20°

Il piatto forte

Ottimo Massimo, da Milano un panino da intenditori

Ottimo Massimo, da Milano un panino da intenditori
0

 Errica Tamani

C'è panino e panino. Basta poco per farne uno buono; ma ci vuole ancora meno per ottenere un risultato negativo. La lezione di base è orami la solita: scelta accurata e freschezza delle materie prime. Poi, per giocare in difesa, pochi elementi ben dosati riducono i rischi di insuccesso. Chi invece osa nel segno della concomitanza di molteplici ingredienti complica il risultato finale della perfomance se non calibra i pesi e non valuta le proporzioni o il volume complessivo, se non tiene conto delle consistenze in gioco e delle interazioni gustative che si determinano nell’incontro di certi prodotti. Che approntare un buon panino finisca per sembrare un lavoro a metà tra il piccolo chimico e l’architetto-ingegnere? Forse è eccessivo. Comunque sta di fatto che il buon senso serve per tutto, anche per realizzare tramezzini. Così come è vero che fare un panino può essere ben più di un semplice assemblaggio: può essere un’operazione «artistica». Lo sanno bene all’Ottimo Massimo di Milano (una delle città in cui prendono corpo le tendenze), locale di successo (www.ottimomassimogourmet.it) a pochi passi dal Duomo (in via Victor Hugo) che punta tra l’altro sui panini «gourmet» a base di materie prime selezionate, tipiche del patrimonio gastronomico italiano. Un nome evocativo «Ottimo Massimo», quello del bassotto di Cosimo, il protagonista de «Il Barone Rampante» di Italo Calvino, che sceglie di vivere sugli alberi sin da bambino. Il luogo (con albero di castagno inserito nella struttura interna) del panino gourmet diventa emblema di una pausa relax e di ritrovato piacere nel mangiare anche il classico spuntino veloce. Il salto di sapore poi è affidato a un’iniziativa che da marzo a dicembre 2013, propone mese dopo mese un panino d’autore, concepito da chef stellati. Qualche assaggio (da provare anche a casa)? A
marzo è andato in scena quello firmato da Paolo Barrale, chef del Marennà di Feudi San Gregorio (gli ingredienti: 1 panino arabo; 30 g di baccalà; 20 g di cavolfiore; 10 g di maionese; 5 g di peperone piquillo; 10 g di capperi; 1 filetto d’acciuga; 5 g di olive verdi e nere; 1 foglia di scarola; extravergine, sale e pepe. Si monta con olio d’oliva, sale e pepe il baccalà cotto a bassa temperatura (65° C) per creare una salsa morbida. Si arrostisce il peperone, si leva la pelle e si sbollenta il cavolfiore. Si taglia il pane in due, si spalma la maionese su una fetta, si unisce la crema di baccalà, poi la scarola, i capperi, il cavolfiore e i peperoni, l’acciuga e le olive). In aprile c’era il panino di Felice Lo Basso, chef dell’Alpenroyal di Selva Alta di Val Gardena, un francesino farcito con la raffinata ventresca di tonno, asparagi verdi, pomodoro camone, mozzarella di bufala affumicata, polvere di olive nere ed extravergine. A maggio, il panino di Francesco Apreda, chef dell’Hassler di Roma: una focaccia farcita di mozzarella fior di latte e lattuga romana, con frittata bianca ai fiori di zucchina, crema di acciughe, pesto di fave, blend di pepe e sesamo. Gli altri mesi? Prima Aprea o Palluda? Niederkofler o Morelli? Cucchelli o Scarallo?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

David, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film

DAVID

La pazza gioia, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film Video

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Maxi-sequestro di armi da guerra in provincia. In manette in cinque

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

1commento

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

1commento

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Il personaggio

Bassi: «Il Parma a Gubbio finalmente ha fatto il Parma»

Lavoro

Gli agricoltori contro l'abolizione dei voucher

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

9commenti

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

4commenti

LA BACHECA

Venti offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

roma

Massacrato dal branco: fermati due fratelli. Si nascondevano da parenti

Salute

Ausl, caso di meningococco nell'Appennino reggiano

SOCIETA'

La polemica

Due ragazze indossano i leggings: United nega l'imbarco

3commenti

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

1commento

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017