17°

30°

Il vino

Dall'Argentario all'isola del Giglio: ecco l'Ansonica

Dall'Argentario all'isola del Giglio: ecco l'Ansonica
0

Andrea Grignaffini

Un vitigno a bacca gialla antico e particolarissimo, l’Ansonica, approdato sulle coste tirreniche della provincia di Grosseto, in un territorio particolarmente vocato per questa tipologia, sui terrazzamenti dell’isola del Giglio (detto Ansonico dai gigliesi), sul Monte Argentario e nei comuni di Capalbio, Orbetello e Manciano, dove per le sue favorevoli condizioni pedoclimatiche viene vinificato quasi in purezza.
Le origini
Ma la sua origine inizia dalla Sicilia, dove è conosciuto con il nome di Inzolia sbarcando in seguito sulle coste toscane attorno al XVI secolo. Un vitigno che predilige ambienti caldi e aridi, si presenta con foglia media e grande, grappolo medio-grosso, di forma piramidale, mediamente spargolo. L’acino è medio-grande con buccia pruinosa, spessa di colore giallo dorato o tendente all’ambrato. Si vendemmia in settembre.
Le caratteristiche
Il vino è di colore giallo paglierino più o meno intenso con riflessi verdastri, con profumi mediterranei, delicatamente fruttati, sapore asciutto caldo ed equilibrato. La vinificazione avviene ancora con i sistemi tradizionali di un tempo senza aggiunta di conservanti chimici, lieviti e zuccheri.
Gli abbinamenti
Si abbina normalmente con piatti di pesce, di crostacei, di molluschi, antipasti e torte salate. Pur essendo ricavato dallo stesso vitigno, vi è una leggera differenza fra il vino Ansonaco dell’isola del Giglio dal colore ambrato carico, dal tenore alcolico (16°/17°) elevato, vigoroso, robusto, dal sapore asciutto e leggermente aspro, e l’Ansonica Costa dell’Argentario che per le sue qualità organolettiche ha ottenuta la Doc «Ansonica Costa dell’Argentario» nel 1995, dal colore giallo paglierino, al naso è delicatamente fruttato, il sorso è asciutto, ampio, morbido.
Alcuni produttori dell’Elba lo vinificano dopo un appassimento all’aria nella versione passito Doc.
I vini e le loro caratteristiche
Ora un breve excursus fra le etichette di Ansonica Doc iniziando dall’Ansonica Costa dell’Argentario 2010 dell’azienda agricola La Parrina. Un’ansonica in purezza dal colore giallo paglierino luminoso, dalle sfumature di piacevolissima freschezza esaltate dalle note di frutta esotica ed erbe aromatiche; in bocca è armonico, morbido con finale sapido e fruttato. Da un produttore eclettico e appassionato, l’Ansonaco 2011 di Altura di Carfagna, un vino dal colore dorato purissimo che vira all’aranciato, dai ricchi profumi fruttati, floreali e macchia mediterranea; al palato è vigoroso, fresco, appagante, finale sapido e leggermente tannico.
Da Portoferraio l’azienda storica Acquabuona propone l’Ansonica dell’Elba 2010 dal colore giallo paglierino caldo dai sentori tipici del territorio, fiori, erbe mediterranee e note di frutta secca; il gusto è fresco, ampio, morbido, piacevole. Terminiamo la nostra carrellata con l’Ansonica Costa dell’Argentario dell’azienda Agraria Santa Lucia, colore giallo paglierino, l’olfatto è un surplus di frutta a polpa bianca e frutta secca, al palato è morbido, elegante, con finale mediterraneo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Roger Moore: l'ex James Bond aveva 89 anni

cinema

E' morto Roger Moore: è il primo addio a un protagonista di "007"

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

LA VISITA

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I due gatti

CHICHIBIO

"I due Gatti": qui è nata la pizza gourmet... E non solo

di Chichibio

Lealtrenotizie

Avversari all'attacco di Pizzarotti

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

Fidenza

Bar «Spiga d'oro», due furti in quattro giorni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Il Parma vuole la qualificazione

PERSONAGGIO

Picelli, il «vecio dei Capannoni» e la storia del quartiere Cristo

LANGHIRANO

Motorini, proteste per l'«invasione»

Volontariato

Sorbolo piange Lina, l'angelo degli anziani

Traversetolo

Spunta un villaggio neolitico sotto il futuro Conad

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

COMO

False abilitazioni per autotrasportatori: un impiegato Parmalat fra i 12 arrestati

Coinvolti anche 73 autisti legati alla multinazionale. La Parmalat: "Sono collaboratori esterni, siamo parte lesa"

IL FATTO DEL GIORNO

I terroristi sono criminali paranoici ma noi siamo troppo deboli e divisi Video

CALCIO

Parma-Piacenza: ecco le modifiche alla viabilità. Vietata la vendita di alcolici

2commenti

Tg Parma

Cerca di rubare una bici: fermato in via Cavour da un agente fuori servizio Video

Inchiesta sanità

Interrogato De Luca, manager del colosso Angelini: "Ogni risposta è stata documentata" Video

Il manager è difeso da Giulia Bongiorno

CALCIO

Parma-Piacenza, contrattura per Lucarelli. Venduti più di 6mila biglietti

Problemi tecnici: posticipata la chiusura della prevendita per il settore Ospiti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

Napoli

Accoltella un compagno in classe per "provare la lama"

Manchester

Kamikaze al concerto: 22 morti e 12 dispersi. L'Isis rivendica Foto

3commenti

SOCIETA'

avvistamenti

"Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino": le foto

2commenti

salute

Morbillo, tre fratellini ricoverati ad Arezzo con loro mamma

3commenti

SPORT

CESENA

Nicky Hayden: la famiglia acconsente all'espianto degli organi

GENOVA

E' morto Stefano Farina, designatore degli arbitri di serie B

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancor più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare