-1°

Il piatto forte

Brodo di gallina e dieci assaggi anonimi. Per una classifica tutta da assaporare

Brodo di gallina e dieci assaggi anonimi. Per una classifica tutta da assaporare
Ricevi gratis le news
0

Per organizzare questa degustazione, abbiamo scelto, tra i negozi della città, quelli che gourmet ed appassionati hanno indicato come i più degni di considerazione e dove, per esperienza diretta, si erano già acquistati anolini che sembrarono buoni. Una scelta arbitraria dunque e fin da ora s’invita chi si sentisse ingiustamente escluso ad autosegnalarsi, per essere preso in considerazione (dopo assaggio) in un’altra occasione. Dieci negozi, perché le nostre forze non permettono una degustazione più ampia. Gli anolini acquistati erano prodotti freschi (non sono stati presi in considerazione prodotti congelati, né preparati su ordinazione), fatti direttamente (si è dato fede alle parole dei venditori) con ripieno a base di stracotto di manzo e una quantità di carne nella farcia (solamente un partecipante ha usato solo sugo di stracotto). Non si è fatta questione di fedeltà ad una ricetta assoluta (quale? ognuno ha la sua…), ma si sono assaggiati gli anolini secondo lo spirito  del «vinca il migliore».

La mattina del 29 novembre un nostro collaboratore ha fatto gli acquisti in forma anonima, senza fare alcun riferimento alla degustazione. Si sono numerati i vari pacchetti, è stata resa irriconoscibile la provenienza, nota solo a chi scrive che non ha partecipato alla valutazione. I degustatori erano alcuni rappresentanti d’associazioni legate al mondo del cibo: Arnaldo Maghenzani, Fiduciario Slow Food Parma, Giorgio Orlandini, Delegato Accademia italiana della cucina, Paolo Micheli, Accademia italiana della cucina; alcuni chef: Nicola Bindini, cuoco «Academia Barilla», Davide Censi, cuoco patron del ristorante «Antichi Sapori» a Parma, Marco Dallabona, cuoco patron della «Stella d’oro» a Soragna; alcuni giornalisti di settore: Cristina Bottari, del gruppo Food; Alfredo Pelle, ispettore della Guida Espresso.

La degustazione
Si è svolta a mezzogiorno del 29 novembre nel ristorante «Cocchi», grazie alla squisita disponibilità di Laura e Corrado Cocchi che ci hanno aperto la loro cucina e le loro sale. Laura Cocchi ha preparato un ottimo brodo con manzo e gallina, ha cotto (ogni volta in brodo nuovo) i diversi campioni, il marito Corrado li ha serviti in tazza da consommé. Gli anolini (mostrati, e da alcuni assaggiati, anche crudi) sono stati degustati senza aggiunta di Parmigiano grattugiato.

Il punteggio
Si sono utilizzati, perché facili da leggere e comprensibili a tutti, i voti «scolastici» da 1 a 10, considerando il voto 6 sufficiente, 7 buono, 8 ottimo, 9 e 10 eccellente. I degustatori hanno valutato equilibrio, qualità, pienezza del sapore. Il giudizio finale non è ovviamente assoluto ed è sempre discutibile: lo si offre ai lettori come un possibile contributo nella ricerca natalizia dell’anolino migliore. Ch.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

IL CASO

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

I «casi» di via Abbeveratoia, via Zarotto e via Montebello

1commento

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

Economia

Tecnologia sotto l'albero a Natale, il gadget è "low-cost"

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5