-1°

14°

Il piatto forte

La quinoa "grano de oro multiuso"

La quinoa "grano de oro multiuso"
0

Andrea Grignaffini

L’Onu ha considerato il 2013 come l’anno della quinoa, re della tavola per la sua versatilità, per le sue proprietà nutritive e soprattutto utile a sconfiggere la fame nel mondo. Se fino a qualche anno fa era appannaggio di negozi sul filone ultra-naturalistico, ora la quinoa sta diventando sempre più utilizzata dagli italiani tanto da divenire un cibo cult.
La storia
Anticamente le popolazioni Azteche, Maya e Inca coltivavano la quinoa sugli altipiani pietrosi a un’altitudine di 4000 metri sul livello del mare, conosciuta con il nome di «Grano de Oro», o «chysiya mama», madre di tutti i semi. E’ una pianta erbacea annuale appartenente alla famiglia degli spinaci e delle barbabietole (Chenopodiaceae) molto resistente alle variazioni climatiche e ambientali. Si presenta come una pannocchia con chicchi piccoli simili al miglio, commestibili e di alta digeribilità.
Una diffusione estesa
La quinoa oggi è coltivata soprattutto in Asia, in Sudamerica, negli Stati Uniti, in Europa e in Africa. I contadini delle Ande seguono ancora i procedimenti di raccolta tradizionali essendo il loro principale alimento di sostentamento. La semina avviene al principio dell’autunno e si raccoglie a maturazione completa in primavera, rispettando i canoni dell’agricoltura biologica. E’ considerata uno pseudo-cereale super per i suoi elevati elementi nutrizionali essendo molto ricca di fibre, vitamine, minerali e proteine vegetali e particolare importante non contiene glutine, ideale per i celiaci.
Attenzione a prepararla
Ma occorre tenere presente un piccolo svantaggio della quinoa che consiste nella rimozione dello strato esterno dei semi ricco di una resina amara (la saponina, una difesa naturale ai predatori), viscida e scivolosa, pertanto è necessario lavarla accuratamente sotto l’acqua fredda per non rovinare il gusto. Il sapore è leggermente erbaceo, si può utilizzare trasformata in farina previa macinatura per la preparazione di pane, pasta, merendine, snack, ma anche per preparare birra e la chica, tipica bevanda andina.
Ingrediente eclettico
Si presenta con chicchi piccoli, sferici, cotti interi sostituiscono il riso e il cous cous, ed è molto versatile in tutte le preparazioni culinarie calde o fredde in accompagnamento a verdure, carni e pesci, primi piatti, ottima soffiata per la prima colazione e la merenda e nella preparazione di dolci come semplici biscotti, torte, muffin, la possiamo trovare inserita in una vasta gamma di preparati lavorati o semilavorati, abbinata con altri prodotti oppure preparati esclusivamente con solo quinoa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Hollywood

Gaffe agli Oscar: aperta un'inchiesta Tutti i premiati Foto

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Scippo in via Farini

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

3commenti

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

2commenti

VERDI MARATHON

Maratona: ancora (tanti) scatti dalla Bassa Gallery 1 - 2

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

1commento

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

3commenti

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

11commenti

ITALIA/MONDO

FISCO

Nel 2016 oltre 450mila liti pendenti per 32 miliardi

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

4commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia