-5°

Il piatto forte

Se la festa è in rosa niente è più intrigante di un buon passito

Se la festa è in rosa niente è più intrigante di un buon passito
0

Idealmente legato alla donna il mondo dei passiti, anche se ormai le donne nei gusti e nella veracità d’assaggio preferiscono altri vini di tutt’altri segmenti.  Però questo pretesto può essere motivo di un viaggio tra i passiti che maggiormente ci hanno ultimamente intrigato.
Ai confini con la nostra provincia, ci soffermiamo a Rivergaro nel piacentino dove l’azienda La Stoppa produce due grandi passiti. Il Vigna del Volta 2007 IGT Passito di Malvasia, da uve Malvasia di Candia, vitigno tipico del territorio. Colore ambrato brillante, al naso sentori di agrumi canditi e albicocca; il palato è supportato da una buona acidità e da una dolcezza non stucchevole (D).
L’altra etichetta è il Buca delle Canne, un’autentica rarità (solo 400 bottiglie da cl 50), un vino botrizzato, ottenuto da uve attaccate dalla Botrytis cinerea, una muffa nobile.
Colore giallo paglierino, all’olfatto profumi di agrumi e zafferano, il sorso evidenzia un’acidità bilanciata dalle note zuccherine (E).
Sempre in zona ma a Ziano Piacentino l’azienda Il Negrese produce la Malvasia Passito 2003 Colli Piacentini Doc.
Nel bicchiere splende di un brillante colore ramato, al naso un mix di frutta a polpa gialla; il palato ha una trama dolce ma non stucchevole, fresca con retrogusto amaricante (D).
Scendendo ora nella splendida isola di Ischia presso la Tenuta Giardini Arimei dell’Arcipelago Muratori troviamo il Giardini Arimei dall’antico nome di Ischia, terra di fuoco.
Un passito secco da uve stramature interpretato secondo antica tradizione ma seguendo tecnologie moderne, un vino elegante, strutturato dalla carica olfattiva ricca di profumi di frutti tropicali, miele, frutta secca, agrumi, note speziate e fumé.
In bocca è amabile con una dolcezza suadente e un’acidità equilibrata (cl 50, D).
Spostandoci in Abruzzo nel pescarese l’azienda Zaccagnini propone un passito rosso da uve Montepulciano in purezza, il Clemàtis Passito Rosso 2007.
Nel calice si presenta di colore rosso rubino carico brillante, al naso un ampio ventaglio aromatico che spazia tra i frutti di bosco i fiori e i toni speziati, in bocca è morbido, carnoso, molto appagante e dolce (E).
Non manca una versione in bianco data dalle uve Moscato di Castiglione, il Plaisir Bianco 2011. Colore giallo oro brillante, dagli aromi fruttati, mielati, floreali.
 In bocca evidenzia un’ampia stoffa fresca e sapida (C).
Ora un salto nell’incantevole Trinacria per gustare un condensato di Sicilia, il Dolcenero dell’Azienda Agricola Bufalefi di Felice Modica. Un’idea bislacca e quasi folle produrre un passito da uve Nero d’Avola stramature.
Nel calice colore nero inchiostro quasi assoluto che esplode nella ricchezza aromatica dei frutti di bosco e della confettura di prugne.
Al palato esprime vigore, energia pur essendo appagante e delicato, esplosivo e avvolgente.
Un vino da meditazione unico e raro da centellinare (l 0,375 C).
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

3commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

6commenti

LEGA PRO

Parma-Santarcangelo 0-0: primo tempo con poche emozioni Foto

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

23commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

tragedia

Rigopiano: soccorsi senza sosta, ma le speranze sono deboli

incidente

Bus ungherese, il console: "I due figli del prof 'eroe' sono morti"

WEEKEND

LA PEPPA CONSIGLIA

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto