13°

31°

Il vino

Il Vino della Pace, le vigne del mondo vivono a Cormòns

Il Vino della Pace, le vigne del mondo vivono a Cormòns
0

Andrea Grignaffini

In un piccolo lembo di terra tra Gorizia e Dolegna, al confine con la Slovenia, sorge Cormòns, zona particolarmente vocata alla viticoltura, tanto da essere definita la capitale del vino friulano. Per la lungimiranza di alcuni viticoltori locali e sotto la guida del maestro cantiniere Luigi Soini, nasce negli anni Sessanta la Cantina Produttori di Cormòns che oggi conta duecento affiliati su una superficie vitata di oltre quattrocento ettari comprensive delle Doc del Collio, Isonzo, Aquileia, Colli Orientali del Friuli e del Carso. Cormòns, poco distante da Gorizia, attraversata dal fiume Isonzo, a Nord è baciata dalle Alpi Giulie, a Sud beneficia dell’influsso del Mar Adriatico, tutte condizioni ottimali per la produzione di grandi vini bianchi di qualità ottenuti con cura scrupolosa dalla vigna alla cantina seguendo attentamente i dettami delle statuto originale che prevede una vendemmia rigorosamente manuale.
Ma Cormòns è anche terra d’incrocio e di convivenza di tante culture diverse, latina, slava, germanica che da sempre ne ha subito gli influssi. Nel 1983 per merito del cantiniere Luigi Soini inizia una storia bellissima e unica al mondo, nasce il Vino della Pace. I Soci della Cantina Produttori coadiuvati dal maestro cantiniere mettono a dimora centinaia di vitigni reperiti in ogni parte del globo dove si pratica la viticoltura, dandole il nome di Vigna del Mondo. Un progetto veramente di ampio respiro che coinvolge concettualmente e non solo, colture e culture diverse.
Alla prima vendemmia nel 1985 parteciparono cinquecento persone tra cui 70 ragazzi provenienti dal Collegio del Mondo Unito di Duino, in rappresentanza di 70 nazioni che permisero di produrre un vino unico a cui diedero il nome di Vino della Pace. Le prime bottiglie datate 1986 produssero un vino dorato dai sentori agrumati e iodati e dal gusto pieno, armonico secco e asciutto. E quelle prime 10.000 bottiglie ebbero il privilegio di essere etichettate da grandi artisti italiani e stranieri di fama mondiale e da allora altri famosi artisti hanno creato etichette di grande pregio che sono diventate una rarità per collezionisti.
 Oggi sono arrivati a oltre 800 varietà di vitigni provenienti da ogni parte del pianeta e la presentazione delle varie annate avviene alla presenza di migliaia di persone e delle massime autorità ed è denominata Manifestazione Vino della Pace. Oggi l’ultima annata del 2007 del Vino della Pace è un surplus di frutta gialla, al palato è sapido, cremoso, equilibrato con chiusura delicatamente amaricante.
Se volgiamo lo sguardo verso i vini classici della Cantina Produttori di Cormòns fra le tante etichette scegliamo Collio & Collio Cormòns dal colore giallo dorato dai profumi floreali e toni speziati; in bocca è asciutto, deciso, sapido, elegante. Non da meno il Friulano dal colore dorato, dai sentori floreali e ammandorlati; al palato è nitido, pieno, morbido con finale di mandorle tostate.
Chiudiamo con un grande rosso lo Schioppettino dal colore rubino tendente al violaceo con profumi di piccoli frutti di bosco e cenni erbacei; al gusto è morbido, setoso, vellutato e delicatamente tannico.7

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

1commento

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington

Sport

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave

Parma

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave Foto

CASALTONE

Auto esce di strada e si ribalta: ferita una ragazza

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

3commenti

Parma

Una lettrice: "Un uomo nudo nel piazzale della stazione"

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

Furti

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

Criminalità

Salso, anziana rapinata: le rubano catenina e orologio d'oro

Lega Pro

Lucca? Parla Longobardi

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

INCIDENTE

Scooter contro auto nel Piacentino: morto 29enne portato al Maggiore

L'EVENTO

Cantine aperte: il vino di Parma protagonista

Satira

Elezioni: i candidati nel mirino

3commenti

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

MILANO

Al via l'assemblea di Parmalat, Chersicla rinuncia a presiedere

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

URBINO

Bimbo morto di otite: indagati il medico e i genitori, donati gli organi

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

1commento

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover