21°

31°

Il piatto forte

Quando il pesce è low-cost

Quando il pesce è low-cost
0

Chichibìo
Porta la bandana nera, parla il dialetto reggiano e conserva l’accento meridionale della Maratea natia. Qualche anno fa voleva chiudere, cambiar mestiere -e così ha rinunciato alla stella Michelin che premiava il suo ristorante. Ora è tornato sui suoi passi, ha ritrovato fiducia, mentre il talento e il mestiere sono rimasti intatti. Così, pesce di mare, verdure e spezie compongono piatti fantasiosi e semplici, dove vince sempre il sapore della materia prima. Cotture e fritti in padella, l’ingrediente che non t'aspetti, la gentilezza d’un assaggio inatteso: Antonio Torino, elettrico sempre agitato, è fatto così e il suo «Mamma Rosa» è, pur appena passato l’Enza e in terra reggiana, un ristorante «nostro». «Sono salito al nord con la valigia di cartone - racconta -: mi hanno fatto venire alcuni clienti che mi avevano conosciuto nella piccola trattoria di paese dove lavoravo. Ho cominciato a cucinare perché eravamo 14 in famiglia, la mamma era malata e noi tutti dovevamo darci da fare. Ho fatto la scuola alberghiera di Potenza, poi la stagione all’“Excelsior” d’Amalfi, ho lavorato qua e là. Finché non sono arrivato al “Moro” di Sant'Ilario dove da Rinaldo Rinaldini ho imparato a fare i conti, a fare la spesa, a non buttare via la roba. Nel 1981 ho messo a posto un vecchio ristorante e, con mia moglie, lo abbiamo chiamato “Mamma Rosa”. Dopo qualche anno si è unito a noi Savino Nardò di Canosa di Puglia la cui famiglia ci fornisce olio e farine artigianali: Savino oggi è il mio socio “saggio” e l’ottimo pasticciere del ristorante. Ci siamo poi trasferiti qui a San Polo, nel 2001 abbiamo preso la stella Michelin mantenuta finché nel 2010, per motivi personali, abbiamo chiuso il locale. Per fortuna siamo ripartiti dopo pochi mesi e i nostri clienti non ci hanno abbandonato».
Come deve essere una buona cucina di pesce? «Posso dire come è la mia: semplice, pesce di qualità, molta pazienza, verdure, spezie e un po' di fantasia. Sono fondamentalmente autodidatta, se si esclude qualche corso, per me molto importante, fatto con Gualtiero Marchesi. Uso prodotti di stagione, consiglio di usare forni tiepidi, a basse temperatura per non rovinare il pesce e poi lasciarlo sempre riposare. La spesa va fatta con calma e molta attenzione e bisogna ricordare che la materia, se la si rispetta, parla da sola: basterà aggiungere un ottimo cappero, un’ottima oliva, del timo profumato, menta, zucchina o melanzana di stagione. Si frigge in padella con buon olio e poco alla volta».
Come nasce il menu 25x4 per la «Gazzetta»? «Come risposta alla crisi che colpisce tutti e come un invito alle famiglie. Si può, e si deve, cucinare bene recuperando prodotti che sono detti “poveri”, ma sono invece ricchi di sapore e qualità: il pesce non è solo branzino e dentice. Con un po' di attenzione e pazienza e scegliendo il fresco, porteremo in tavola il sapore del mare senza spendere troppo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Parma al voto: domani si decide il prossimo sindaco

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

Meteo

Ferrara rovente: temperatura percepita 49°. Parma (da podio) non scherza, 41°

La città emiliana è la più calda d'Italia

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

FURTI

Ladri in azione in un'azienda di via Borsari: rubati 400kg di barre d'acciaio

fidenza

Catena di soccorsi e affetto salva un capriolo investito

traffico intenso

Autocisa: dopo una mattinata difficile, coda esaurita

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

3commenti

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Salerno

Investe una donna e la uccide: è un attore di "Don Matteo" e "1993"

Stati Uniti

Boss mafioso scarcerato per vecchiaia: ha 100 anni

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

CALCIO

Gli azzurrini battono la Germania e volano in semifinale

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse