncello, quello con melanzane e radicchi canditi, quelli con mille farciture. Per il panettone classico, resistono le pasticcerie milanesi (Marchesi, Sant Ambroeus, Cova, Gattullo, Martesana) e i nomi dei maestri come Massari, il padovano Biasetto, Converso a Bra, Sirani a Bagnolo Mella. Ma tradizione e fantasia si confrontano anche a Parma, specie in provincia. Capofila dei primi è Elio Lusignani di Pellegrino: il suo panettone ha forte personalità, lievito madre centenario, uvetta tarmarina, sapore intenso, dolcezza non stucchevole. 
La «Pasticceria Tosi» di Salsomaggiore affianca al tradizionale la sua Focaccia al maraschino o con cioccolato e rhum; la «Pasticceria Quagliotti» di Fornovo (reduce dalla manifestazione milanese di «Re Panettone») propone una Schiacciata ai quattro frutti canditi, ricca e saporosa, anche in una intrigante versione alla Chartreuse o con gocce di cioccolato e arancia candita. «Nuova pasticceria Lady» di San Secondo, accanto al tradizionale e al pandoro, propone un piccolo panettone da mezzo chilo di grande carattere, fatto con l’orzo biologico Grossi e cioccolato al latte. 
Infine, libero sfogo alla fantasia per la «Pasticceria Gatti» di Tabiano, anch’essa reduce da «Re Panettone»: focacce leggere e profumate alla frutta; al cioccolato, pere e Grand Marnier; alla birra doppio malto Winterlude del birrificio Ducato; al tè verde, ananas, mango, papaia; il pandolce all’olio. (Intanto, un pizzaiolo fantasioso sta provando a fare un panettone «gusto pizza» con olive, capperi, pomodori canditi...).Ch.                        
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze

feste e giovani

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze Gallery

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

3commenti

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Teramo-Parma

lega pro

Parma ancora a secco di gol (tante occasioni), rischia: è 0-0 a Teramo   Foto

Frattali: "Parata decisiva? Era ora". Scavone: "Il mio gol? Era regolare" (Video: le interviste) - Le altre partite (Pordenone e Padova hanno perso)

INCIDENTE

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

Paura a bedonia

Ventenne cade con la moto: arrivano il soccorso alpino e l'elisoccorso

promozione

Festa Pallavicino: è promosso in Eccellenza Gallery

politica

Primarie Pd: in Emilia Romagna alle 17 hanno votato in 163.899. Le foto di Parma

In Italia, al voto 1,5 milioni. Voto sospeso a Gela e Nardò


roccabianca

Ritrovato il 50enne scomparso: era al Pronto soccorso

sorbolo

Filmate le gare in scooter a mezzanotte. Il sindaco: "Ora convochiamo i genitori" Video

2commenti

musica e cultura

A Parma l'opera scende in piazza (per riqualificare l'Oltretorrente)

L'idea di una soprano islandese

1commento

elezioni

Ecco la nuova squadra di Pizzarotti

4commenti

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

social

Le sigle "rock" del salsese Copelli diventano virali

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

gazzareporter

Borgo Guazzo, cronache dalla discarica.....

1commento

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

2commenti

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Perché ci sono sempre meno preti

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

3commenti

ITALIA/MONDO

milano

Pirata della strada tradito da una telefonata a casa: "Sono in ospedale"

BOLZANO

Alpinismo: Ueli Steck muore sull'Everest

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

serie a

"Buu" razzisti a Cagliari: Muntari abbandona il campo Gallery

formula 1

Gp di Russia: vince la Mercedes (di Bottas.) Le due Ferrari sul podio

MOTORI

Economia

E' Fiesta l'auto piu' venduta d'Europa Video

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento