20°

Il vino

Al Rosso di Montalcino Baricci il Range Rover Diwine Award

0

Alla fine ce l’ha fatta il Rosso di Montalcino 2009 della Cantina Baricci. È questo il vino che ha vinto la seconda edizione del Range Rover Diwine Award 2012, premio giornalistico organizzato da Jaguar Land Rover Italia, in collaborazione con l’Associazione Italiana Sommelier e con il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole. Quest’anno sono state 18 le etichette selezionate, individuate in tutt'Italia secondo il criterio del miglior rapporto qualità-prezzo dall’AIS.  La giuria, proprio per porre l'accento sul legame che unisce la cultura del vino a quella automobilistica, era composta di giornalisti del settore automobilistico ed enogastronomico che, in tre diverse tappe rappresentative delle corrispondenti aree geografiche della nostra Penisola, ha selezionato ogni volta il vincitore tra sei vini proposti dall’AIS. I vincitori delle tre tappe hanno poi partecipato a Parma nella sede dell’Academia Barilla alla votazione finale: una degustazione 'al buiò che ha visto la vittoria del vino della Cantina Baricci, già incoronato dalla giuria nella tappa in Val d’Orcia dedicata ai vini dell’Italia centrale.

Le altre due etichette ammesse alla finale erano il Barolo Villaro della cantina Livia Fontana (Castiglione Falletto, Cuneo), scelto tra i vini del nord a Quattordio, in provincia di Alessandria, e l’Etna Rosso 2010 della cantina Graci (Castiglione di Sicilia, Catania), incoronato tra i vini del sud nella tappa di Sorrento.
La ricerca, l’innovazione, la cura dei particolari e delle materie prime sono alcuni degli elementi comuni che si ritrovano sia nel mondo dell’auto sia in quello dell’enogastronomia. «Il Diwine Award – ha detto Arturo Frixa, Direttore Generale Marketing di Jaguar Land Rover Italia, nel corso della premiazione – nasce dall’idea di sviluppare un progetto che fosse un unicum, riconosciuto nel tempo e, soprattutto, radicato nel territorio. La ricerca dell’eccellenza, soprattutto, ci lega al mondo del vino e alla sua cultura che in Italia è profondamente radicata nel territorio, rappresentandone la storia. E il premio Š uno strumento per promuoverla».
«Un marchio come Land Rover e il mondo del vino – ha proseguito Frixa – sono accumunati da alcuni elementi: ricerca, cura, eccellenza, sicurezza. I due mondi sono molto vicini, quasi in armonia, perch‚ entrambi nascono da una passione frutto di cultura e tradizione, ma anche proiettati verso il futuro e l'innovazione». Durante la serata finale Š stato presentato anche l’ultimo numero della rivista Diwine Award distribuito in tutta Italia in 65.000 copie e all’estero, in 25.000, in quattro lingue, tra cui il cinese.
Con questo premio Range Rover si conferma pi— di un marchio automobilistico, identificandosi con uno stile di vita che crede nel rispetto delle tradizioni e nell’amore per il territorio, secondo gli stilemi di un’eleganza non ostentata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

David, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film

DAVID

La pazza gioia, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film Video

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Maxi-sequestro di armi da guerra in provincia. In manette in cinque

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

1commento

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

1commento

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Il personaggio

Bassi: «Il Parma a Gubbio finalmente ha fatto il Parma»

Lavoro

Gli agricoltori contro l'abolizione dei voucher

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

9commenti

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

4commenti

LA BACHECA

Venti offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

roma

Massacrato dal branco: fermati due fratelli. Si nascondevano da parenti

Salute

Ausl, caso di meningococco nell'Appennino reggiano

SOCIETA'

La polemica

Due ragazze indossano i leggings: United nega l'imbarco

3commenti

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

1commento

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017