18°

Il vino

Béreche, il vigneron che fissa l'«Instant» col suo champagne

Béreche, il vigneron che fissa l'«Instant» col suo champagne
0

Andrea Grignaffini
Il profilo personale di un produttore trentenne, il cui principale portato stilistico è la precisione e la sicurezza tecnica, come a dominare la materia in tutti i suoi aspetti, dalla vigna alla vinificazione, dall’affinamento ai dosaggi, spiega e motiva l’interesse mondiale che la critica enologica sta ponendo nei suoi confronti. 

Un Vigneron, Raphaël Béreche, che anima i suoi Champagne nella direzione delle migliori Maison: non già per ruffianeria, anzi il contrario, ma per conoscenze ed espressione. Un nitore che lascia stupefatti, senza sbavature e senza incertezze, nel perimetro di dosaggi minimali, non austeri e duri ma profondi e verticali. Né è caso e paradigma il suo Instant. Premier Cru Instant – Le Cran, Extra Brut.  Sostiene Raphaël che lo spirito di questo Champagne sia: «Un istante di vita di un clima, di un suolo, di una vigna. Istante di una interpretazione vegetale di un’annata. Istante unico, sottile e raro. Istante». La cantina Béreche si trova a Craon de Ludes, Montagne de Reims-Nord. Una strada dalle curve armoniche, panorami lunghi, nuvole dense in lontananza. Ci eravamo fermati di ritorno da Tours-sur-Marne verso Reims molti anni fa, era il 2001. 
Allora era il padre a fare tutto ed era un tutto normale, senza grandi emozioni. Un récoltant come tanti. Tutto è cambiato a partire dal 2004: da quando è entrato Raphaël, coadiuvato dal fratello Vincent. Giovanissimo ma con idee e sensibilità ha progressivamente mutato metodi, lavoro e stile. In vigna sono stati banditi i trattamenti sistemici e gli erbicidi: i filari sono condotti con cura maniacale. E da qualche anno è ricomparso il cavallo. 
La cantina non è da meno con ampio spazio alle fermentazioni spontanee e all’uso delle botti di rovere di varia provenienza e capacità, sia per le vinificazioni che per l’affinamento. Interessanti anche i tiraggi effettuati con tappi di sughero (bouchon liège) per maturare le cuvée in ossidazione controllata. In buona sostanza, ciò che cerca di fare Raphaël è di ripristinare tecniche antiche storicizzate, con una sensibilità e una consapevolezza contemporanea. L’antico che richiama il contemporaneo, alla ricerca di un suono, di una concordanza, dell’armonia. 
Per una breve degustazione. Il Réserve Extra Brut. 50% Pinot Noir, 25% Chardonnay e 25% Pinot Meunier. Una lama sottile, verticale, luccicante, brillante. Gli agrumi, il lime, il limone, la buccia dell’arancia. Ancora fiori bianchi e sensazioni vegetali fresche, di foglia pura. Sapido minerale in bocca. 
Alla scoperta dell’essenziale. Un’alba senza movimenti. Il Rosé Brut. 40% Pinot Noir, 33% Chardonnay, 15%, Vino rosso e 12% Vino di riserva. Voluttuosa rosa in contrappunto appena amarognolo, polpa fresca, fragrante, croccante. Ancora gli agrumi, il limone fresco, e poi la base rossa a sfumare, quasi un controluce tannico e asciutto. Come sempre il dosaggio è impercettibile. Un soffio del vento pomeridiano.
 Il Reflet d’Antan Brut. 34% Chardonnay, 33% Pinot Meunier, 33% Pinot Noir. Metodo Solera e stile ossidativo da invecchiamento in tonneaux diversi. Espressione minerale, che incontra il malto e l’orzo, il caramello mou, in tensione fresco-matura. Un gioco di contrappunti, le mele cotte, e l’arancio. Un lento tramonto, tra le foglie che cadono.
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto a Traversetolo, muore un 42enne

INCIDENTE

Schianto a Traversetolo, muore un 42enne

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

l'agenda

Una domenica tra castelli, Cantamaggio e golosità on the road

Lutto

Corradi, il «biciclettaio» di via D'Azeglio

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Il Parma a Teramo per ripartire

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Personaggio

Il «detective» della scultura del mistero

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista 42enne 

Il 42enne Andrea Ardenti Morini vittima di un incidente sulla strada per Neviano Video

1commento

tg parma

50enne scomparso a Diolo: continuano le ricerche ma cresce la paura

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

Mistero

18enne di Genova trovata morta nella sua casa a Londra. Scotland Yard indaga

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

Calciomercato

Galliani lascia il calcio e cambia vita

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento