-4°

Il piatto forte

L'irresistibile ciliegia

L'irresistibile ciliegia
Ricevi gratis le news
0

Andrea Grignaffini

La stagione è quella giusta per gustare i saporitissimi e deliziosi piccoli frutti rossi che invogliano tanto a «uno tira l’altro». 
Parliamo delle ciliegie (Prunus avium) e in particolare delle varietà meno appaganti e dolci, come l’amarena, la marasca, la visciola, appartenenti al gruppo delle Prunus Cerasus, per la loro marcata impronta acidula. Si distinguono già alla vista in quanto l’amarena più selvatica si presenta un po’ più piccola, con il picciolo lungo, schiacciata ai poli, colore rosso pallido, con succo incolore, polpa morbida, in bocca rilascia un retrogusto leggermente torrefatto e acidulo. 
La marasca ha frutti piccoli di colore rosso molto scuro come la polpa con succo rosso intenso e sapore acidulo e amarognolo. 
La visciola, invece, ha la buccia e la polpa di colore rosso carico con sapore tendente al dolce. Queste caratteristiche rendono tutte e tre le varietà più adatte alla lavorazione in cottura sotto forma di marmellate, (per le amarene è necessario dopo averle snocciolate scolarle dal loro liquido prima di cuocerle), candite, marinate, sciroppate, essiccate, trasformate in gelati, bibite, succhi e per svariate preparazione di dolci. Tutte le tipologie di ciliegie dolci o acidule sono originare dell’Asia Minore, anche se in Europa erano già conosciute dall’età della pietra come lo testimoniano molti reperti. 
 Ma furono i Romani  ad apprezzarle tanto da utilizzarle nei loro luculliani banchetti, importate a Roma dal console romano Lucio Lucullo, nel 65 a. C. Le amarene, le marasche e le visciole si suddividono in due gruppi: viscioline e visciolone; alle prime appartengono alcune varietà come la cappuccia imperiale, la napoletana, la maiolina, la gobè, la visciolina del nord, la maredda. 
Tra le visciolone le più conosciute sono: l’imperatrice Eugenia, la regina Ortensia (per la preparazione delle ciliegie candite), la rossa di maggio, l’inglese precoce. Pur essendo considerate le parenti povere e meno fortunate delle dolci, polpose, ciliegie nere o dei croccanti, fragranti duroni, sono frutti rustici molto versatili, come lo testimoniano le amarene, alla base di tante golose ricette dell’Europa centrosettentrionale come la zuppa ungherese, Meggyleves, in cui le amarene sono cotte con cannella, chiodi di garofano, panna, panna acida, farina, zucchero, limone, e servita ghiacciata. 
Ma una vera bomba calorica è la famosa Schwarzwälder Kirschtorte, Foresta Nera torta all’amarena, con una base di Pan di Spagna al cioccolato inzuppata con Kirsch, farcita a strati con amarene, panna montata e decorata con ciliege candite e scaglie di cioccolato. Una vera delizia per gli occhi e per il palato. 
In fine dal Prunus cerasus si ricava un distillato tipicamente italiano, il Maraschino, dalla caratteristica bottiglia impagliata, ottenuto dalla varietà di marasche di Zara, dal nome della città dalmata (all’inizio dell’800 quando iniziò la produzione era sotto il dominio della Serenissima) ricca di piante di questa tipologia di marasche, trasformate in distillato attraverso la macerazione e la fermentazione delle marasche schiacciate con il loro nocciolo, il picciolo, le foglie e l’aggiunta di vino. 
 
RICETTA
Torta  di amarene 
Una torta rustica buona e facile da preparare con le amarene, ma ottima anche con marasche o visciole, da gustare a fine pranzo o a merenda. 
Ingredienti 
per la pasta frolla: 300 g di farina, 120 g di burro, 3 tuorli d’uovo, 120 g di zucchero, la scorza grattugiata di un limone. 
Per il ripieno
1,700 kg di amarene, 200 g di zucchero semolato, 100 g di amaretti sbriciolati, alcuni biscotti secchi. 
Preparazione
La sera precedente snocciolare le amarene e sistemarle in un colapasta lasciandole scolare tutta la notte per togliere la parte acquosa. Preparare la pasta frolla e farla riposare in frigorifero. In una ciotola mescolare le amarene scolate molto bene con lo zucchero, gli amaretti, i biscotti secchi sbriciolati finemente. Stendere in una teglia la pasta frolla sottilmente e versare il composto di amarene, livellandolo. Cuocere in forno caldo a 180°, per 40/50 minuti. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Tom Petty

Tom Petty

MUSICA

Tom Petty è morto per overdose accidentale

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici

televisione

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici, espulso Nicolas

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang Foto Video

Nel primo tempo squadre equilibrate, poi i crociati calano. La Cremonese aumenta il pressing e fa gol con Cavion

6commenti

DIARIO DELLA TRASFERTA

"Tutti a Cremona!": quasi 2mila tifosi da Parma Foto Video

Uno dei pullman ha qualche problema al motore in autostrada ma riesce a raggiungere lo stadio di Cremona. Molti tifosi in auto

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

PARMA

Scontro fra due auto in via Venezia

APPENNINO

Escursionisti in difficoltà per il ghiaccio: due interventi del Soccorso Alpino sul Marmagna

In salvo due 29enni toscane e due uomini del Parmense. Appello del Saer: "Usate l'attrezzatura adatta"

FURTI

Ladro in fuga si lancia da una finestra al quarto piano: ferito e... arrestato Foto

Di chi sono tutti questi oggetti rubati?

1commento

Testimonianza

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

incidente

Frontale nella notte al Botteghino: due feriti

droga

Arrestato mentre spaccia in viale dei Mille. Con 17 dosi pronte nelle siepi

via d'azeglio

Prima minaccia i clienti, poi lancia bottiglie contro le vetrine: inseguito e bloccato

5commenti

mobilità

Maxi zone a velocità limitata nel Cittadella e nel Montanara Video

4commenti

Chiesa

Enrico, il chimico che ha scelto la tonaca

Turandot a Torino

La danzatrice Cabassi: «Strage sfiorata, io c'ero»

politica

Pizzarotti: "Nel M5s restano solo gli yes man. Con me usata la linea sovietica"

8commenti

GAZZAREPORTER

"Il Cortile del Guazzatoio è ancora un parcheggio"

1commento

Poste Italiane

Quella raccomandata in viaggio da oltre 40 giorni e mai recapitata

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La strana democrazia delle parlamentarie

di Francesco Bandini

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Turismo

Venezia, 1.100 euro di conto per 4 bistecche e una frittura di pesce

SESTRIERE

Va a sbattere contro la barriera della pista: muore sciatore

SPORT

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: gli highlights della partita Video

Cremonese-Parma

D'Aversa: "Dispiace non vedere la 'cattiveria' giusta per portare a casa il risultato" Video

SOCIETA'

società

Droga, prostituzione, sigarette: gli italiani spendono 19 miliardi annui in attività illegali

musica

Ed Sheeran annuncia il fidanzamento con Cherry Seaborn

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"