10°

22°

Il piatto forte

SAN SILVESTRO - Un cenone povero ma bello per la festa di fine anno

SAN SILVESTRO - Un cenone povero ma bello per la festa di fine anno
Ricevi gratis le news
0

 Andrea Grignaffini

Fare le nozze con i fichi secchi può essere depressivo soprattutto quando si guarda a una festa che allontana vecchie preoccupazioni per evocare felicità futura. Ma anche un cenone di San Silvestro può essere ottimamente performante - allontanando spettri miserevoli che non fanno certo bene all’umore – senza cadere nella trappola del vorrei ma non poso. Bandiamo quindi pesci preziosi, quando spesso poi non li sono (pensiamo a un mondo di branzini d’allevamento di basso profilo dal gusto terroso) e optiamo per prodotti meno affettatamente pretenziosi ma più veri e gustosi. Così magari si rispolverano antiche tradizioni andando a rileggere i vecchi ricettari della nonna, quelli sgualciti e usurati dal tempo con la copertina nera lucida, ed ecco rispuntare ricette semplici ma appetitose senza bisogno di dissanguarsi in termini di soldi e di tempo per realizzarle. 
Fra le tante prelibatezze un posto d’onore lo merita il pesce che non necessariamente deve essere di aristocratico lignaggio ma possono fare un’ottima figura anche i pesci poveri per un menù che fa l’occhiolino al passato ma in sintonia con il presente, sulla scia del risparmio e della semplicità. Una presentazione pratica e di straordinaria bontà può essere l’idea di inserire fra gli antipasti le favolose acciughe cantabriche (non esattamente a buon prezzo ma con una esplosività di gusto tale da riempire la bocca di mare per parecchio tempo). 
Questa tipologia di acciughe è originaria della Spagna essendo pescate lungo la costa settentrionale atlantica, nel Golfo di Biscaglia, sono più polpose, grasse e dal sapore più intenso rispetto a quelle pescate nei nostri mari, vengono conservate, dopo un accurato procedimento di salatura, sott’olio che le rendono al palato sode ma vellutate tanto da sciogliersi in bocca, il sapore è dolce e appetitoso. Se si opta, invece, per acciughe o sardine fresche un modo per renderle saporite e veloci è aprirle a portafoglio, spinarle, lavarle e passarle nei semi di sesamo solo dal lato della pelle, conservarle al fresco e friggerle all’ultimo minuto, servite calde e croccanti sono una vera delizia. 
Sempre in tema pesce azzurro, ecco una ricetta semplice con le sardine: eviscerarle, lavarle, disporle in una padella unta con olio con la pelle verso il basso, farle dorare per 3 minuti da entrambi i lati, trasferirle sul piatto da portata e condire con una vinaigrette al limone. 
Da non dimenticare il classico pesce veloce del Baltico, il baccalà, la cui preparazione più appetitosa è fritto in pastella, ma è ottimo anche in umido in agro-dolce con l’uvetta passita, oppure in umido alla catalana con aggiunta di verdure: patate, zucchine, peperoni rossi e verdi, melanzane, pomodori, cipolle, aglio, il tutto servito su fette sottili di pane tostato. 
Sempre restando in tema ittico altro pesce facilmente reperibile in questo periodo è l’anguilla, un pesce d’acqua dolce dal sapore carico e grasso che ama preparazioni in umido con i piselli oppure semplicemente fritto, arrostito, alla griglia. 
Occupiamoci ora di un piatto classico che non deve mai mancare nel menù del cenone, il cotechino con le lenticchie. La tradizione vuole da tempo immemorabile le lenticchie portatrici di tanti soldi e oggi suggeriamo una versione ittica coniugandole con il salmone: sfilettare i tranci di salmone privati della pelle; cuocere le lenticchie in un soffritto di aglio, cipolla, olio, pomodoro, unire brodo di pesce e le lenticchie, portare a cottura, aggiungere i tranci di salmone cuocerli per un minuto da entrambi e lati, cospargere di prezzemolo e servire caldo. Il pesce sarà forse povero, di certo bello.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bellezze in passerella a Pilastro

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Il paese fa festa, i ladri anche

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

3commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Calcio

Parma, cambia il modulo?

Contro l'Entella il tecnico D'Aversa potrebbe apportare qualche modifica al disegno tattico dei crociati

1commento

Smog

Stop ai diesel euro 4 fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

25commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

SCUOLA

Più di 1.100 supplenti in cattedra

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

novellara

Si fingeva "sexy girl" su Facebook per raggirare gli uomini: denunciato

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

SPORT

Moto

Rossi: "Qui non sai mai come andrà domani"

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

SOCIETA'

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto