12°

22°

Il vino

Borgogna 2010, vendemmia difficile ma d'eccellenza

Borgogna 2010, vendemmia difficile ma d'eccellenza
0

Andrea Grignaffini
Iniziamo l’anno con una anteprima sull’ultima annata uscita in Borgogna: la 2010. Una vendemmia ricca di imprevisti per l’andamento climatico stagionale (un’alternanza di condizioni metereologiche non sempre propizie) ma che ha prodotto risultati d’eccellenza. In Cote de Beaune nei vini bianchi, causa la ritardata vendemmia, gli zuccheri hanno bilanciato la sferzante acidità dovuta al freddo dell’annata dando vita a grandi vini. 
In Cote de Nuits si sono prodotti i migliori Borgogna rossi giovani dell’ultimo decennio con vini aromaticamente nitidi ed espressivi, e a livello gustativo tonici, turgidi, complessi. 
Tornando ai vini bianchi della Cote de Beaune fra i Meursault scegliamo due vignaioli di alto livello: Jean-Marc Roulot e Dominique Lafon. Il primo sempre all’insegna della genuinità e del dinamismo ha prodotto vini nel 2010 di massima bevibilità che il tempo premierà come per il Perrières e per il Charmes che esprimono eleganza, esuberanza, tipici del domaine. Per Dominique Lafon i vini 2010 figurano tra i migliori delle ultime annate, partendo da un’inarrivabile naturalezza che disegna una leggerezza e una suadenza unica nel suo genere come il Genevrières e il Charmes. 
Passando a Puligny Montrachet una segnalazione per vini di assoluto pregio la merita Henri Boillot per il Clos de la Mouchère dai sentori fruttati, freschi e cenni mielati. Non da meno le ottime etichette dei fratelli Jacques e Francois Carillon con vini profumati e armoniosi. 
Dal Domaine Sauzet ecco il Pouligny Les Combattes, corposo, ricco, minerale con toni fumé. Altro successo con Bouchard Père & Fils e il suo potente, elegante, grandissimo Montrachet. Terminiamo con Chassange Montrachet e il carismatico Piere-Ives e il suo premier cru Les Cailleret, vigoroso, pragmatico, virile. Fra i numerosi vigneron di grandi rossi Borgogna dell’annata 2010 nella Cote de Nuits iniziamo da Chambolle-Musigny con Olivier Guyot e il suo Clos Saint Denis aromatico ed elegante. Sempre in zona Amiot-Servelle con il suo straordinario Amoureuses. 
Non da meno Chantal Remy e il Morey-Saint-Denis Clos des Rosiers, un vino charmant di grande classe. In Vosne-Romanée ecco una sfilata di grandi Borgogna iniziando da Bruno Clavelier e i suoi vini eccellenti come il Beaux Monts. Imperdibile e impeccabile il Malconsorts di Sylvian Cathiard; e David Duband con l’Echezeaux di grande struttura; così Regys Forey e il suo Gaudichots di ottima fattura; terminiamo con Jean-Yves Bizot con il Vosne Village complesso e vitale. 
Passando a Nuits Saint Georges troviamo grandi prestazioni nel premier cru di Perrot-Minot e il Charmes-Chambertin ricco ed elegante. Del Domaine Chevillon ecco il vigoroso Vaucrains; chiudiamo con Geantet Pansiot e lo Charmes di ottima trama.
Naturalmente altri vigneron in questi comprensori si stanno affacciando al mercato soprattutto a livello di alta qualità permettendo un’offerta più eterogenea e dinamica pur nella consapevolezza di quanto sia importante conquistare la fiducia dei clienti.

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Atterraggio

olanda

Che atterraggio! Il cargo rimbalza sulla pista Video

Ligabue, necessario ricordare. Su Fb e Twitter, video della canzone 'I Campi in Aprile'

Liberazione

25 Aprile: Ligabue dal tour fa gli auguri cantando "I Campi in Aprile" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Scippo, anziana ferita in via Palestro

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

1commento

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

sos animali

Bocconi sospetti ritrovati al Montanara: parco chiuso  Foto

INCHIESTA

Chi chiami per salvare un animale selvatico?

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

PILOTTA

L'abbraccio di Samuele Bersani

risposta a un tifoso

Lucarelli su Fb: «Non voleva andare sotto la curva per decenza»

Albareto

L'alpino «Livio» morto a 101 anni

La curiosità

Paracadutista a 96 anni grazie a un parmigiano

IL CASO

Manno a Istanbul: ambasciatore di legalità

parma in crisi

Ko (anche) con il Sudtirol: squadra in ritiro a Collecchio Video

25 Aprile

Parma celebra la Liberazione. Pizzarotti ricorda il partigiano Annibale Foto Video 

Il 25 aprile festeggiato a Fidenza (Guarda le foto)

1commento

gaffe e polemiche

La "Pilotta dei lettori": da parcheggio (involontario) a campo da calcio

7commenti

GIALLO

Trovato un cadavere in Po: si pensa che sia Bebe Brown, scomparsa a Pasqua a Boretto

La testimonianza: "Sua sorella l'aveva chiamata qui per darle un futuro migliore..."

pilotta

Planet Funk e Fast Animals and Slow Kids Chi c'era

FOTOGRAFIA

Bonassera e il "Brozzi" a Fotografia Europea 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

EDITORIALE

Eliseo: sarà una sfida tra due outsider

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

E' morta la quercia più vecchia: aveva 600 anni

LIVORNO

Sale sul tetto di un treno: 18enne muore folgorato

SOCIETA'

3 mesi fa l'aggressione

Il primo selfie di Gessica Notaro (la miss sfregiata con l’acido dall’ex)

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

SPORT

crisi del parma

Ferrari: "Chi non ci crede si faccia da parte. Tifosi sosteneteci" Video

1commento

calcio e veleni

Lite Spalletti-Panucci sulla sostituzione di Dzeko Video

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"