17°

30°

Il vino

Amarone, se è il riposo a fare la differenza

Amarone, se è il riposo a fare la differenza
0

di  Andrea Grignaffini

L’Amarone è un vino tra i più ricercati, esclusivi e di largo successo tutto ciò lo si deve al metodo di vinificazione che prevede l’essiccamento delle uve raccolte. La pratica del riposo o appassimento risale ai tempi antichi, in voga già presso i Romani, come rivelano alcuni reperti, ma l’area di Verona oggi prevede modalità, tempi e risultati differenti.
 L’Amarone della Valpolicella si ottiene dalla disidratazione delle uve poste su graticci o, come da tradizione, adagiate delicatamente in cassette e riposte nei fruttai che, un tempo, erano le soffitte delle case e oggi sono locali predisposti per questo uso dove rimarranno per almeno tre o quattro mesi. Così con il freddo dell’autunno gli acini piano piano si avvizziscono fino al momento della pigiatura, ottenendo un mosto densissimo, vinificato attraverso una lenta fermentazione in alcol degli zuccheri e la formazione di sostanze aromatiche che daranno vita a un vino di straordinaria complessità, potenza e spessore. Il nome Amarone risale al 1936, allorché il cantiniere della Cantina Sociale assaggiando il vino esclamò: “questo non è Amaro, è un Amarone”. La storia dell’Amarone s’intreccia così con quella del Recioto sempre della Valpolicella, altro vino bandiera di quest’area, anch’esso ottenuto dall’appassimento delle uve ma con una più alta concentrazione zuccherina. L’Amarone resta  un grande vino dal lungo invecchiamento, dalla finezza dei profumi, dalla pienezza del frutto, dalla solida struttura e dalla lunga persistenza gustativa.

PANORAMA AMARONE 2003:
VIAGGIO TRA LE DIVERSE CANTINE:

Un vino simbolo del territorio
Partiamo da un mito, contesissimo in tutta Europa: l’Amarone della Valpolicella Vigneto Monte Lodoletta 2003 di Romano Dal Forno, uomo attento e preciso che ha conferito al suo vino uno stile personale per struttura e compattezza.
Al naso un attacco deciso e concentrato di profumi intensi fruttati accompagnati da cenni floreali. In bocca è opulento, fitto con un intreccio tannico ancora giovanile.
A seguire un Amarone prodotto da una delle famiglie storiche locali, i fratelli Tedeschi con l’Amarone della Valpolicella Capitel Monte Olmi 2003. Colore rubino profondo dagli aromi intensi di frutta nera, spezie e toni minerali e iodati. Al palato esplode in potenza e vitalità con un ricco finale di morbida sapidità.
Un’altra bella espressione moderna è quello di Corte Sant’Alda di Marinella Camerani  che propone un Amarone della Valpolicella 2003 dagli accentuati toni di maturità e dai sentori di frutti di bosco in confettura e note speziate e di smalto; morbido e solido al palato con potenza e dinamismo.
 Altro Amarone di bella potenza ed eleganza: l’Amarone della Valpolicella Case Vecie 2003 di Brigaldara del produttore Stefano Cesari. Un surplus di aromi di fiori appassiti, frutta rossa in confettura, cacao in polvere e calde note speziate e minerali. In bocca rilascia morbidezza e maturità con un finale lungo, persistente, vellutato.
Un vino di grande carattere per la tipologia di territorio fra le più vocate l’Amarone della Valpolicella Campo Masua 2003 di Massimo Venturini. All’olfatto frutti di bosco maturi, fiori appassiti e note speziate; ricco, potente, dinamico al palato con finale di bella struttura.
Chiudiamo con lAmarone della Valpolicella Casa dei Bepi 2003 della famiglia Viviani, un vino dai fragranti profumi di frutta accompagnati da leggere note speziate che ritroviamo al palato in una struttura solida e convincente per la sua integra maturità.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Roger Moore: l'ex James Bond aveva 89 anni

cinema

E' morto Roger Moore: è il primo addio a un protagonista di "007"

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

LA VISITA

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Avversari all'attacco di Pizzarotti

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

1commento

LEGA PRO

Il Parma vuole la qualificazione

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

Fidenza

Bar «Spiga d'oro», due furti in quattro giorni

Traversetolo

Spunta un villaggio neolitico sotto il futuro Conad

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

LANGHIRANO

Motorini, proteste per l'«invasione»

PERSONAGGIO

Picelli, il «vecio dei Capannoni» e la storia del quartiere Cristo

Volontariato

Sorbolo piange Lina, l'angelo degli anziani

gazzareporter

"Uova, scope, secchi di pittura: cartoline da via Langhirano" Foto

COMO

False abilitazioni per autotrasportatori: un impiegato Parmalat fra i 12 arrestati

Coinvolti anche 73 autisti legati alla multinazionale. La Parmalat: "Sono collaboratori esterni, siamo parte lesa"

CALCIO

Parma-Piacenza: ecco le modifiche alla viabilità. Vietata la vendita di alcolici

3commenti

Inchiesta sanità

Interrogato De Luca, manager del colosso Angelini: "Ogni risposta è stata documentata" Video

Il manager è difeso da Giulia Bongiorno

Tg Parma

Cerca di rubare una bici: fermato in via Cavour da un agente fuori servizio Video

CALCIO

Parma-Piacenza, contrattura per Lucarelli. Venduti più di 6mila biglietti

Problemi tecnici: posticipata la chiusura della prevendita per il settore Ospiti

IL FATTO DEL GIORNO

I terroristi sono criminali paranoici ma noi siamo troppo deboli e divisi Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

Napoli

Accoltella un compagno in classe per "provare la lama"

Manchester

Kamikaze al concerto: 22 morti e 12 dispersi. L'Isis rivendica Foto

3commenti

SOCIETA'

CESENA

La triatleta Julia Viellehner è morta: donati gli organi

avvistamenti

"Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino": le foto

3commenti

SPORT

CESENA

Nicky Hayden: la famiglia acconsente all'espianto degli organi

GENOVA

E' morto Stefano Farina, designatore degli arbitri di serie B

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancor più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare