-4°

Il piatto forte

Viva la scarola. L'insalata d'inverno

0

Andrea Grignaffini 
 Per tutti è l’insalata d’inverno che arriva alla primavera: la scarola è il tocco verde nei piatti dei mesi più freddi, ma non solo. Come succede in altri mondi vegetali si ingenerano spesso delle confusioni e in questo caso capita di confondere la scarola con la cicoria. La nostra possiamo storicamente collocarla come originaria dell’India, come sostengono alcune fonti che la rimandano al nome «endivia», in seguito è arrivata nell’area europea e in particolare nel bacino del Mediterraneo. Si sa per certo che già i Romani, ma anche i Greci, l’apprezzavano per la sua versatilità sia nelle preparazioni cotte che crude e per le sue doti salutistiche, in primis toniche, depurative e diuretiche. Il nome scientifico della scarola è Cichorium endivia latifolium: si presenta con foglie larghe, ondulate, dai margini leggermente dentellati, di colore verde all’esterno che diventa giallo all’interno del cuore. Pur essendoci diverse tipologie di scarola, la più conosciuta e utilizzata è quella a cespo, a forma di rosetta le cui foglie sovrapponendosi formano il così detto cuore che è poi la parte più commestibile. A questo gruppo appartengono le Giganti degli ortolani, dal cespo molto grosso, la Fiorentina, la Bionda a cuore pieno, dalle foglie allungate, mentre la Verde a cuore pieno, si presenta con il cespo allargato e schiacciato. La scarola è reperibile soprattutto in autunno e inverno, ma si può consumare anche in altri periodi dell’anno. Si coltiva in tutte le regioni italiane, maggiormente nelle zone del Sud anche per le molteplici preparazioni legate alla tradizione culinaria locale. Con una tradizione centenaria è molto apprezzata la varietà coltivata a Bassano del Grappa per il suo microclima mite e ventilato e terreni ricchi di sostanze organiche. Al momento dell’acquisto si sceglie quella sbiancata, tenera ma soda e croccante, i cui passaggi di imbianchimento si ottengono legando il cespo nell’ultimo stadio di maturazione o dato proprio da una varietà più bianca. La scarola viene consumata soprattutto cruda in insalata, ma la ritroviamo molto versatile previa cottura in molte ricette in particolare dell’Italia centrale e meridionale. Per le preparazioni da usare cotta è sufficiente una sbollentata in acqua salata o meglio ancora passata direttamente in padella con aglio e olio extravergine d’oliva appena soffritto e poi l’aggiunta di insaporitori vari come olive di qualità, capperi, acciughe ma anche con pinoli e uva passita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Regio

L'umanità raccontata da Brunori Sas Foto

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

PROTESTA

Le medicine? Prendetele all'ospedale

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

6commenti

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

3commenti

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Sequestrato tronchese gigante

8commenti

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: a Langhirano il funerale 

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

3commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

Rigopiano

Cinque estratti vivi, cinque ancora da salvare: i soccorsi continuano nella notte

Mondo

Trump: ''Da oggi l'America viene prima'' Video

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato

1commento

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery