11°

Il vino

"Sens of wine", un brindisi lungo tre giorni

"Sens of wine", un brindisi lungo tre giorni
Ricevi gratis le news
0

Ilaria Moretti

Un brindisi lungo tre giorni. Parma si prepara ad alzare i calici per un appuntamento-evento che andrà in scena dal 15 al 17 marzo nel cuore della città.
 Si chiama «Sens of wine» ed è la grande vetrina enogastronomica di livello nazionale firmata dal «super esperto» Luca Maroni, che da anni viene organizzata con successo a Roma e che per la prima volta fa tappa anche al Nord: a Parma, divenendo «Sens of wine Emilia Romagna», sottotitolo «I migliori vini e cibi della nostra regione in assaggio». 
L’obiettivo? Puntare i riflettori sulla qualità delle etichette di casa nostra.
 Presentato ieri in Municipio, il programma della «tre-giorni» verrà illustrato nel dettaglio in un prossimo incontro, anche se l’impianto generale è già definito. 
A partire da venerdì 15, quando al teatro Regio terrà banco la serata di gala riservata a produttori e giornalisti per premiare le migliori cantine dell’Emilia Romagna secondo la tabella di valutazione stilata da Luca Maroni. 
I due giorni successivi le porte del Palazzo del Governatore si apriranno al grande pubblico e, proprio lì, la manifestazione entrerà nel clou con la lunga lista di assaggi di vini e prodotti alimentari del nostro territorio. 
Nel nome di «Sens of wine» è nata un’ampia collaborazione che coinvolge Comune, Provincia, Regione, Camera di Commercio, Consorzio di tutela dei vini e dei colli di Parma, Cibus e poi, ancora, come sottolinea l’assessore al Commercio, Cristiano Casa, «gli altri consorzi alimentari, le associazioni di categoria (agricoltori, artigiani, commercianti, industriali), le Fiere, l’outlet di Fidenza, il Parma Calcio e l’Academia Barilla che sarà presente con un proprio stand». 
L’obiettivo, non lo nega nessuno, è arrivare in alto. 
«Lo scorso gennaio - ripercorre Casa - all’evento a Roma hanno partecipato 250 produttori di vini, oltre a una ventina di aziende gastronomiche. I visitatori sono stati circa 8 mila. L’idea nasce da Luca Maroni, critico di fama internazionale».
 Che oggi decide di esportare «Sens of wine» nel Ducato.  Perché? 
«Luca cercava una location anche al Nord che avesse le caratteristiche giuste - spiega l’assessore - e a Parma le ha trovate, visto che per lui è la capitale enogastronomica d’Italia. Dal canto nostro, pensiamo che sia un ottimo modo per promuovere il territorio, comprese le nostre eccellenze artistiche. Ci teniamo molto, visto che si tratta del primo evento nel campo del food che l’amministrazione comunale organizza con un ruolo da protagonista». 
Alla base di tutta l’operazione c’è una missione chiamata qualità, come rimarca Maurizio Dodi, presidente del Consorzio dei vini dei colli di Parma: «Il Consorzio - ripercorre - nasce nel ’77 in un momento in cui nelle nostre zone si era un po’ persa la tradizione di fare il vino buono, per ridare valore alla produzione. Negli ultimi dieci anni la qualità è aumentata molto ed ora è fondamentale la promozione».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

L'anteprima del nuovo film di Ligabue al Fulgor, il cinema amato da Fellini

RIMINI

L'anteprima del nuovo film di Ligabue al Fulgor, il cinema amato da Fellini

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

SPETTACOLI

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"I Grandi Vini di Toscana" di Ernesto Gentili

IL VINO

"I Grandi Vini di Toscana" di Ernesto Gentili

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Filippo, un anno dopo

Anniversario

Filippo, un anno dopo

CONDANNA

Si avventa contro la fidanzata e le fa sbattere la testa contro la portiera dell'auto

Alle elementari

Due casi di scabbia al Maria Luigia

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Salsomaggiore

Addio al prof Vighi, una vita per lo sport

Salsomaggiore

Teatro Nuovo, sciolto il contratto con i gestori

LUTTO

E' morto Renzi, popolare ex gestore del bar Capriccio

Ferrovia

I pendolari della Parma-Brescia: «Ogni giorno è un'odissea»

IL CASO

Numero telefonico «rubato», prima vittoria per una 85enne

PARMA

E' morta al Maggiore la 71enne ucraina travolta in via Langhirano Video

L'incidente è avvenuto il 2 gennaio

FATTO DEL GIORNO

Un anno dopo la morte di Filippo Ricotti, la Massese resta insicura: lettera della madre del 17enne

Ecco le anticipazioni del direttore della Gazzetta di Parma, Michele Brambilla

carabinieri

Razzia alla Salvo D'Acquisto: ladri costretti ad abbandonare l'auto rubata

1commento

tg parma

Contrabbando di petrolio dalla Calabria a Parma, 6 arresti Video

SCANDALO SANITA'

«Pasimafi», altri 8 medici indagati: sotto accusa anche Mutti e Caspani

2commenti

CALCIO

Ecco Marcello Gazzola con la maglia del Parma

Una storia iniziata da bambino... Ecco la foto "storica" di Gazzola piccolo giocatore del Parma

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché l'atomica torna a fare paura

di Paolo Ferrandi

2commenti

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Incidente in una ditta: morti tre operai, uno è gravissimo

BERGAMO

Cade in una tomba: 74enne muore sul colpo

SPORT

calcio

Manuel Nocciolini va in prestito al Pordenone

GAZZAFUN

Ceresini o Pedraneschi: chi il miglior presidente?

SOCIETA'

Economia

Più ortofrutta confezionata per non pagare i sacchetti bio Video

1commento

gran bretagna

18enne italiana mette la verginità all'asta per poter studiare a Cambridge: offerto un milione

2commenti

MOTORI

DETROIT

Mercedes, ecco la nuova Classe G

IL TEST

Nissan X-Trail, i segreti del Suv che piace a tutti