21°

28°

Il vino

Pozzali, un premio mondiale

Pozzali, un premio mondiale
0

Brindisi italico, con sentori spiccati di «parmigianità». Nella splendida cornice del Carrousel du Louvre, sabato scorso, dove si è tenuta la premiazione del Gourmand Cook Books Awards 2012, l’equivalente della notte degli Oscar dei libri di enogastronomia, dove si premiano le migliori espressioni cartacee relative ai numerosi punti di vista da cui si possono osservare sia il vino a il cibo, la categoria «Wine Tourism Books» ha visto trionfare il volume «Grandi vini di piccole cantine», di Federico Graziani e Marco Pozzali, pubblicato da Gribaudo (Idee Editoriali Feltrinelli) nel gennaio 2012, approdato alla finale nel ristretto numero di cinque candidati al premio.

Una grande soddisfazione per la  firma parmigiana Marco Pozzali, giornalista professionista e sommelier che ha in curriculum, tra gli altri, 11 anni targati Gruppo Food nelle vesti di caporedattore e condirettore di riviste a diffusione nazionale di enogastronomia, come «Bar Business», «Buon Appetito» e «Mangiarsano», mentre oggi è editore e direttore del trimestrale «Pietre Colorate»:  è stato proclamato vincitore nella categoria «Wine Tourism» lasciandosi alle spalle il francese «Sur la Route du Vignoble de Cognac», di Denis Montagnon, edito da Olivier Bompas (Hachette-Tourisme) e lo spagnolo «Rutas del Vino», Manuel Colmenero (Lunwerg). 
Il volume, alla presentazione di 20 grandi classici vini italiani che hanno avuto un ruolo significativo nel delineare un’enologia di qualità, fa seguire pagine dedicate alle storie degli uomini e delle terre che producono vini di pregio, dalle Alpi all’Etna, camminando lungo il sentiero della suggestione e avventurandosi oltre i confini della valutazione sensoriale e dei punteggi. Il libro si compone di più di 400 schede suddivise per regione e dedicate ciascuna a un vino con i dati essenziali e una presentazione supportata da suggerimenti per l’abbinamento. Il corredo fotografico di Francesco Orini, così come le 20 interviste a produttori d’interesse, sottolineano il rapporto fondamentale tra il vino, le persone, le storie, il territorio. 
Gli autori, Federico Graziani (classe 1975; miglior sommelier d’Italia nel 1998; oggi ambasciatore aziendale e responsabile commerciale per la cantina Feudi di San Gregorio) e Marco Pozzali, non sono nuovi al lavoro a quattro mani: la precedente opera «Vini d’Autore, le 111 migliori etichette d’Italia» si era già guadagnata il terzo posto sempre al Gourmand Awards dell’edizione del 2010. Ovviamente entusiasta del premio, Marco Pozzali ha così commentato il prestigioso riconoscimento: «Siamo contenti non solo per noi, ma anche perché questo premio dà risalto a quelle piccole realtà che operano nel mondo del vino con sacrifici e spesso senza arrivare a quella ribalta che spetta alle aziende più conosciute. È stato interessante in una serata densa di appuntamenti notare quanto l’editoria straniera, non solo quella europea, stia lavorando con progetti e formule originali e innovative».An.Gri.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

polizia municipale

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

Multato anche un uomo disteso sulla panchina

8commenti

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

3commenti

polizia

Arancia meccanica in un kebabbaro (con rapina) di piazzale della stazione: presi due giovani

2commenti

Fatto del giorno

Gara Tep-Busitalia: perquisizioni a Smtp

Il caso

Ancora vandali in Battistero, emergenza baby gang Video

1commento

Politica

Nuova giunta, il rebus dell'assessore all'Ambiente Video

Primo Consiglio tra 15 e 20 luglio

disagi

Temporale su Parma: cellulari, problemi a singhiozzo sulla linea Tim

2commenti

paura

70enne si ritrova con i ladri in casa in zona via La Spezia

2commenti

contratto

Lucarelli crociato per il 10° anno: sarà il più vecchio della B

7commenti

carabinieri

Presi e denunciati i due scippatori di Monticelli: sono giovanissimi

3commenti

Acquedotto

Guasto riparato, torna l'acqua in via Spezia

Il ripristino dell'erogazione è già avvenuto a fine mattinata, dopo una breve interruzione

IL CASO

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

furti

Svaligiato il circolo Rapid

2commenti

ATENEO

Preghiera musulmana, inaugurato lo spazio

30commenti

il caso

Sequestro Dall'Orto, nuove indagini dopo 29 anni

TRIBUNALE

Armi e bossoli in casa, primi due patteggiamenti per la banda dei sardi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

10commenti

ITALIA/MONDO

TORINO

Fuggi fuggi in piazza San Carlo, indagata la Appendino

salute

Vaccini: in Sardegna, tetano dopo 30 anni. Morta bimba a Roma per morbillo

SOCIETA'

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat