12°

Il piatto forte

SAN SILVESTRO - Un cenone povero ma bello per la festa di fine anno

SAN SILVESTRO - Un cenone povero ma bello per la festa di fine anno
Ricevi gratis le news
0

 Andrea Grignaffini

Fare le nozze con i fichi secchi può essere depressivo soprattutto quando si guarda a una festa che allontana vecchie preoccupazioni per evocare felicità futura. Ma anche un cenone di San Silvestro può essere ottimamente performante - allontanando spettri miserevoli che non fanno certo bene all’umore – senza cadere nella trappola del vorrei ma non poso. Bandiamo quindi pesci preziosi, quando spesso poi non li sono (pensiamo a un mondo di branzini d’allevamento di basso profilo dal gusto terroso) e optiamo per prodotti meno affettatamente pretenziosi ma più veri e gustosi. Così magari si rispolverano antiche tradizioni andando a rileggere i vecchi ricettari della nonna, quelli sgualciti e usurati dal tempo con la copertina nera lucida, ed ecco rispuntare ricette semplici ma appetitose senza bisogno di dissanguarsi in termini di soldi e di tempo per realizzarle. 
Fra le tante prelibatezze un posto d’onore lo merita il pesce che non necessariamente deve essere di aristocratico lignaggio ma possono fare un’ottima figura anche i pesci poveri per un menù che fa l’occhiolino al passato ma in sintonia con il presente, sulla scia del risparmio e della semplicità. Una presentazione pratica e di straordinaria bontà può essere l’idea di inserire fra gli antipasti le favolose acciughe cantabriche (non esattamente a buon prezzo ma con una esplosività di gusto tale da riempire la bocca di mare per parecchio tempo). 
Questa tipologia di acciughe è originaria della Spagna essendo pescate lungo la costa settentrionale atlantica, nel Golfo di Biscaglia, sono più polpose, grasse e dal sapore più intenso rispetto a quelle pescate nei nostri mari, vengono conservate, dopo un accurato procedimento di salatura, sott’olio che le rendono al palato sode ma vellutate tanto da sciogliersi in bocca, il sapore è dolce e appetitoso. Se si opta, invece, per acciughe o sardine fresche un modo per renderle saporite e veloci è aprirle a portafoglio, spinarle, lavarle e passarle nei semi di sesamo solo dal lato della pelle, conservarle al fresco e friggerle all’ultimo minuto, servite calde e croccanti sono una vera delizia. 
Sempre in tema pesce azzurro, ecco una ricetta semplice con le sardine: eviscerarle, lavarle, disporle in una padella unta con olio con la pelle verso il basso, farle dorare per 3 minuti da entrambi i lati, trasferirle sul piatto da portata e condire con una vinaigrette al limone. 
Da non dimenticare il classico pesce veloce del Baltico, il baccalà, la cui preparazione più appetitosa è fritto in pastella, ma è ottimo anche in umido in agro-dolce con l’uvetta passita, oppure in umido alla catalana con aggiunta di verdure: patate, zucchine, peperoni rossi e verdi, melanzane, pomodori, cipolle, aglio, il tutto servito su fette sottili di pane tostato. 
Sempre restando in tema ittico altro pesce facilmente reperibile in questo periodo è l’anguilla, un pesce d’acqua dolce dal sapore carico e grasso che ama preparazioni in umido con i piselli oppure semplicemente fritto, arrostito, alla griglia. 
Occupiamoci ora di un piatto classico che non deve mai mancare nel menù del cenone, il cotechino con le lenticchie. La tradizione vuole da tempo immemorabile le lenticchie portatrici di tanti soldi e oggi suggeriamo una versione ittica coniugandole con il salmone: sfilettare i tranci di salmone privati della pelle; cuocere le lenticchie in un soffritto di aglio, cipolla, olio, pomodoro, unire brodo di pesce e le lenticchie, portare a cottura, aggiungere i tranci di salmone cuocerli per un minuto da entrambi e lati, cospargere di prezzemolo e servire caldo. Il pesce sarà forse povero, di certo bello.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

1commento

capodanno

Ecco le locandine: Fedez si fa. Ma dove? Domani la risposta

1commento

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

solidarietà

"Parma facciamo squadra" in campo per i bimbi poveri

Campagna fondi al via: Barilla, Chiesi, Fondazione Cariparma e Forum Solidarietà in prima linea

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS