21°

Il piatto forte

L'essenziale "Torta di Treviglio", giovane ricetta dagli antichi sapori

L'essenziale "Torta di Treviglio", giovane ricetta dagli antichi sapori
0

Errica Tamani

Un lieto fine da lacrime. Un pianto miracoloso è la fonte ispiratrice di una torta semplice, una variazione sul tema delle crostate di mandorle, dal sapore antico ma con origini recenti (ha solo tredici anni). La torta di Treviglio, paese del Bergamasco, è curiosamente nata sulla scia di un concorso locale indetto per trovare un dolce in onore della patrona, la Madonna delle Lacrime, l’ultimo giorno di febbraio. 
 La ricorrenza è particolarmente sentita a Treviglio che nel 1522 si trovava al centro della contesa fra truppe francesi e milizie spagnole per la conquista della Lombardia. Ne uscirono vincitori i Francesi che si prepararono presto ad assediare la città. I trevigliesi rendendosi conto del pericolo imminente si rifugiarono all’interno della Chiesa di Sant'Agostino e quando le truppe cercarono di sfondarne la porta, dal volto della Vergine raffigurata nell’affresco della «Madonna con il Bambino», conservato dentro la chiesa, scesero delle lacrime. Il miracolo giunse alle orecchie del generale che, verificato il fatto, decise di togliere l’assedio. Da allora, la popolazione dedicò un Santuario in onore della Madonna delle Lacrime. Ecco gli ingredienti della «turta de Treì» (torta di Treviglio). 
 Per la pasta frolla occorrono: 130 gr di farina 00, 60 gr di zucchero, 90 gr di burro, 1 tuorlo d’uovo, scorza di un limone, vanillina q.b.. Per la farcitura: 150 gr di mandorle macinate, 135 gr di zucchero, 75 gr di burro, 3 tuorli d’uovo, 3 albumi. Per preparare la pasta frolla si deve impastare velocemente la farina con il burro a pezzetti, lo zucchero, il tuorlo d’uovo, la scorza di limone e la vanillina. Appena l’impasto sarà diventato omogeneo, lo si mette in frigorifero per circa due ore. Nel frattempo si prepara la farcitura creando tre masse. Si macinano la mandorle con 50 gr di zucchero e si monta il burro con tre tuorli d’uovo e altri 50gr di zucchero. Infine si montano a parte gli albumi con i restanti 35 gr di zucchero. Si unisce il composto di mandorle a quello dei tuorli e poi, molto delicatamente si incorporano gli albumi. Si fodera con la carta da forno una teglia di 24 cm di diametro (oppure la si può imburrare e infarinare) e si stende su essa la frolla tirata col mattarello in modo che ricopra e circa 3 cm anche i bordi della teglia. Si riempie con la farcia e si mette a cuocere nel forno a 180° C per 30 minuti. La torta dal sapore delicato è diventata così celebre in zona che la si prepara anche nel resto dell’anno. Chi ama le variazioni sul tema, può sostituire le mandorle con le nocciole. Chi è incuriosito da una cucina dove si fondono spunti extraregionali, può inserire una piccola modifica nella ricetta della torta di Treviglio e considerare l’idea di stendere un velo di confettura brusca di prugne sulla frolla tirata, giusto prima di versare la farcia a base di mandorle, proprio come si fa per alcune torte della sagra che si rintracciano dalle nostre parti. Per avere un tocco di familiarità in più.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

3commenti

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

1commento

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Il candidato

Laura Cavandoli: Il centrodestra si divide

1commento

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

5commenti

TRAFFICO

Baganzola, accesso alle fiere al rallentatore. Code per chi arriva dall'A1

Formaggio

La grana del grana

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano

Sentenza

Multa ingiusta, Equitalia condannata

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

6commenti

Bedonia

Domani riapre la stagione di pesca

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

19commenti

gazzareporter

Fontanini o.... Corcagnano?

ANTEPRIMA GAZZETTA

Raffaele Sollecito si trasferisce a Parma: intervista esclusiva Video

Accusato con Amanda Knox dell'omicidio Kercher, Sollecito è stato assolto. Ha scelto di vivere a Parma

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

Treviso

Il giudice girerà armato: "Lo Stato non c'è, devo difendermi"

2commenti

WEEKEND

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

IL DISCO

Nasce il fenomeno Sex Pistols

SPORT

Formula 1

La prima pole è firmata Hamilton

Mondiali

l'Italia batte l'Albania (2-0)

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery