Il piatto forte

La cipolla dolce delle Cavennes: cruda o cotta dà solo piacere

La cipolla dolce delle Cavennes: cruda o cotta dà solo piacere
Ricevi gratis le news
0

Errica Tamani


La dorata di Parma, la rossa di Treschietto, la ramata di Montoro, la bianca di Chioggia sono solo alcune delle varietà di cipolla più o meno conosciute. Spesso, ci accontentiamo di scegliere questi preziosi ingredienti semplicemente in base al colore o alla grandezza.
Chi non ama la cipolla, al di là dell’inconveniente lacrimevole al momento del taglio, in genere non ne sopporta le note agre, più o meno spiccate. Per costoro poco vale l’accorgimento di mettere a bagno in acqua fredda le fettine, per mitigare la potenza del succo.
I più tolleranti però concedono qualche attenuante gustativo alla cipolla di Tropea, ‘dolce’ per antonomasia nel panorama italiano. Ebbene, in qualche banco ortofrutticolo parmigiano, in questo periodo, fa capolino una cipolla d’Oltralpe che dichiara nel nome la dolcezza d’animo. Si tratta dell’«oignon douce des Cévennes » (come da bollino che la contraddistingue), ossia, la «cipolla dolce delle Cévennes», una regione della Francia Meridionale.
Le caratteristiche organolettiche sono strettamente legate alla natura del territorio su cui viene coltivata : suoli sabbiosi, aspri e drenanti, di origine scistosa o granitica. Qui il clima secco, caldo e soleggiato coccola piccoli appezzamenti terrazzati dal lavoro dell’uomo.
Dal 2008 la cipolla dolce delle Cévennes ha ottenuto la AOC, il riconoscimento equivalente alla DOP italiana. Seminata in vivaio in febbraio, piantata in maggio viene raccolta a mano in agosto e quindi asciugata. Alla fine il bulbo tondo avrà il tipico colore chiaro, biondo madreperlato esterno.
La consistenza della polpa bianca è fondente e il sapore è zuccherino, non amaro. Può essere mangiata cruda, in combinazione con l’insalata, o cucinata (sarà succosa e con un lieve gusto di castagna): è perfetta per una zuppa di cipolle delicata e saporita.
Vediamo una delle ricette più tipiche a cui è destinata. Per otto persone occorrono : 2,5 kg di cipolle dolci delle Cévennes; 100 gdi burro, 25 cl d’olio 25 g di farina; 2 litri di brodo di pollo 500 g di pane 500 g di formaggio grattugiato; Sale, pepe di Cayenna. Si fanno rinvenire le cipolle tagliate sottili in olio e burro.
Una volta colorite, si cospargono di farina e si lasciano sul fuoco fino a quando saranno biondo-rossicce. Si bagnano col brodo e si lasciano cuocere 10 minuti.
Si può ora passare le cipolle al setaccio, ridurre il purè ottenuto e ricoprire completamente i crostini. Quindi si spolvera con il formaggio grattugiato e si fa gratinare il tutto. Ma ci si può sbizzarrire!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Tom Schumacher è il produttore della versione musical di "Frozen"

Stati Uniti

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Allerta meteo livello giallo

meteo

Parma, allerta a livello giallo

1commento

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

4commenti

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

TRAFFICO

Tamponamento nel pomeriggio sulla tangenziale nord

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

Bonifica Parmense

Parte il progetto che metterà in sicurezza Bocca d'Enza

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

EDUCAZIONE

Femmine, maschi e gli stereotipi che ingabbiano

Differenze di genere, Torti: «Diamo la libertà di scegliere qualsiasi strada»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

3commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

Genova

Mamma salva il figlio di un mese e mezzo seguendo le istruzioni telefoniche del 118

SAN POLO D'ENZA

Operazione Copper Field: sgominata la banda del rame

SPORT

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

baseball

Un mancino per il Parma Clima: Escalona rinforza il monte

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra