10°

20°

Il piatto forte

Accademia della cucina, 60 anni di vita

Accademia della cucina, 60 anni di vita
Ricevi gratis le news
0

Andrea Del Bue
L'Accademia italiana della cucina compie 60 anni. Per festeggiarli pubblica un libro che guarda al futuro, partendo dal presente. Il titolo non poteva essere più chiaro nello spiegare le intenzioni: «La cucina italiana oggi».
 Il sottotitolo punta sui valori ispiratori: «Identità, disincanto e amore». Dentro, tanto materiale:  prima l’ampia introduzione del presidente dell’Accademia, il professor Giovanni Ballarini, sulla cucina italiana nella transizione postmoderna, poi i contributi di un centinaio degli 8mila accademici presenti in tutto il mondo. Infine, il fiore all’occhiello del volume: un’indagine sul modo di approcciarsi al cibo degli italiani, realizzata da Doxa lo scorso marzo, su un campione di quasi mille persone dai 18 anni in su. Innumerevoli gli spunti:  per esempio il fatto che la donna è ancora il nume tutelare della cucina, tanto è vero che  nel 90% delle famiglie, infatti, è la signora a far da mangiare. «E' una tradizione che si tramanda di madre in figlia - sottolinea Ballarini -. Infatti, l’80% delle persone interpellate dichiara di aver imparato a cucinare dalla madre o dalla nonna. I libri non influiscono più del 24%, mentre le trasmissioni televisive sono il mezzo di apprendimento per solo il 9%. La maggior parte di chi guarda gli show ai fornelli, infatti, poi non mette le mani in pasta. Guardiamo il calcio, ma non lo pratichiamo, guardiamo programmi di cucina, ma non cuciniamo».
Chi continua a farlo, dedica sempre meno tempo alla preparazione dei cibi: «Nei giorni lavorativi circa un’ora, nei giorni festivi si sale a un’ora e venti minuti - sottolinea Ballarini -. Se escludiamo la colazione, significa dedicare non più di mezz'ora a pasto: il riso, per esempio, dovrà essere precotto, l’insalata già lavata».
E gli italiani sanno cucinare bene? Alla prova dell’autovalutazione, si definisce bravo cuoco il 10% degli uomini e il 16% delle donne. A dichiarare una totale incapacità, però, è ben il 20% degli uomini e solo l’1% delle donne, a conferma che i segreti dei fornelli sono in mano a queste ultime. Alla luce dell’indagine e dei contributi degli accademici, il presidente Ballarini osserva: «La cucina italiana è viva, ma sta cambiando. A metà dell’Ottocento, in campagna, c'erano il maiale, la vigna, il campo di grano, il pollaio: si faceva tutto in casa. Dopo la seconda guerra mondiale, anche i contadini hanno cominciato a comprare il pane, la pasta, il salume, il vino. Ora si acquistano le trasformazioni dei prodotti, fino ad arrivare ai piatti pronti. E c'è una grandissima scelta e diversificazione». Siamo nell’era che qualcuno chiama della «cucina Lego»: «Una nuova cucina che ti permette di assemblare tanti prodotti in maniera differente». Qualcuno si è spinto oltre, parlando di «cucina Ikea»: «Non sono d’accordo -  conclude il presidente dell’Accademia -, perché si tratterebbe di un format immodificabile, mentre nella cucina italiana c'è ancora tanta fantasia».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trento doc «Etyssa», spumante di montagna nel nome dell'amicizia

IL VINO

Trento doc «Etyssa», spumante di montagna nel nome dell'amicizia

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

3commenti

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

1commento

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

SERIE B

Parma, batti un colpo

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

PEDRIGNANO

Pitbull assale la padrona e un suo amico

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

6commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Garani è presidente del gruppo fotografico Obbiettivo Natura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

Como

Anche la quarta figlia è morta nell'incendio

SPORT

Moto

Phillip Island: super Marquez, Dovizioso indietro

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

1commento

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

IL MINI SUV

Da oggi la nuova Citroën C3 Aircross: