16°

Il vino

"Sens of wine", un brindisi lungo tre giorni

"Sens of wine", un brindisi lungo tre giorni
0

Ilaria Moretti

Un brindisi lungo tre giorni. Parma si prepara ad alzare i calici per un appuntamento-evento che andrà in scena dal 15 al 17 marzo nel cuore della città.
 Si chiama «Sens of wine» ed è la grande vetrina enogastronomica di livello nazionale firmata dal «super esperto» Luca Maroni, che da anni viene organizzata con successo a Roma e che per la prima volta fa tappa anche al Nord: a Parma, divenendo «Sens of wine Emilia Romagna», sottotitolo «I migliori vini e cibi della nostra regione in assaggio». 
L’obiettivo? Puntare i riflettori sulla qualità delle etichette di casa nostra.
 Presentato ieri in Municipio, il programma della «tre-giorni» verrà illustrato nel dettaglio in un prossimo incontro, anche se l’impianto generale è già definito. 
A partire da venerdì 15, quando al teatro Regio terrà banco la serata di gala riservata a produttori e giornalisti per premiare le migliori cantine dell’Emilia Romagna secondo la tabella di valutazione stilata da Luca Maroni. 
I due giorni successivi le porte del Palazzo del Governatore si apriranno al grande pubblico e, proprio lì, la manifestazione entrerà nel clou con la lunga lista di assaggi di vini e prodotti alimentari del nostro territorio. 
Nel nome di «Sens of wine» è nata un’ampia collaborazione che coinvolge Comune, Provincia, Regione, Camera di Commercio, Consorzio di tutela dei vini e dei colli di Parma, Cibus e poi, ancora, come sottolinea l’assessore al Commercio, Cristiano Casa, «gli altri consorzi alimentari, le associazioni di categoria (agricoltori, artigiani, commercianti, industriali), le Fiere, l’outlet di Fidenza, il Parma Calcio e l’Academia Barilla che sarà presente con un proprio stand». 
L’obiettivo, non lo nega nessuno, è arrivare in alto. 
«Lo scorso gennaio - ripercorre Casa - all’evento a Roma hanno partecipato 250 produttori di vini, oltre a una ventina di aziende gastronomiche. I visitatori sono stati circa 8 mila. L’idea nasce da Luca Maroni, critico di fama internazionale».
 Che oggi decide di esportare «Sens of wine» nel Ducato.  Perché? 
«Luca cercava una location anche al Nord che avesse le caratteristiche giuste - spiega l’assessore - e a Parma le ha trovate, visto che per lui è la capitale enogastronomica d’Italia. Dal canto nostro, pensiamo che sia un ottimo modo per promuovere il territorio, comprese le nostre eccellenze artistiche. Ci teniamo molto, visto che si tratta del primo evento nel campo del food che l’amministrazione comunale organizza con un ruolo da protagonista». 
Alla base di tutta l’operazione c’è una missione chiamata qualità, come rimarca Maurizio Dodi, presidente del Consorzio dei vini dei colli di Parma: «Il Consorzio - ripercorre - nasce nel ’77 in un momento in cui nelle nostre zone si era un po’ persa la tradizione di fare il vino buono, per ridare valore alla produzione. Negli ultimi dieci anni la qualità è aumentata molto ed ora è fondamentale la promozione».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

1commento

fotografia

Il "Mercante" secondo il fotografo Fabrizio Ferrari Gallery

comune

Casa: "Positivo il 2016, ma ci mancano 40 agenti" Tutti i numeri

L'assessore ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

1commento

GAZZAREPORTER

Ancora rifiuti selvaggi a San Leonardo Fotogallery

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia