Il vino

Dall'Argentario all'isola del Giglio: ecco l'Ansonica

Dall'Argentario all'isola del Giglio: ecco l'Ansonica
Ricevi gratis le news
0

Andrea Grignaffini

Un vitigno a bacca gialla antico e particolarissimo, l’Ansonica, approdato sulle coste tirreniche della provincia di Grosseto, in un territorio particolarmente vocato per questa tipologia, sui terrazzamenti dell’isola del Giglio (detto Ansonico dai gigliesi), sul Monte Argentario e nei comuni di Capalbio, Orbetello e Manciano, dove per le sue favorevoli condizioni pedoclimatiche viene vinificato quasi in purezza.
Le origini
Ma la sua origine inizia dalla Sicilia, dove è conosciuto con il nome di Inzolia sbarcando in seguito sulle coste toscane attorno al XVI secolo. Un vitigno che predilige ambienti caldi e aridi, si presenta con foglia media e grande, grappolo medio-grosso, di forma piramidale, mediamente spargolo. L’acino è medio-grande con buccia pruinosa, spessa di colore giallo dorato o tendente all’ambrato. Si vendemmia in settembre.
Le caratteristiche
Il vino è di colore giallo paglierino più o meno intenso con riflessi verdastri, con profumi mediterranei, delicatamente fruttati, sapore asciutto caldo ed equilibrato. La vinificazione avviene ancora con i sistemi tradizionali di un tempo senza aggiunta di conservanti chimici, lieviti e zuccheri.
Gli abbinamenti
Si abbina normalmente con piatti di pesce, di crostacei, di molluschi, antipasti e torte salate. Pur essendo ricavato dallo stesso vitigno, vi è una leggera differenza fra il vino Ansonaco dell’isola del Giglio dal colore ambrato carico, dal tenore alcolico (16°/17°) elevato, vigoroso, robusto, dal sapore asciutto e leggermente aspro, e l’Ansonica Costa dell’Argentario che per le sue qualità organolettiche ha ottenuta la Doc «Ansonica Costa dell’Argentario» nel 1995, dal colore giallo paglierino, al naso è delicatamente fruttato, il sorso è asciutto, ampio, morbido.
Alcuni produttori dell’Elba lo vinificano dopo un appassimento all’aria nella versione passito Doc.
I vini e le loro caratteristiche
Ora un breve excursus fra le etichette di Ansonica Doc iniziando dall’Ansonica Costa dell’Argentario 2010 dell’azienda agricola La Parrina. Un’ansonica in purezza dal colore giallo paglierino luminoso, dalle sfumature di piacevolissima freschezza esaltate dalle note di frutta esotica ed erbe aromatiche; in bocca è armonico, morbido con finale sapido e fruttato. Da un produttore eclettico e appassionato, l’Ansonaco 2011 di Altura di Carfagna, un vino dal colore dorato purissimo che vira all’aranciato, dai ricchi profumi fruttati, floreali e macchia mediterranea; al palato è vigoroso, fresco, appagante, finale sapido e leggermente tannico.
Da Portoferraio l’azienda storica Acquabuona propone l’Ansonica dell’Elba 2010 dal colore giallo paglierino caldo dai sentori tipici del territorio, fiori, erbe mediterranee e note di frutta secca; il gusto è fresco, ampio, morbido, piacevole. Terminiamo la nostra carrellata con l’Ansonica Costa dell’Argentario dell’azienda Agraria Santa Lucia, colore giallo paglierino, l’olfatto è un surplus di frutta a polpa bianca e frutta secca, al palato è morbido, elegante, con finale mediterraneo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

1commento

capodanno

Ecco le locandine: Fedez si fa. Ma dove? Domani la risposta

1commento

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

solidarietà

"Parma facciamo squadra" in campo per i bimbi poveri

Campagna fondi al via: Barilla, Chiesi, Fondazione Cariparma e Forum Solidarietà in prima linea

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS