-5°

Il piatto forte

La colatura di alici

La colatura di alici
0

 Andrea Grignaffini

La colatura di alici è la propaggine di un’antichissima salsa, il garum, a base di pesce, utilizzata per insaporire preparazioni culinarie già al tempo dei Romani, come dimostrano le testimonianze di Apicio, che la considerava una componente essenziale di tanti piatti. Il garum fu trattato da tanti personaggi importanti come Plinio il Vecchio, Gargilio Marziale, Seneca, a dimostrazione di quanto fosse indispensabile in cucina. Il termine garum, di origine greca, consisteva nella fermentazione di alcune varietà di pesci piccoli unitamente alle interiora e al sangue di pesci più grandi e grassi, sistemati a strati in vasche, cosparsi di sale con l’aggiunta di spezie ed erbe aromatiche, lasciati a macerare per alcuni mesi. Il liquido raccolto, molto scuro e salato era il garum che si conservava per lungo tempo e serviva in cucina e come medicamento in alcune tipologie di malanni di animali.  Così una preparazione molto simile ma non proprio uguale è stata tramandata e ripresa da alcuni monaci dell’area sorrentina nel medioevo trasformandola in colatura di alici. Nel tempo il procedimento si è affinato estendendosi alle popolazioni del luogo, utilizzata per aggiungere un quid di sapore in più alle preparazioni locali. Oggi la colatura di alici trova la sua sublimazione a Cetara, tipico paesino della costiera amalfitana,dove molte famiglie la preparano con gli stessi riti, regole e procedimenti di un tempo. La pesca delle alici per questo condimento deve avvenire tra la primavera e l’estate (25 marzo-22 luglio). Appena pescate alle alici viene mozzata la testa manualmente, successivamente sono eviscerate e poste in un contenitore, ricoperte di sale per 2/3 giorni, poi trasferite in barili di rovere a strati alternati a strati di sale e ricoperti con dischi di legno sigillati con dei pesi che con il tempo saranno sostituiti con pesi più leggeri. Dopo alcuni passaggi, a fine dicembre si raccoglie il liquido rimasto, si filtra e si imbottiglia. La colatura di alici è un Presidio Slow Food, sostenuto dall’associazione amici delle alici (come cita il testo) per la tutela del prodotto e di un pezzo di storia, e unitamente a pescatori, produttori artigiani, ristoratori, e a tutti coloro che contribuiranno a conservarlo da mere speculazioni commerciali. Il liquido ottenuto si presenta di un bel colore ambrato molto intenso, dal sapore deciso, corposo, sapido, ottimo per condire piatti di pasta, di verdure e di pesci. Fra i piatti in cui esprime il meglio di sé, vi sono senza dubbio i primi di pasta, in particolare spaghetti e linguine, abbinati a ingredienti semplici e poveri. Un consiglio: attenzione ai falsi d’autore quando si tratta di prodotti di nicchia così unici e rari si moltiplicano a dismisura con risultati a dir poco mediocri.
LA RICETTA
Ora un consiglio per preparare un saporito primo piatto: 350 g di spaghetti non troppo sottili, 2 spicchi d’aglio, 4 cucchiai d’olio extravergine di qualità, un cucchiaio di colatura di alici a persona, un peperoncino fresco tritato, qualche foglia di prezzemolo tritato, un pizzico di scorza di limone grattugiata, 4 pomodorini pachino, e una manciata di pangrattato. Mettere la pasta a cuocere in acqua bollente non salata, intanto in una padella scaldare l’olio con l’aglio, il peperoncino, unire i pomodorini tagliati a spicchi, scolare la pasta molto al dente e passarla in padella aggiungendovi la colatura di alici, la scorza del limone grattugiata, il prezzemolo tritato, e portarla a cottura. Servire spolverizzata con pangrattato fatto tostare in una padellina antiaderente. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

30enne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

5commenti

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

3commenti

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Sequestrato tronchese gigante

7commenti

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: a Langhirano il funerale 

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

2commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

25commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

15commenti

Sport

Il Parma Calcio avrà la gestione dello stadio Tardini per 8 anni

1commento

Fidenza

Meningite, la 14enne è uscita dalla rianimazione: è fuori pericolo

Parla l'infettivologo sul recupero. La madre della ragazza: «Sono felice. Grazie ai medici e a tutti»

Neve e terremoto

Partiti altri mezzi e volontari da Parma per l'Italia centrale Foto

Il Soccorso Alpino è impegnato ad Arquata del Tronto

2commenti

Parma

Camion in fiamme: problemi in tangenziale nel pomeriggio

Tg Parma

Polizia Municipale: festa del patrono all'insegna della lotta al degrado Video

1commento

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

6commenti

Calcio

Presentato Frattali, nuovo portiere del Parma Video

Mercato: Faggiano promette sorprese per la settimana prossima

colorno

La messa di don Mazzi per ricordare Filippo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

Mondo

Trump: ''Da oggi l'America viene prima'' Video

Gran Sasso

Il salvataggio a Rigopiano: le foto

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato

1commento

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery