14°

28°

Il piatto forte

Un po' mousse, un po' crema: la dolce tentazione finale

Un po' mousse, un po' crema: la dolce tentazione finale
Ricevi gratis le news
0

Voluttuosamente vellutata, sontuosamente soffice e generosamente ghiotta. Tanto ben di dio in un’unica delizia dolce dal nome altisonante e fatale per i golosi impenitenti: «la marquise au chocolat» ossia «la marchesa al cioccolato».  Come resistere a questa delizia semifredda, a metà tra una crema corposa e una mousse, che va preparata con un po’ di anticipo (va lasciata infatti almeno una decina di ore in frigorifero affinché si compatti) per essere poi servita a fette o in monoporzioni? A farle da languide dame di compagnia, valgono sia una crema inglese o sia un coulis di arance o di lamponi. Il riferimento al titolo nobiliare, qui strettamente legato alla quintessenza del piacere gastronomico ossia, il cioccolato, non può non ricordarci Madame Marie de Rabutin-Chantal, vale a dire, la Marchesa di Sévigné. 

La nobildonna francese, vissuta nel XVII secolo, proprio quando la bevanda al cioccolato era più che mai di moda presso la corte parigina, è nota per il rapporto controverso con il cioccolato: odio e amore allo stato puro, come d’altronde spesso succede. Se da un lato ne decantava le più svariate doti, dall’altro in diversi scritti mostrava seria preoccupazione e timore riguardo agli effetti nocivi di tale esotico elisir arrivando persino a sostenere che la marchesa di Coetlogon avesse partorito un «bimbo nero come il diavolo», proprio a causa della tanta cioccolata bevuta durante la gravidanza. 
Ma tornando a noi, vediamo i pochi ingredienti che occorrono per preparare la marquise, un dolce perfetto per San Valentino, tanto più se lo stampo è a forma di cuore: 250 gr di cioccolato fondente; 200 gr di burro; 5 uova; 80 gr di zucchero a velo. Si fa sciogliere il cioccolato a pezzetti a bagnomaria. In una ciotola si monta il burro già morbido con lo zucchero. Quindi si incorporano i tuorli, uno alla volta, mescolando bene. In ultimo si aggiunge il cioccolato fuso sempre mescolando con cura e gli albumi (ben freddi) montati a neve ferma, incorporandoli con la frusta a mano dall’alto in basso. 
Si versa il composto in uno stampo di silicone o in un altro ricoperto di carta velina (che aiuterà a estrarre poi il dolce) e si mette in frigo almeno dieci ore. Per «spezzare»la monotonia cioccolatosa si può aggiungere un goccio di rhum o di whisky oppure delle scorzette di arancio. Per potenziare il lato libidinoso si può sostituire parte degli albumi con panna montata. Chi ama il dolce-salato, metta qualche chicco di sale rosa dell’Himalaya sulla fetta o usi del burro salato nella ricetta. L’inchino è d’obbligo.E.T.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Protesta

«Cittadella abbandonata»

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti